neve

venerdì 27 febbraio 2015

Anteprima "L'accademia del bene e del male" di Soman Chainani

Buongiorno a tutti voi viaggiatori nel mondo dei libri ;)
Oggi sono qui con voi per presentarvi un romanzo in uscita il 3 Marzo nelle libreria e portato in Italia dalla Casa Editrice Mondadori...

Ho deciso di parlarvi di questo romanzo perchè ha una trama molto interessante e si prospetta una lettura coinvolgente, spero, come i romanzi di Chris Colfer di cui ho amato entrambi i romanzi pubblicati dalla Rizzoli (L'incantesimo del desiderio e Il ritorno dell'Incantatrice) quindi la mia aspettativa sul romanzo è molto alta...vediamo se saprà essere all'altezza...

Il confine tra Bene e Male è molto sottile.
Un bestseller americano illustrato da Jacopo Bruno.

L'ACCADEMIA DEL BENE E DEL MALE di Soman Chainani

Casa Editrice: Mondadori
Collana: I Grandi
Pagine: 503
Prezzo: 17,00€
Data di pubblicazione: 03/03/2015
Codice ISBN: 9788804649045

Trama:


«Che apparteniate al Bene o al Male, che siate un Mai o un Sempre, dovete imparare a rispettarvi, perché nessuno di voi può esistere senza gli altri. La linea di separazione tra una principessa e una strega è sottilissima».

Agatha e Sophie vivono a Gavaldon, un delizioso villaggio dove le fiabe sono realtà. Sono molto diverse l'una dall'altra, ma entrambe hanno ottime possibilità di essere ammesse all'Accademia del Bene e del Male. Ogni quattro anni, infatti, a Gavaldon accade una cosa strana: due dodicenni scompaiono nel nulla. E secondo la leggenda queste misteriose sparizioni sono opera del Maestro, una magica entità proveniente dal regno delle fiabe. I due prescelti frequentano l'Accademia per quattro anni, in un percorso di formazione che li porterà a diventare protagonisti delle fiabe, arruolati uno fra le Forze del Bene, l'altro fra le Forze del Male. Sophie è convinta di essere la candidata ideale, e da tutta la vita si esercita per impersonare la perfetta principessa. Ma non sempre le cose vanno come ci si aspetta.

*The School for Good and Evil Trilogy*
1. L'ACCADEMIA DEL BENE E DEL MALE (The School of Good and Evil)
2. A World Without Princes
3. The Last Ever After

L'autore

Soman Chainani è laureato ad Harvard summa cum laude con una tesi sul perché i personaggi femminili cattivi nella letteratura siano così affascinanti, si è occupato a lungo di cinema sperimentale e ha partecipato a oltre 150 festival in tutto il mondo con i suoi cortometraggi. Questo è il suo primo romanzo, già tradotto in 18 lingue.

A presto


mercoledì 25 febbraio 2015

W... W... W... Wednesdays Arianna

Buon pomeriggio a tutti,
eccomi qui con una nuova puntata della rubrica W... W... W... Wednesdays...


Il banner è stato ricreato da Nasreen (admin del blog Sognando Leggendo), non è il banner originario del blog inglese.
Questa rubrica proviene da un blog inglese di cui trovate il titolo anche all’interno del bannerino che parla dell’iniziativa. In cosa consiste? Sostanzialmente basta rispondere a tre domande.

1) What are you currently reading? Cosa stai leggendo?
2) What did you recently finish reading? Quale libro hai finito di recente?
3) What do you think you’ll read next? Quale libro sarà la tua prossima lettura?

Niente di troppo complicato come potete notare ;)

Se notate un libro che vi interessa particolarmente non esitate a chiedere...

Cominciamo...

1) What are you currently reading? Cosa stai leggendo?

Sto rileggendo la serie dei Dark Hunters di Sherrilyn Kenyon così da riprendere a scrivere tutte le recensioni dei romanzi della serie che mi mancano (ho recensito per voi, al momento, fino al 5 capitolo compreso il prequel e l'11° che era stato pubblicato prima di altri romanzi della serie... Al momento devo iniziare con Notti di piacere)...

