neve

mercoledì 25 novembre 2015

W... W... W... Wednesdays (Arianna)

Buona serata a tutti,
un po' più tardi del solito a pubblicare, ma ci sono ancora =D Speravate di esservi liberati di me ehh? Invece vi è andata male... ahahah (risata malefica a parte...)
Comunque... stupidate a parte... oggi pomeriggio ero impegnata negli acquisti natalizi per le decorazioni dell'albero, ma non mi sono scordata affatto di voi ed eccomi qui con la nuova puntata della rubrica...


Il banner è stato ricreato da Nasreen (admin del blog Sognando Leggendo), non è il banner originario del blog inglese.
Questa rubrica proviene da un blog inglese di cui trovate il titolo anche all’interno del bannerino che parla dell’iniziativa. In cosa consiste? Sostanzialmente basta rispondere a tre domande.

1) What are you currently reading? Cosa stai leggendo?
2) What did you recently finish reading? Quale libro hai finito di recente?
3) What do you think you’ll read next? Quale libro sarà la tua prossima lettura?

Niente di troppo complicato come potete notare ;)

Se notate un libro che vi interessa particolarmente non esitate a chiedere...

Cominciamo...

1) What are you currently reading? Cosa stai leggendo?

Ho iniziato a leggere "Il richiamo del cuculo" di Robert Galbraith (alias J.K.Rowling)

Londra. È notte fonda quando Lula Landry, leggendaria e capricciosa top model, precipita dal balcone del suo lussuoso attico a Mayfair sul marciapiede innevato. La polizia archivia il caso come suicidio, ma il fratello della modella non può crederci. Decide di affidarsi a un investigatore privato e un caso del destino lo conduce all’ufficio di Cormoran Strike.
Veterano della guerra in Afghanistan, dove ha perso una gamba, Strike riesce a malapena a guadagnarsi da vivere come detective. Per lui, scaricato dalla fidanzata e senza più un tetto, questo nuovo caso significa sopravvivenza, qualche debito in meno, la mente occupata. Ci si butta a capofitto, ma indizio dopo indizio, la verità si svela a caro prezzo in tutta la sua terribile portata e lo trascina sempre più a fondo nel mondo scintillante e spietato della vittima, sempre più vicino al pericolo che l’ha schiacciata…

2) What did you recently finish reading? Quale libro hai finito di recente?

Ho finito di leggere il romanzo che avevo iniziato e presentato nell'ultima puntata della rubrica... "The Sky is Everywhere" di Jandy Nelson.

La diciassettene Lennie Walker è praticamente perfetta: ama i libri, suona il clarinetto nella banda della scuola, e trascorre gran parte del suo tempo felicemente riparata dall'ombra della volitiva sorella maggiore, Bailey. Ma quando Bailey muore, d'improvviso, Lennie si ritrova catapultata al centro del palcoscenico della sua vita. E a dispetto della sua inesistente esperienza con l'altro sesso, si troverà a barcamenarsi tra le attenzioni di ben due ragazzi; Toby è l'ex fidanzato di Bailey: il suo dolore fa da eco a quello di Lennie.
Joe, invece, si è da poco trasferito in città, dopo un'infanzia trascorsa a Parigi, e il suo magico sorriso sembra essere eguagliato solo dal suo straordinario talento musicale. Per Lennie, Toby e Joe sono come il sole e la luna: se uno è capace di spazzar via il dolore, l'altro le offre conforto dentro di esso. Eppure, proprio come le loro controparti celesti, i due ragazzi non possono trovarsi l'uno nell'orbita dell'altro senza che il mondo esploda.

3) What do you think you’ll read next? Quale libro sarà la tua prossima lettura?

