neve

mercoledì 29 febbraio 2012

Recensione "Il bacio eterno dell'oscurità" di Jeaniene Frost

Buonasera a tutti ^___^
oggi mi sono accalappiata tutto il blog xD scusa Arimi ^^ prometto che ti lascio a te un po' di giorni =D

Sono qui con tutti voi per pubblicare la mia recensione del romanzo protagonista di un giveaway molto particolare sul blog e che scade a mezzanotte di stasera ^^ quindi se non avete ancora partecipato correte =D

IL BACIO ETERNO DELL'OSCURITÁ di Jeaniene Frost

Casa Editrice: Fanucci Editore
Collana: Tif Extra
Pagine: 336
Prezzo: 9,90€
Data di pubblicazione: 23 Febbraio 2012
Codice ISBN: 978-88-347-1832-2

Aggiungi la scheda del romanzo su aNobii.com oppure su Goodreads.com

Trama:
Scampata all’aggressione di alcuni ghoul in un magazzino nella periferia di Chicago, l’investigatrice privata Kira Graceling è costretta a restare una settimana prigioniera del vampiro Mencheres, che vorrebbe cancellarne i ricordi.
Nelle sue visioni Mencheres vede solo una distesa di oscurità e pensa che sia meglio morire, anche per eliminare il problema di una vecchia faida con il suo più acerrimo nemico: Radjedef, suo zio e Guardiano della Legge, che vorrebbe ottenere il potere che Tenoch, suo signore, ha lasciato in eredità al nipote. La presenza di Kira nella vita del vampiro ha però un effetto inaspettato, e ben presto Mencheres si innamora di lei e si lascia convincere a liberarla. Presi da un’implacabile attrazione, Kira e Mencheres non riescono a stare lontani... Guai seri sono in vista per Kira, che dovrà vedersela, tra gli altri, con Aken, il traghettatore dell’oltretomba.
Grazie all’aiuto di Vlad, Cat, Bones e Veritas, Mencheres cercherà in tutti i modi di mettere in salvo Kira, liberarsi di Radjedef e consegnarlo ad Aken; e sarà proprio il sovrano del Duat a svelargli importanti rivelazioni sulle visioni che lo ossessionano... e che potrebbero rivelarsi molto più sorprendenti di quanto lui si aspetti.

La mia recensione:
Jeaniene Frost ritorna tra noi finalmente portandoci un romanzo carico di ironia, avventura, attrazione e lotte per il potere.

Devo ammettere che nei romanzi precedenti (sia dello spin off, sia della serie) il personaggio di Mencheres mi stava un pochetto sulle scatole... un personaggio che sembrava onniscente e risultava parecchio irritante con certi suoi atteggiamenti da grande capo.

In questo romanzo mi sono ricreduta, forse anche per il fatto che in questo romanzo ci concentriamo su il suo personaggio e quindi abbiamo una panoramica molto più ampia sia dei suoi pensieri, sia del suo passato.
Passato di cui conoscevamo qualcosa in precedenza: il suo potere di avere visioni sul futuro, la moglie Patra (oramai morta), il suo legame con Bones.

Ma torniamo all'inizio del discorso e parliamo meglio dei personaggi...

Protagonista di questo romanzo è Mencheres, co-reggente della sua gente insieme a Bones, un vampiro egiziano millenario non che uno dei signori dei vampiri più potenti ancora in circolazione...

Un personaggio schivo, misterioso, ma che nasconde un lato ironico, estroverso e affascinante...

Affascinata dal bel egiziano sarà Kira, una giovane investigatrice privata che accorre in suo soccorso dopo aver sentito rumori di lotta fuori da un edificio... Non sa ancora che questo la porterà a morte certa... Solo grazie alla presenza di Mencheres e della decisione di quest'ultimo di donarle del sangue per salvarla riuscirà a mantenerla in vita.

Dubbi, pensieri, di tutto affolla la mente di Mencheres, ora ancora di più dato che le sue famose visioni non sembrano più funzionare e senza di esse si sente molto un pesce fuor d'acqua... poi un'oscura visione le era apparsa poco prima della loro fine... le tenebre l'avrebbero raggiunto e assediato...

Che sia arrivata la fine di Mencheres?

In questo romanzo ritroveremo anche i personaggi di Bones e Cat, Vlad (*_____* occhi a cuoricino) anche se solo in modo marginale... non lo avrei mai pensato, ma anche senza di loro il romanzo è stato comunque molto avvincente e divertente...

Un romanzo dove non esistono momenti morti della narrazione e che ti lascia con il fiato sospeso e un gran sorrido sul volto fino a quando voltiamo l'ultima pagina con un amara tristezza... come se un nostro amico ci stesse lasciando...

Passione travolgente tra i protagonisti, un antagonista smanioso di potere, avventura, suspance e tanta ironia... ecco cosa hanno creato tutte queste cose in un unico semplice romanzo di 336 pagine...