Inoltre voglio iniziare al più presto IL MONDO DI CENERE di Jeaniene Frost, uscito giusto ieri in libreria *____* I am Jeaniene Frost Addicted!

In un mondo di ombre, tutto è possibile, tranne sfuggire al proprio destino.

Fin da quando era bambina, Ivy è stata preda di visioni di strani mondi. Quando, però, sua sorella Jasmine scompare, Ivy scopre che la verità è ancora più terribile: le sue allucinazioni sono reali e sua sorella è intrappolata in un reame parallelo. L'unica persona che è disposta a crederle è un ragazzo pericolosamente attraente, che per un antico retaggio sarà obbligato a tradirla.

Anche se Adrian ha voltato le spalle a chi lo ha cresciuto, non significa che possa cambiare il proprio destino, indipendentemente da quanto si senta spinto verso Ivy. Insieme cercano l'antica reliquia che può salvare Jasmine, ma lui sa qualcosa che lei ignora: ogni passo porta Ivy più vicina alla verità che la riguarda, e a una guerra che può distruggere il mondo.

Prima o poi Ivy e Adrian si troveranno su versanti opposti. E in mezzo sarà rimasta solo cenere.

2) What did you recently finish reading? Quale libro hai finito di recente?

Ho finito di recente due romanzi di cui vi ho già postato le recensioni...

(Cliccando sulla copertina verrete rimandati al post della recensione)

3) What do you think you’ll read next? Quale libro sarà la tua prossima lettura?

Sinceramente non so cosa altro inizierò dopo questi...

A presto


Recensione "Il libro del male" di James Oswald

Buongiorno a tutti,
eccomi qui con una nuova recensione, in questo caso di un romanzo che esce giusto oggi in libreria e che ho avuto la possibilità di leggerlo grazie alla Casa Editrice che mi ha offerto gentilmente una copia omaggio del romanzo.

Il romanzo che vi sto per recensire è il secondo di una serie e si intitola...

IL LIBRO DEL MALE di James Oswald

Casa Editrice: Giunti
Pagine: 398
Prezzo: 12,90€
Data di pubblicazione: 25/02/2015
Codice ISBN: 978-88-09-78385-0

Trama:
Dieci anni. Dieci donne. L’ultima è stata Kirsty, la fidanzata dell’ispettore Tony McLean. Finché Donald Anderson, il killer di Edimburgo, non ha commesso un grave errore consentendo a McLean di porre fine a quella catena di ferocia. Dodici anni dopo Anderson è morto, è stato ammazzato in cella, ma il tempo di assaporare la vendetta per McLean non è ancora arrivato. Con l’avvicinarsi del Natale, infatti, un altro corpo viene rinvenuto: una ragazza nuda, legata a un ponte, e sottoposta allo stesso brutale rituale di anni addietro. Un killer che emula le gesta di Anderson? O l’uomo messo in prigione era quello sbagliato? O forse Il libro del male, un antico e oscuro manoscritto, sta guidando la mano di assassini diversi? McLean è costretto a riaprire il capitolo più doloroso di tutta la sua carriera e scoprire il tassello mancante prima che l’assassino colpisca ancora”.

La mia recensione:

Premetto fin dal principio che non ho letto il libro precedente a questo, ma mi era stato detto che potevo tranquillamente non leggerlo per capire lo svolgimento di questo romanzo.
All'inizio l'ho dato per certo, perchè chi più di loro poteva sapermelo dire, ma alla lunga ho notato che non averlo letto tende a lasciare alcune cose in sospeso o, comunque, qualcosa non spiegate accuratamente o solo accennate che puoi capire realmente solo leggendo il precedente.

Dopo questa premessa posso dire che è un romanzo molto scorrevole sia dal punto di vista lessicale delle frasi, breve e concise, senza inutili giri di parole che rendono difficile la lettura; la fluidità è data anche dalla brevità dei capitoli, specialmente di quelli iniziali, mai lunghi per più di 5 pagine.

I personaggi sono ben descritti e riescono ad attirarti nella storia con estrema facilità e niente è mai come sembra... L'ispettore che segue le indagini e protagonista di questa serie è Tony McLean che dalle primissime pagine non sapevo se decidermi a credere che lui era uno di quei poliziotti che si sentono superman oppure un uomo semplicemente incompreso. Andando avanti con la lettura e capendo da alcuni stralci cosa succede nel romanzo precedente, mi sono dovuta ricredere... Il personaggio del detective è un personaggio forte all'apparenza, ma ancora molto fragile per quello accaduto nel romanzo precedente.

Non sono mai stata amante dei romanzi polizieschi o thriller, a parte qualche rara eccezione, ma posso sicuramente dire che questo romanzo vale la pena di essere letto, anche per chi cerca un classico romanzo con una buona dose di suspance, brivido e un pizzico di fantasy che anche in questo genere di romanzi, se leggero, non guasta mai.

1/2


*Ispector McLean Series*
1. Nel nome del male
2. IL LIBRO DEL MALE
3. The Hangman's Song
4. Dead Men's Bones

A presto


martedì 24 febbraio 2015

Recensione "E alla fine successe qualcosa di meraviglioso" di Sonia Laredo

Buongiorno a tutti,
è da un po' che non scrivo, ma non avendo finito di leggere nessuno dei tre libri sulla mia scrivania non sapevo che combinare... Sono un po' indietro anche con alcuni post di anteprima interessanti, ma prometto di rimediare a breve.

Ora sono qui a parlarvi di un romanzo che ho, giusto, finito di leggere cinque minuti fa... si tratta di...

E ALLA FINE SUCCESSE QUALCOSA DI MERAVIGLIOSO 
di Sonia Laredo

Casa Editrice: Mondadori
Pagine: 345
Prezzo: 16,00€
Data di pubblicazione: 11/2014
Codice ISBN: 978-88-04-64455-2

Trama:
"Durante la mia esistenza, i libri mi hanno più volte salvato la vita. Gli scrittori, vivi e morti, sono diventati i miei amici dell'anima, coloro che non mi abbandonavano mai, che mi parlavano quando nessuno lo faceva, dal loro cuore al mio cuore tante volte spezzato. Nel corso della mia vita, i libri mi hanno protetto dal fallimento, dalla depressione, dall'isolamento e persino dalla follia. Perciò non mi pareva strano immaginare che sarebbero venuti in mio aiuto anche per riscattarmi dal disastro e dalla povertà, arrivato il momento. Che arrivò..."
Dopo una brillante carriera come editor, infatti, la quarantenne Brianda Gonzaga viene improvvisamente licenziata. Tutte le sue certezze crollano in un attimo, ma decide di non lasciarsi abbattere e di rifugiarsi, ancora una volta, nel mondo delle possibilità infinite, quello delle storie. E dopo aver consultato gli adorati libri come un oracolo, sceglie di seguire la via che le hanno indicato: senza pensarci due volte prende un volo per il Nord della Spagna, noleggia un'auto e si lancia in una nuova, sconosciuta avventura alla riscoperta di se stessa. Ma il destino ha in serbo per lei ancora grandi sorprese... Ben presto, infatti, si troverà a lavorare nella libreria di Nuba - un paesino incantato lungo il Cammino di Santiago - come braccio destro di Lorenzo, lo storico libraio che diventa subito il suo migliore amico e la sua guida spirituale. E anche l'amore farà capolino da dietro un angolo e sarà inatteso, travolgente e la turberà nel profondo. E alla fine... Alla fine succederà qualcosa di meraviglioso...