Non vedo l'ora di leggere uno spin-off su Vlad... mamma se adoro questo personaggio *_____*



*Night Huntress Series*
1. La cacciatrice della notte
2. La regina della notte
3. L'urlo della notte
4. L'odore della notte
5. This Side of the Grave, 2011
6. One Grave at a Time, uscirà in USA ad agosto 2011
+ altri 3 romanzi a seguire,
(la saga è composta interamente da 9 libri)

La serie Night Huntress World Books
(spin off libri autoconclusivi e autonomi)
1. Crepuscolo Cremisi (First Drop of Crimson - su Spade)
2. IL BACIO ETERNO DELL'OSCURITÁ (Eternal Kiss of Darkness, 2010 - su Mencheres)
+ altri a seguire nel 2012

L'autrice

JEANIENE FROST vive in Florida con suo marito e il loro cane. Di sé le piace dire che, nonostante non sia un vampiro, ha la pelle molto chiara, adora vestirsi di nero e dormire di giorno. Fanucci Editore ha già pubblicato La cacciatrice della notte nel 2010, La regina della notte e L’urlo della notte nel 2011. L’odore delle notte è il quarto volume della serie Night-Huntress. I romanzi di Jeaniene Frost sono stabilmente ai vertici della classifica del New York Times.

A presto

Anteprima "Il sentiero nascosto delle arance" di Ersi Sotiropoulos

Terza e ultima anteprima per oggi firmata Newton Compton ^____-

Tra le atmosfere di Fellini, l’immaginario di Moravia e l’intensità di Marguerite Duras.

Vincitore dei principali premi letterari greci. Tradotto in Germania, Francia, Spagna, Svezia, Inghilterra e Stati Uniti.

«La Sotiropoulos descrive la vergogna e l’alienazione in un modo così efficace da rendere la narrazione quasi voyeuristica, in un senso positivo.»
Publishers Weekly

«Una voce nuova, originale, melodiosa e penetrante, intrigante e inquietante, con cui ci si deve confrontare.»
Le Monde

«Uno splendido romanzo.»
El País

«Un po’ di Duras, un po’ di Faulkner e un pizzico dell’Amarcord di Fellini, il pungente romanzo di Ersi Sotiropoulos colpisce al cuore e solletica l’intelletto.»
Benjamin Anastas

«Bello, evocativo, profondamente commovente.»
Los Angeles Times

«Un misto di profondità filosofica e di ironia, un costante va e vieni tra il metafisico e il grottesco. Una lingua essenziale, influenzata da Pound e Kavafis. Un intento dichiarato di far ridere o sorridere, mai di dare lezioni.»
Le monde des livres

«Un gioco di equilibri e forze centrifughe. Vite sconclusionate. Continua ricerca d’amore. Sesso. Erotismo. Un’opera innovativa, quasi rivoluzionaria.»
El Público

«Ersi Sotiropoulos dimostra di avere le capacità di una grande scrittrice.»
Magazine Littéraire


IL SENTIERO NASCOSTO DELLE ARANCE
di Ersi Sotiropoulos


Casa Editrice: Newton Compton Editore
Collana: Anagramma
Pagine: 256
Prezzo: 8,41€
Data di pubblicazione: 8 Marzo 2012
Codice ISBN: 978-88-541-3931-2

Aggiungi la scheda di questo romanzo su aNobii.com oppure su Goodreads.com

Trama:
Quattro vite, quattro solitudini. Un unico, insopprimibile bisogno d’amore

Durante una calda estate greca, alla fine degli anni Novanta, si intrecciano le vite di quattro personaggi stravaganti e solitari, mossi dal desiderio di cambiare le proprie esistenze. Lia è una ragazza affetta da un misterioso virus che la sta consumando e vive reclusa in un ospedale di Atene, circondato da alberi di arance.
Il suo unico contatto con il mondo esterno è il fratello Sid, schivo e poco socievole. Il suo peggior nemico, invece, è Sotiris, un infermiere che non perde occasione per maltrattarla, al punto da spingerla a tramare una vendetta. C’è poi Nina, una ragazzina ribelle, che sogna di fuggire dal villaggio di pescatori dove trascorre l’estate, un luogo in cui il tempo sembra non passare mai. Sarà proprio qui che la vedrà per la prima volta Sotiris, fatalmente attratto dalla sua bellezza. Le loro quattro strade, all’apparenza così distanti, potrebbero non incontrarsi mai. Eppure, al di là delle loro piccole manie, delle loro fragili volontà, qualcosa li accomuna e li lega: un insopprimibile bisogno d’amore.
Ersi Sotiropoulos, pluripremiata scrittrice greca, firma un indimenticabile romanzo dal gusto dolceamaro, commovente e intenso.

Clicca sul banner qui sopra per leggere un estratto del romanzo

L'autrice

Ersi Sotiropoulos è nata a Patrasso nel 1953. Antropologa di formazione, ha studiato e vissuto a lungo in Italia, prima di ristabilirsi nel suo Paese natale. Dal suo esordio nel 1980, ha pubblicato diversi libri (romanzi, raccolte di racconti e di poesie), alcuni dei quali sono stati già tradotti in lingua italiana. Il sentiero nascosto delle arance è un grande successo internazionale.