Citazioni:

"Fare della mia vita un'opera d'arte richiede fatica, lavoro, volontà. [...]
Se non ci metto impegno, l'opera che è la mia vita sarà approssimativa. Nè tracciata con linee precise nè sicura di se stessa.
Una caricatura di quello che avrebbe potuto essere."
pag. 15

"Adoro il profumo del libro appena stampato profumo di materia vegetale, di cellulosa, di san diagonio, di fotopolimeri, di tutti quesgli ingredienti contenuti nei libri che si esprimono in forma di odori e tessiture. I libri mi sembrano dei meravilgiosi prodotti della Terra, come l'acqua, gli alberi e i bambini."
pag. 23

"Per fare della mia vita un'opera d'arte devo essere onesta perchè la disonestà non va d'accordo con l'arte. A ciò che è falso manca il cuore e rivedono a mille miglia di distanza l'impostatura, il vestito povero che sembra di buona fattura alla luce di una goffa finzione, ma che, quando esce il sole, lascia scoperte le sue nudità."
pag. 43

"Per fare della mia vita un'opera d'arte devo resistere, perseverare, non spazientirmi, non gettare la spugna, andando avanti un po' alla volta, a piccoli passi, ma uno dietro l'altro, instancabilmente, senza allentare il mio impegno, senza ripiegare come un esercito sconfitto alla prima battaglia".
pag. 86

La mia recensione:

E alla fine successe qualcosa di meraviglioso è un romanzo che tutti, secondo me, dovrebbero leggere e avere nella propria libreria, perché è un libro che, una volta letto, è veramente difficile dimenticare.

Attraverso questo romanzo l'autrice, con lo pseudonimo di Sonia Laredo, ci aiuta a capire il significato che si vuole dare alla propria vita e utilizza nella maggior parte dei capitoli, come chiave di lettura, dei romanzi. Questi romanzi sono spiegati attraverso la voce di Brianda, la protagonista della storia, che consiglia alle varie persone della cittadina di Nuba un romanzo dove ognuno di loro può trovare spunto su come migliorare la propria vita oppure un semplice consiglio su come affrontare certe situazioni.

Da Madame Bovary a Le favole di Esopo, passando per i racconti di Edgan Allan Poe, la nostra libraia cercherà di aiutare quanta più gente possibile di questo posto dove è arrivata per puro caso e assunta da un vecchio burbero libraio che accetterà di cederle la libreria solo una volta che lei avesse trovato il vero "tesoro".

Veramente belli inoltre sono alcune citazioni che vi ho trascritto sopra e che generalmente fanno parte dei primi paragrafi dei principali capitoli dove attraverso similitudini e paragoni, capiamo il reale pensiero dell'autrice che attraverso queste pagine cerca di farci comprendere su come sia giusto per tutti noi: "Fare della propria vita un opera d'arte".

Questo romanzo è una lettura molto leggera, ma allo stesso tempo complessa per i suoi tanti e vari concetti e informazioni che ci vengono forniti. Una lettura appassionante e molto scorrevole, ma densa di significati importanti.

Non solo la narrazione della classica storia, ma anche le spiegazioni ad inizio capitolo dell'autrice che ti fanno riflettere su quello che sarà poi la storia. Una bella storia di una ragazza che all'inizio sembrava aver perso la sua unica ragione di vita, ma che poi in questa nuova e piccola città riscopre l'amore, la passione e l'amicizia.

Un romanzo veramente imperdibile!!



P.s: un grazie doveroso va alla mia sorellina Arimi che mi ha fatto conoscere questo gioiellino... Grazie tesoro!! A QUESTO link potete trovare la sua recensione!

A presto


venerdì 13 febbraio 2015

Presentazione:OCCHI DI RUBEN di AZZURRA TARGA

Buongiorno a tutti!!
Stamattina spazio esordienti!

OCCHI DI RUBEN di  AZZURRA TARGA

Casa Editrice: Autopubblcato
Formato: SOLO E-BOOK
Pagine: 212
Prezzo (lancio): 0.99€
Data pubblicazione: 6 febbraio 2015

Trama:

Greta Laversi, l'aspirante pittrice -con qualche mania di troppo-, ha scoperto l'espediente perfetto per razionalizzare il dolore: 'dominare il cuore' attraverso la corsa. Pronta a dimenticare il passato si trasferisce a Torino dove lavora come barista e dove, il giorno del diluvio, incontra Ruben, il misterioso colombiano, schivo e riservato. Sarà a causa della luce scorta nel suo sguardo, oppure dei racconti dell'infanzia latina, o forse degli atteggiamenti furtivi se Greta è inspiegabilmente attratta dall'amico: quegli occhi magnetici, tanto insoliti quanto indecifrabili, sembrano sollecitare l'estro creativo, finora impensato. Tra la corsa, la crescente empatia e il legame che li unisce sboccerà l'amore; quello che non sanno è che entrambi custodiscono segreti: Ruben le nasconde la sua vera identità, Greta il dipinto che lo ritrae e il passato che esorcizza.
È proprio il quadro, 'Occhi di Ruben', a condurli separatamente in Colombia. L'acquisto dell'opera porta il nome di Alvaro Montoja, noto trafficante di droga nonché padre del ragazzo; Ruben non l'ha mai conosciuto e l'indirizzo dello studio legale di Cali appare la pista utile per rintracciarlo.
Comincia l'avventura. Sulle orme dell'amato e con il piglio di una vera detective, Greta scoprirà luoghi reconditi, riti e civiltà magiche, conoscerà il pericolo della Guerrilla e si ritroverà, suo malgrado, a pagare il prezzo delle avventate imprudenze.
Il viaggio darà origine a una serie di equivoci e omissioni, rocamboleschi avvenimenti che finiranno per dividere le loro strade. Ma solo in seguito, a Londra, accadrà il peggio... e quelli che sembravano inviolabili segreti assumeranno insospettabili risvolti.


A presto!!


mercoledì 11 febbraio 2015

In My Mailbox Fine 2014 - Gennaio 2015 (Arianna)

Buongiorno a tutti!!!
Oggi sono qui per postarvi l'ultimo video di In My Mailbox riguardante il mese di Novembre e Dicembre del 2014 e Gennaio 2015...



Ringrazio come sempre Methos per il bellissimo banner che ci ha creato =)

Oramai lo saprete tutti, ma è giusto farlo sempre presente che questa rubrica è stata creata da Kristy del blog The Story Siren...

COMPRATI DA ME



PRESI IN PRESTITO BIBLIOTECARIO


REGALI DA MAMMA (perchè ho fatto la madrina alla Comunione/Cresima di mia sorella e la bomboniera l'ho regalata a lei... io, in compenso, mi sono fatta comprare 3 libri =P )



REGALI DI NATALE

Grazie Arimi!!!! e mamma di Arimi ^______^

REGALI DI COMPLEANNO

Grazie Arimi!

Grazie Alice!


                                                     Grazie Piccola Peste di Casa Peroni (mia sorella Federica =P) 

A presto


lunedì 9 febbraio 2015

Rubrica" Leggere Risparmiando" n°5 Febbraio 2015

Buonasera a tutti!!
Eccoci qui con la rubrica LEGGERE RISPARMIANDO.
Vi ricordo che la rubrica viene pubblicata il secondo lunedi del mese.
In LEGGERE RISPARMIANDO troverete tutte le offerte del mese che gli editori hanno deciso di attivare.
Ovviamente se siete a conoscenza di ulteriori sconti che non ho citato non avete che da dirmelo inviandomi una mail all'indirizzo del blog o nei commenti ed io provvederò ad aggiungerli!
Spero possa essere utile per i vostri acquisti =)




25% di sconto sui libri Einaudi Tascabili fino al 28/2

25% di sconto sui libri  della Pickwick fino al 14/2

25% di sconto sui libri dell'Universale Economica Feltrinelli fino al 15/2

25 % di sconto sulle grandi saghe Mondadori per ragazzi fino al 28/2

25% di sconto sui libri tascabili Garzanti fino al 28/2

25% di sconto sui titoli del Battello a vapore collane Scuola di danza e Gol fino al 15/2

15% di sconto sui libri della Newton Compton fino al 28/2

Tutti i titoli di Maya Banks, Shayla Black, Lora Leigh, Christina Lauren e Lisa Marie Rice in promozione nel formato ebook da 1.99 € a 3.99 € fino al 22/2 