A presto

W... W... W... Wednesdays (29/02/2012)

Ciao a tutti ^^
eccomi qui con la puntata di W... W... W... Wednesdays del 29 Febbraio 2012.

Sono stata poco coerente con le scelte che avevo fatto la scorsa settimana e spero di recuperare questa settimana... u.u

Speriamo di fare un lavoro migliore questa settimana xD

Il banner è stato ricreato da Nasreen, non è il banner originario del blog inglese.
Proviene da un blog inglese di cui trovate il titolo anche all’interno del bannerino che parla dell’iniziativa. In cosa consiste? Sostanzialmente basta rispondere a tre domande.

1) What are you currently reading? Cosa stai leggendo?
2) What did you recently finish reading? Quale libro hai finito di recente?
3) What do you think you’ll read next? Quale libro sarà la tua prossima lettura?

Niente di troppo complicato come potete notare ;)

Cominciamo...

1) What are you currently reading? Cosa stai leggendo?

Non ho ancora finito di leggere "Il messaggero" di Lois Lowry e insieme sto leggendo "Romantica maledizione" di Nicole Jordan.

Lucian Tremayne, Conte di Wycliff, oltre a essere uno scapolo incallito è un agente segreto del governo inglese. Ma dopo esser aver concluso una missione in cui ha rischiato di morire, ha capito che nella vita contano anche altre cose. Un figlio, per esempio: una parte di sé da lasciare al mondo quando lui non ci sarà più. Così, quando un giorno vede la bellissima Brynn Caldwell fare il bagno in un lago, capisce di aver trovato quello che cercava. Ma lei non è disposta a farsi mettere l´anello al dito. In primo luogo perché la sua famiglia versa in gravi difficoltà economiche, in secondo luogo perché sulle donne della famiglia grava una maledizione che le condanna a vedere morire coloro di cui si innamorano. Lucian è determinato e non teme le superstizioni, così le propone un matrimonio di convenienza: lui salderà i suoi debiti e lei gli darà un figlio. Riuscirà Brynn a bandire i sentimenti dal suo cuore? E riuscirà Lucian a salvarsi dalla maledizione?

2) What did you recently finish reading? Quale libro hai finito di recente?

Ho finito di leggere "Il bacio eterno dell'oscurità" di Jeaniene Frost

Scampata all’aggressione di alcuni ghoul in un magazzino nella periferia di Chicago, l’investigatrice privata Kira Graceling è costretta a restare una settimana prigioniera del vampiro Mencheres, che vorrebbe cancellarne i ricordi.
Nelle sue visioni Mencheres vede solo una distesa di oscurità e pensa che sia meglio morire, anche per eliminare il problema di una vecchia faida con il suo più acerrimo nemico: Radjedef, suo zio e Guardiano della Legge, che vorrebbe ottenere il potere che Tenoch, suo signore, ha lasciato in eredità al nipote. La presenza di Kira nella vita del vampiro ha però un effetto inaspettato, e ben presto Mencheres si innamora di lei e si lascia convincere a liberarla. Presi da un’implacabile attrazione, Kira e Mencheres non riescono a stare lontani... Guai seri sono in vista per Kira, che dovrà vedersela, tra gli altri, con Aken, il traghettatore dell’oltretomba.
Grazie all’aiuto di Vlad, Cat, Bones e Veritas, Mencheres cercherà in tutti i modi di mettere in salvo Kira, liberarsi di Radjedef e consegnarlo ad Aken; e sarà proprio il sovrano del Duat a svelargli importanti rivelazioni sulle visioni che lo ossessionano... e che potrebbero rivelarsi molto più sorprendenti di quanto lui si aspetti.

3) What do you think you’ll read next? Quale libro sarà la tua prossima lettura?

Non so ancora cosa leggerò... ho parecchi romanzi da leggere e spero di riuscire a far meglio di questa settimana =)

A presto

Anteprima "La stirpe" di Meljean Brook

Rieccomi con tutti voi con la seconda anteprima firmata Newton Compton...

Giudicato dal «Publishers Weekly» uno dei migliori romanzi degli ultimi anni

«Dirigibili, occhi meccanici, enigmatici fabbri, creature spaventose fanno da sfondo a un amore romantico. Un’avventura emozionante come un videogame. Una grande prova narrativa.»
Booklist

«Una storia intricata e avvincente, con dirigibili, mostri, nanotecnologie, e un’eroina straordinaria.»
Publishers Weekly

«Zombi, pirati, tradimenti mortali: una trama mozzafiato che mescola l’avventura a una sensuale e travolgente storia d’amore.»
RT BookReviews


LA STIRPE di Meljean Brook

Casa Editrice: Newton Compton Editore
Collana: Vertigo
Pagine: 448
Prezzo: 8,41€
Data di pubblicazione: 1 Marzo 2012
Codice ISBN: 978-88-541-3631-1

Aggiungi la scheda di questo romanzo su aNobii.com oppure su Goodreads.com

Trama:
Benvenuti nel mondo delle nanotecnologie, tra zombi spaventosi, terrificanti pericoli e brucianti passioni

Londra, diciottesimo secolo. Rhys Trahaearn è diventato un eroe nazionale dopo aver liberato l’Inghilterra dalle orde dell’esercito asiatico. Ma il potere lo ha reso un uomo freddo e calcolatore tanto da fargli guadagnare il titolo di Duca di Ferro. La detective Mina Wentworth non avrebbe mai pensato di avvicinarsi a lui, ma durante le celebrazioni per il trionfo inglese viene ritrovato un cadavere proprio all’interno della casa di Rhys, e tocca a lei condurre l’indagine. Quando Mina scopre che quel corpo appartiene a Roger Haynes, comandante di una nave della Marina Reale, capisce che forze molto più potenti delle truppe asiatiche stanno tramandocontro il suo popolo. Inizierà così, per la giovane detective, un viaggio infernale attraverso terre infestate da strane creature e oceani insidiati da terrificanti mostri. Ad accompagnarla sarà proprio l’affascinante Duca di Ferro, che si innamorerà perdutamente di lei, travolgendola in un vortice di passione e desiderio.

*Iron Seas Series*
1. LA STIRPE (The Iron Duke)
2. Heart of Steel
3. Riveted
+ alcune novelle: Wild & Steamy, Burning Up, Here There Be Monsters e Mina Wentworth and the Invisible City

Clicca sul banner qui sopra per leggere un estratto del romanzo

L'autrice

Meljean Brook vive in Oregon con la famiglia. È autrice di libri che hanno riscosso successo in tutto il mondo. La stirpe è stato giudicato dal Publishers Weekly uno dei migliori romanzi degli ultimi anni e ha vinto diversi premi (All About Romance’s Annual Reader Poll for Best Paranormal Romance e RT BookReviews Reviewers’ Choice Award). Il suo sito è www.meljeanbrook.com

A presto

30 Days con il Giralibro - 28-29# Day

Salve a tutti ^___^
oggi sono qui con voi per proporvi di fare insieme a me un giochino che ho trovato su Facebook... è stato creato da Catherine e Daniela della pagina Facebook "Il Giralibro"

In cosa consiste questo gioco?

Ve lo spiego subito ^___^

Ogni giorno, per 30 giorni come dice il titolo, io scriverò un post dove vi risponderò alla domanda corrispondente che è stata data da Catherine e Daniela... infatti avrò ben 30 domande a cui rispondere ^^ speriamo che non siano difficili =P



Ventottesima domanda =)

Ideali... difficile rispondere a questa domanda... difficile perchè di romanzi dove si parla dei propri ideali non mi sono capitati... che ci si soffermi in modo particolare su un ideale e quello non può essere cambiato allora qualcosa si.. ma più legato all'amicizia, fedeltà e via dicendo...

Ventinovesima domanda =)

Non c'è xD o meglio mi spiego... io regalo romanzi per i compleanni abbastanza spesso perchè, in mio aiuto, le persone a cui faccio i regali sono principalmente lettori =D però non tutti hanno preferenze simili o meno... non ho mai regalato lo stesso libro a più persone più perchè preferisco comprare e regalare qualcosa che so che interessa piuttosto che regalare qualcosa che poi fa la polvere sulla libreria... non sono una persona che va ad azzardare.. sto più sul vivi e lascia vivere xD

A domani con l'ultima domanda ^___^

Anteprima "I diamanti sono i migliori amici delle donne" di Jessica Jiji

Buongiorno a tutti =)
eccomi qui con voi per parlarvi del primo di tre romanzi che usciranno a marzo in libreria e saranno tutti pubblicati dalla Newton Compton Editore =)

Il vero amore è come un diamante: unico e prezioso

«Questo romanzo brilla come fosse un vero diamante.»
Romantic Times

«5 stelle su 5 – Un romanzo d’eccezione. Una storia d’amore in cui le differenze culturali rendono la ricerca del Principe Azzurro ancora più piccante. Altamente consigliato!»
Book Lover

«Una storia in cui ogni donna può identificarsi. Jessica Jiji sa perfettamente quello che le donne pensano e provano.»
Lighthouse Literary Review


I DIAMANTI SONO I MIGLIORI AMICI
DELLE DONNE di Jessica Jiji


Casa Editrice: Newton Compton Editore
Collana: Anagramma
Pagine: 320
Prezzo: 8,41€
Data di pubblicazione: 1 Marzo 2012
Codice ISBN: 978-88-541-3619-9

Aggiungi la scheda del romanzo su aNobii.com oppure su Goodreads.com

Trama:
Non è amore se non brilla!