A presto!

giovedì 5 febbraio 2015

Recensione:Violet di Jessica Brody

Buonasera a tutti!!!
Ecco qui la mia recensione del romanzo:

Violet di Jessica Brody

Casa Editrice: Fanucci
Pagine:294
Prezzo: 14.90 €
Data di pubblicazione: Gennaio 2015
ISBN:978883472839

Trama:
Quando il volo 121 della Freedom Airlines precipita nell'oceano Pacifico, nessuno si aspetta che ci siano dei superstiti. Così, la notizia di una giovane donna ritrovata a galleggiare tra i rottami dell'aereo, praticamente illesa, fa il giro del mondo. Nessuno sa spiegarsi come possa essere sopravvissuta... tantomeno lei. La sua mente è una tabula rasa: non ricorda il proprio nome né nessun avvenimento della sua vita, e non sa cosa ci facesse su quel volo. Le sue impronte digitali e il suo DNA non si trovano in alcun database, nessuno ha denunciato la sua scomparsa. Intrappolata in un mondo che non riconosce, con delle abilità che non è in grado di comprendere e ossessionata da una minaccia che è solo un'eco nella sua testa, la misteriosa ragazza si sforza di rimettere insieme i pezzi del proprio passato e scoprire chi è veramente. Ma a ogni indizio seguono nuove domande, e il tempo per trovare le risposte è sempre meno. La sua unica speranza è un ragazzo affascinante, che sostiene di conoscerla da prima dell'incidente e di averla aiutata a fuggire da un esperimento top secret. Ma lei di chi può fidarsi davvero? 

La mia recensione:

Violet di Jessica Brody è un romanzo che ha saputo conquistarmi da subito.

La storia inizia con la giovane protagonista che viene salvata dopo un disastro aereo nell'Oceano di cui lei è l'unica sopravvissuta.

La ragazza apparentemente non ha danni fisici a parte la perdita della memoria.

Così dopo qualche giorno di ricovero in ospedale viene affidata ad una famiglia che la terrà con sé finchè qualche familiare della giovane non si farà vivo.

Ma nonostante la sua foto appaia in televisione a tutte le ore nessuno sembra riconoscerla.

Nessuno ad esclusione di un ragazzo misterioso, Zen, che appare all'improvviso, sembra conoscerla con il nome di Seraphina e sostiene di doverla salvare da un grave pericolo.

Dirà la verità o sarà solamente un impostore in cerca di qualche minuto di gloria televisiva?

E chi è in realtà Violet, così chiamata per la sua particolarissima sfumatura violacea degli occhi.

Di chi potrà fidarsi e da chi dovrà fuggire?

Un romanzo avvincente dal ritmo abbastanza serrato che certamente non annoia il lettore.

Primo di una trilogia ero molto dubbiosa riguardo al finale, mi aspettavo come accade di solito di non trovarlo, di dover restare con il fiato sospeso e la storia troncata sul più bello chissà per quanto tempo ed invece le mie aspettative non sono state deluse e la storia si conclude.

Ciò che spicca è senza dubbio lo stile della scrittrice, diretto e capace di far entrare il lettore pienamente nella situazione di Violet, senza ricordi o memoria, senza sapere nulla a parte contare e leggere.

Chiedersi cosa sia internet, un cellulare, un computer...sembra irreale ma per la nostra giovane protagonista ricominciare da zero non sarà propriamente una passeggiata.

I personaggi sono ben caratterizzati ed anche l'atmosfera di suspance mi ha fatto trattenere più di una volta il fiato.

Un paio di colpi di scena almeno non me li aspettavo e devo dire che la trama inventata dall'autrice è originale e per niente scontata.

Sentimenti profondi che vanno al di là del tempo e ricerca dell'identità sono i pilastri della trama.


Salti temporali, ricerche scientifiche, inseguimenti, bugie e verità celate vi condurranno in un mondo tutto da scoprire, il mondo di Violet.


Dal libro presto sarà tratto il film^^

Questo il mio cast ideale =)



A presto!



Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?