Alle soglie dei trent’anni, Michelle Benamou può ritenersi una donna realizzata. Ha un lavoro che la appassiona, un bell’appartamento a Manhattan e un fidanzato sexy e divertente con cui dividerlo. È vero che in Marocco, terra d’origine della sua famiglia, la sua condizione non sarebbe vista di buon occhio, ma per fortuna lei vive nella modernissima New York, e quindi può permettersi di ignorare il tradizionale richiamo del muezzin al matrimonio. Fino a un certo punto, però, perché all’improvviso Michelle comincia ad avvertire un senso di inquietudine, un vuoto, ben localizzato sull’anulare della sua mano sinistra, dove una pietra preziosa – magari la pietra preziosa per eccellenza – non sfigurerebbe affatto… Ma quando il fidanzato, davanti alla prospettiva del grande passo, fugge a gambe levate, a Michelle non resta che ricominciare tutto da capo, armarsi di pazienza e coraggio e cercare ancora una possibilità per essere felice. Scoprirà che il grande amore somiglia spesso al tanto desiderato diamante: ha bisogno di tempo per trasformarsi in qualcosa di veramente prezioso.

Clicca sul banner qui sopra per leggere un estratto del romanzo

L'autrice

Jessica Jiji è figlia di un immigrato iracheno e vive a New York con il marito e tre figli. Giornalista freelance, ha lavorato per la Canadian Broadcasting Corporation e si occupa di comunicazione per il Segretariato Generale delle Nazioni Unite. È coautrice di tre sceneggiature: Miss Interpreter, Queen of the CIA e I Married a Shaman. La Newton Compton ha pubblicato con successo anche il suo romanzo Il profumo dei fiori in Iraq. Per saperne di più, visitate il sito www.jessicajiji.com.

A presto

martedì 28 febbraio 2012

Recensione:Il richiamo della sirena di Tricia Rayburn

Il richiamo della sirena di Tricia Rayburn

Casa Editrice: Piemme
Collana: Freeway
Pagine: 312
Prezzo: 17.00 Euro
Data di pubblicazione: fine febbraio 2012

Trama:
Dopo aver tragicamente perso la sorella maggiore e
scoperto chi – o che cosa – realmente è, Vanessa torna a
casa. Ma le sirene che ha combattuto e sconfitto adesso
vogliono vendicarsi. Ed è il corpo di Vanessa quello che
vogliono vedere trascinato dalla corrente. Per
proteggere se stessa e coloro che ama, Vanessa ha
bisogno di un potere che sa di possedere, ma che non sa
usare.
L’unica strada è accettare la propria natura e quello che implica. E c’è solo una persona alla quale chiedere
aiuto, sfortunatamente è la stessa la cui esistenza Vanessa vorrebbe dimenticare.




La mia recensione:

Il Richiamo della Sirena è il secondo capitolo della saga sulle sirene di Tricia Rayburn.

Questo secondo romanzo è intimamente intrecciato al precedente per cui consiglio di far precedere alla sua lettura quella di Sirene, il primo capitolo.

Nelle prime pagine troviamo Vanessa che si prepara per iniziare l'ultimo anno di scuola, e seguiremo con lei la difficile scelta relativa al college.

In questo romanzo troviamo un'ambientazione molto diversa, alle acque di Winter Harbor vengono sostituite le strade di Boston, al caldo estivo un mite autunno.

Ma Winter Harbor sarà comunque sempre presente nella vita della nostra protagonista.

Vanessa è molto cambiata rispetto all'inizio della nostra storia, ora è una ragazza sicura di sé, determinata e per niente paurosa, caratteristica molto spiccata in Sirene.

Affianco a lei troviamo Simon e Paige ma anche nuovi personaggi come Riley, un amico di Simon, Parker, un compagno di scuola di Vanessa con cui la ragazza intreccerà un rapporto molto particolare e Willa, una misteriosa barista. E ritroveremo anche Betty, la nonna di Paige.

Obiettivo di Vanessa sarà imparare a convivere con se stessa,con le nuove richieste fisiche del suo corpo, accettare ciò che è diventata e scoprire le sue vere origini.

La prima metà del libro è dedicata a questa ricerca in cui verrà sottolineata tutta la caparbietà di Vanessa e la sua determinazione a scoprire sempre di più.

E per questo si recherà molto spesso a Winter Harbour, da Betty, per cercare di carpire alla donna più informazioni possibili.

In questo libro inoltre la relazione tra Vanessa e Simon maturerà notevolmente ma allo stesso tempo sarà messa a dura prova dagli eventi, riuscirà il loro amore a sopravvivere al richiamo della sirena?

Un altro elemento onnipresente saranno ovviamente le sirene, il congelamento delle acque della baia sarà bastato per ucciderle? Strani eventi si verificheranno nei luoghi frequentati dalla nostra protagonista e sempre più dubbi si insinueranno in lei.

Devo dire che sono stata molto felice di poter leggere questo secondo libro, ho ritrovato lo stile inconfondibile della Rayburn, semplice, d'impatto, graffiante e adrenalinico.

La struttura della storia comunque è molto diversa rispetto a Sirene, lì la suspance accompagnava il lettore dalla prima all'ultima pagina, questo invece è più un libro di passaggio, di approfondimento di Vanessa, del suo carattere e all'insegna della sua ricerca verso la verità.

Nell'ultima parte del libro invece un colpo di scena farà salire i battiti cardiaci e ci accompagnerà fino alla fine in un'altra avventura mozzafiato dove l'elemento paranormal sarà il protagonista.

Una caratterizzazione dei personaggi molto buona rende i vari personaggi vivi, reali e molto credibili nelle loro scelte.

Ciò che continua ad affascinare è la caratterizzazione delle sirene, che riprendono fedelmente la natura spietata cantata da Omero e rendono la dolcezza della Sirenetta creata dalla Disney un lontano ricordo.



La saga fin'ora è così composta:

1. Siren (Sirene)
2. Undercurrent (Il Richiamo della Sirena)
3. terzo libro a seguire

A presto,

Anteprima: Blood Magic di Tessa Gratton

Buongiorno!!
Finalmente arriva in Italia grazie alla Piemme Freeway:

Blood Magic di Tessa Gratton
Un paranormal romance che fa vivere il brivido oscuro della magia nera.
Una storia travolgente che mescola come ingredienti magici amore, mistero e stregoneria.



Casa Editrice: Piemme
Collana: Freeway
Prezzo: 16.00 Euro
Data di pubblicazione: 6 Marzo 2012

Trama:
Silla è disposta a tutto pur di scoprire cosa è successo davvero la notte che i suoi genitori hanno perso la vita, anche a provare gli incantesimi del misterioso libro trovato all’improvviso sulla soglia di casa sua. E poi c’è Nick, il ragazzo che ha incontrato nel cimitero di fianco a casa: anche lui nasconde un segreto e conosce la magia. Uniti dal destino e da una fortissima attrazione, Nick e Silla dovranno combattere contro la presenza oscura che vuole entrare in possesso del libro e di tutto il suo potere.

Il romanzo è già stato venduto in 18 paesi, tra cui Inghilterra, Francia, Germania e Spagna.

Blood Magic è un vero e proprio fenomeno mondiale che si è alimentato tramite il web.

Centinaia di recensioni entusiaste su Amazon e su Good Reads

Moltissimi sono i booktrailer realizzati, anche dai fan

http://www.youtube.com/watch?v=_OUUiMAsatw

http://www.youtube.com/watch?v=K7kmn3Qz3hU;

http://www.youtube.com/watch?v=SvNEg-zg15E&feature=related

http://www.youtube.com/watch?v=cWhfAlEfvzs


Maggie Stiefvater autrice besteller del New York Times con la serie Wolves of Mercy Falls ne parla così:

“L’amore sepolto nei cimiteri e il linguaggio sussurrato del sangue. Adoro questo libro.”


L'autrice:
Tessa Gratton prima di diventare una scrittrice avrebbe voluto fare la paleontologa o la strega.
Questo è il suo primo romanzo pubblicato in Italia.
L’autrice è amatissima in rete, il suo sito è seguito da migliaia di fans http://tessagratton.com tiene un vlog(http://tessagratton.com/extras/vlogs/) e collabora anche a un blog di fiction collaborativa: http://merryfates.com/.

A presto!

lunedì 27 febbraio 2012

Recensione: La quinta costellazione del cuore di Peetz Monika

È tutto falso.
È tutta una menzogna.
La verità è alla fine del viaggio...

La quinta costellazione del cuore di Peetz Monika

Casa Editrice:Garzanti
Pagine: 304
Prezzo: 16.40
Data di pubblicazione: Gennaio 2012
ISBN 978881168405-3

Trama:

L'aria tersa tremola per la calura di giugno. Judith, in piedi all'ombra di un albero ai bordi della spiaggia di Narbonne, si guarda intorno. Niente è come dovrebbe essere. È tutto falso. È tutta una menzogna.
Sul sentiero non c'è anima viva. È su questa strada solitaria che Judith, uno zaino in spalla e tanta confusione in testa, sta per ricominciare la sua vita. Ha appena perso il marito Arne, e non ha che una certezza: per chiudere con il passato deve ripercorrere i passi di Arne, seguendo gli appunti del diario che l'uomo aveva scritto durante il suo ultimo viaggio verso Santiago de Compostela.
Con lei ci sono le amiche più care, quelle del martedì: la selvaggia Kiki, la fredda Caroline, l'eccentrica Estelle e la perfetta Eva. Per loro quello è un viaggio ribelle e scanzonato, la possibilità di sentirsi finalmente libere dalla vita di ogni giorno, come ai vecchi tempi quando dormivano sotto lo scintillio notturno delle costellazioni.
Ma per Judith quel viaggio assume immediatamente una dimensione diversa. Sconvolgente. Bastano pochi chilometri per capire che nel diario di Arne c'è qualcosa di strano: le indicazioni sono sbagliate, nulla di quello che lui descrive corrisponde a ciò che lei vede. È tutto inventato o copiato da Internet. Judith non riesce ad accettare che l'uomo che le è stato accanto non fosse quello che credeva. Eppure deve imparare a leggere dietro quelle parole per capire cosa nascondesse Arne. E deve imparare a leggere anche dietro le parole delle sue amiche. Judith non si può fidare di niente e di nessuno. A guidarla adesso c'è solo una costellazione, quella del suo cuore. Solo così potrà finalmente imparare a credere in sé stessa.
Un romanzo che ha sorpreso tutti, per il suo successo spontaneo e inarrestabile. È stato grazie ai librai e ai lettori che il libro ha scalato le classiche tedesche fino alla vetta. Pochi giorni dopo l'uscita, il romanzo ha iniziato conquistare una posizione dopo l'altra, vendendo 400.000 copie in poche settimane.
La quinta costellazione del cuore racconta una storia di memoria e di menzogne, di crescita e di coraggio, di amicizia e di perdita che mostra la forza segreta che ognuno di noi custodisce in sé.

La mia recensione:

“La Quinta costellazione del cuore” di Monika Peetz è un chiaro esempio di come un libro può arrivare in cima alle classiche di vendita grazie al passaparola dei lettori e rimanerci a lungo.

In pochi mesi infatti il libro ha venduto in Germania oltre 300,000 copie, ne sono stati comprati i diritti cinematografici ed il film è in preparazione.

“La Quinta costellazione del cuore” è un libro che si legge in poco tempo, dalla scrittura semplice e chiara, dall' impatto emotivo molto elevato e dalla forte caratterizzazione di tutti i suoi personaggi.

Infatti anche se la protagonista è una, Judith, ho trovato che tutti i personaggi principali sono descritti sia fisicamente che psicologicamente così bene che si potrebbe benissimo pensare all'insieme del gruppo di cinque amiche come unità protagonista.

Un romanzo corale quindi.

Il trama narra la storia di Judith che scossa dalla morte del marito vuole ripercorrere il suo ultimo viaggio, le cui tappe l'uomo aveva meticolosamente appuntato su un diario, verso Santiago di Compostela.

Solo così la donna potrà affrontare il suo inguaribile dolore e imparare di nuovo a vivere in pace con se stessa.

Ma Judith non sarà da sola in questo viaggio, le sue fedeli quattro amiche infatti decideranno di accompagnarla per starle vicino.

Sicuramente all'inizio del pellegrinaggio nessuna aveva messo in conto quello che avrebbero dovuto affrontare: loro stesse.

Un viaggio faticoso da un punto di vista fisica ma salutare per la mente, le cinque amiche scopriranno verità nascoste nei loro cuori, segreti inconfessabili, vecchi amori e la loro amicizia sarà messa a dura prova.

E' facile per il lettore immedesimarsi in una o più di queste donne fragili e forti al tempo stesso.
Ognuna rappresenta una categoria ben precisa, Judith la moglie devota, Caroline la donna in carriera, Kiki l'eterna ragazza che ancora deve decidere cosa vuole diventare da grande, Eva, la matriarca della famiglia perfetta ed Estelle, la snob del gruppo.

Come potete notare un bell'assortimento di vite.

La prima parte del libro è dedicata alle nostre amiche che tappa dopo tappa avanzano nel loro cammino seguendo il diario di Arne, il marito defunto di Judith.

Ad un certo punto del viaggio però sarà chiaro che nelle parole scritte nel diario qualcosa non quadra e sarà compito delle amiche di Judith scoprire cosa.

Un libro che mi ha sorpreso, avevo immaginato una storia totalmente diversa, e pur se alla prime pagine mi sono trovata un po' in difficoltà perché non capivo dove l'autrice volesse arrivare, poi ho capito il vero spirito del romanzo, ciò che l'autrice voleva trasmetterci: riflettere su noi stessi, sulla nostra vita, come se anche noi stessimo compiendo il pellegrinaggio.

Devo dire che l'idea di fondo della storia è molto buona anche se l'avrei sviluppata in maniera un pochino diversa, soprattutto la prima parte del romanzo risulta abbastanza statica, descrittiva,ci sono molte riflessioni sulle cinque donne che rallentano il ritmo del romanzo.

Poi però andando avanti nella lettura il romanzo si riprende e dalla scoperta del segreto di Arne la storia mi ha veramente appassionato.

Un colpo di scena che non vi aspetterete sconvolgerà la lettura e vi darà parecchio da pensare.
In definitiva un romanzo piacevole da leggere, un buon inizio per questa scrittrice nord europea che certamente deve ancora migliorare e soprattutto raffinare il suo stile ma che sa catturare il lettore con la sua semplicità e profondità dei temi trattati.




L'autrice:
Monika Peetz è sceneggiatrice di film per la televisione tedesca e olandese.
La quinta costellazione del cuore è il suo primo romanzo.

Recensione "Dark Dream" di Kresley Cole

Ciao a tutti ^^
eccomi qui con una nuova recensione ;)

DARK DREAM di Kresley Cole

Casa Editrice: Leggereditore
Pagine: 416
Prezzo: 10,00€
Data di pubblicazione: 19 Gennaio 2012
Codice ISBN: 978-88-6508-137-2

Aggiungi la scheda del romanzo su aNobii.com oppure su Goodreads.com

Trama:
Sabine è l'ossessione di ogni uomo, un’incantatrice in grado di far cadere persino il più temibile dei guerrieri. E ora che Woede è diventato la sua preda più ambita, lei non gli dà tregua, vuole sedurlo a ogni costo. Suo malgrado, il gelido demone non riesce a sfuggirle, e non può far altro che desiderare quel corpo da sogno. Ma il gioco prenderà presto un'altra piega, e sarà Woede a condurlo, tormentando la splendida incantatrice con le sue personalissime armi.

Non avrebbero mai dovuto incontrarsi, ma nulla potranno contro le insidie della lussuria. Saranno disposti a sacrificarsi l’uno per l’altra, riuscendo così a sconfiggere il nemico che minaccia entrambi? La resa dei conti è vicina, e loro dovranno scegliere da che parte stare, se da quella dell'amore o del potere. La risposta è proprio lì, dove nessuno dei due finora ha mai osato cercare.

La mia recensione:
Sesto romanzo della *Immortal After Dark Series* scritta dalla penna di Kresley Cole...

In questo romanzo ha come protagonista un personaggio che avevamo già incontrato nei romanzi precedenti... sto parlando di Rydstrom Woede, il fratello di Cadeon (protagonista del romanzo precedente, "Dark Desire"), il re demone senza trono come viene descritto durante tutta la narrazione a causa di Osmort, uno stregone malvagio che gli ha usurpato il trono...

Il solo modo che Rydstrom ha per poter tornare sul trono è recuperare una speciale spada da un misterioso forgiatore, mettalurgo (o qualsiasi altro soprannome gli abbiano dato) di nome Groot, la sola arma in grado di uccidere Osmort.

Naturalmente Osmort non può lasciare che il demone ottenga la spada e quindi manda la sorella Sabine ad ostacolare i suoi piani... Sabine è una maga davvero molto potente, la Regina delle Illusioni e grazie a questo suo potere tenterà in tutti i modi di far girare le cose a suo vantaggio...
La missione che le ha affidato il fratello è molto semplice: far credere al demone di essere la sua sposa e concepire con lui un erede così da poter mantenere il potere sul regno attraverso l'erede di Rydstrom.

Vedremo come si evolverà la storia e il compito di Sabine nel sedurre il bel demone... preparatevi a molte scene hot che vedranno i due come protagonisti...

Un personaggio davvero interessante è anche la sorella di Sabine, Lanthe, una maga dai poteri davvero particolari che riusciranno a salvare la vita a sua sorella innumerevoli volte...

Un passato tragico avvolge la vita delle due sorelle e un pericoloso veleno di cui solo Osmort ha l'antidoto con cui le tiene legate a sé...

Riusciranno a trovare un modo per salvarsi da questo impiccio? Continueranno a stare dalla parte di Osmort o cercheranno aiuto da parte di qualcun altro?

La trappola di Sabine però fa un po' di acqua attorno e, infatti, in poco tempo Rydstrom riesce a scappare portando con sé un ostaggio... proprio la coraggiosa maga Sabine che dovrà subire la dolce e sexy vendetta che Rydstrom ha in serbo per lei...

Un romanzo da non perdere... uno stile di scrittura sempre davvero interessante anche se in certi punti ho notato delle frasi davvero mal scritte... si può dire? come se nella traduzione dall'inglese all'italiano ci siano qualche intoppo... non so... forse è solo una mia impressione...

Personaggi davvero interessanti che ci portano sempre più vicino all'ascesa che sta per avvolgere tutto il mondo del Lore.



*Gli Immortali (Immortals after dark Series)*
0. Dark Forever (The Warlord Wants Forever - contenuto nell’antologia Playing Easy to Get), che fa da introduzione alla serie. - qui la mia recensione
1. Dark Love (A Hunger Like No Other) - qui la mia recensione
2. Dark Pleasure (No Rest for the Wicked) - qui la mia recensione
3. Dark Passion (Wicked Deeds on a Winter’s Night) - qui la mia recensione
4. Dark Night (Dark Needs at Night’s Edge) - qui la mia recensione
5. Dark desire (Dark Desires After Dusk) - qui la mia recensione
6. DARK DREAM (vincitore del premio Rita 2010 per il miglior paranormale)
7. il racconto “Untouchable”, incluso nell’antologia Deep Kiss of Winter
8. Pleasure of a Dark Prince
9. Demon from the Dark
10. Dreams of a Dark Warrior

L’autrice

Kresley Cole
ha esordito nel 2003 e da allora ha pubblicato quindici romanzi. Le sue opere sono state tradotte in più di dieci Paesi. Per Leggereditore sono già usciti i primi quattro titoli della serie Gli Immortali, Dark Love, Dark Pleasure, Dark Passion, Dark Night e il prequel della serie, Dark Forever; mentre per la Mondadori ha scritto i tre romanzi della MacCarrick Brothers Trilogy: Amore, osa!, Se mi vuoi... e Non ingannarmi!
Inserisci link
A presto

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?