Stranamente ho una certezza sul prossimo libro che leggerò xD

Ho deciso di scrivere tutti i titoli dei romanzi che ho da leggere su di un foglio e quelli della biblioteca su un altro, numerando ogni titoli e poi a sorte faccio scegliere un numero da 1 a 100 (numero ipotetico) a mia mamma e mia sorella... Alla fine i libri scelti diventano le mie letture =)

E questo è quello scelto dall'estrazione di mia sorella... "I custodi della storia" di Damian Dibben

Jake Djones pensa di essere un adolescente londinese come tanti. Fino a quando i suoi genitori – che lui crede semplici negozianti – in verità potrebbero trovarsi in qualsiasi punto del tempo e dello spazio. Perché alcuni membri della famiglia Djones custodiscono un segreto incredibile: appartengono ai Custodi della Storia, una società segreta che viaggia attraverso i secoli per impedire a dei nemici diabolici di mescolare le epoche e farne addirittura sparire alcune.
Alla ricerca dei genitori, Jake si trova sballottato fra la Londra del terzo millennio e la Francia del millesettecento, tra inseguimenti mozzafiato e misteri da risolvere, in compagnia della bellissima Topazia.

E voi cosa rispondete a queste tre domande?

A presto


domenica 22 novembre 2015

Recensione "Scommettiamo che ti faccio innamorare?" di Emma Hart

Buongiorno a tutti,
eccomi qui con una nuova recensione per voi e l'ultima delle mie letture del mese di Ottobre!

Sto parlando del primo capitolo della The Game Series e si intitola...

SCOMMETTIAMO CHE TI FACCIO INNAMORARE? 
di Emma Hart

Casa Editrice: Fabbri Editore
Pagine: 310
Prezzo: 15,90€
Data di pubblicazione: Giugno 2015
Codice ISBN: 978-88-915-1556-8

Trama:
Maddie ha odiato Braden al primo sguardo. Arrogante, sbruffone, dongiovanni: esattamente ciò che detesta. Certo, è bello e sexy da morire, ha sempre due o tre ragazze che gli ronzano attorno, e chissà chi si crede di essere.
Si meriterebbe una lezione, qualcuna che lo faccia davvero innamorare. Così, quando le amiche la sfidano, Maddie accetta la scommessa: riuscirà a dargli quello che si merita? Anche Braden ha notato Maddie, e da subito: la ragazza non è niente male. Si dice che sia anche una tipa seria e con la testa sulle spalle, ma la sfida lo intriga: un mese per riuscire a portarsela a letto. In fondo, da quel punto di vista non ha mai avuto problemi.
Comincia tutto così, per scommessa. I due iniziano a frequentarsi, a studiarsi, a giocare. Poi, all’improvviso, la posta in gioco cambia: Braden non può fare a meno di provare qualcosa per la ragazza fragile che si nasconde dietro quegli occhioni verdi, e Maddie si accorge che, oltre i muscoli e ai sorrisi da seduttore, ci sono un cuore e dei sentimenti. Maddie e Braden si sono infilati in un mare di guai, perché adesso non conta più vincere o perdere. Adesso conta soltanto sentirsi vicini, essere parte l’uno dell’altro.

La mia recensione:

Scommettiamo che ti faccio innamorare è il primo romanzo della serie The Game dove si parla di un gruppo di ragazzi e ragazze che frequentano la stessa Università, ma con indirizzi diversi di studio.

Tra le ragazze vediamo le figure allegre di Kay (Kayleigh), Megan e Lila. Accanto a loro c'è anche la protagonista di questo romanzo, Maddie, che a differenza delle altre, cerca meno di attirare l'attenzione della gente e sembra non accorgersi minimamente di quello che provano i ragazzi intorno a lei nei suoi confronti.

Uno di quelle persone a cui interessa maggiormente è Braden, il classico dongiovanni seduttore di giovani fanciulle: il classico "sono troppo figo" che non si crea problemi a spezzare irrimediabilmente i cuori di tutte le fanciulle che gli stanno accanto. Con lui, i suoi inseparabili amici, sono Ryan, il fidanzato di Lila e Aston, la classica canaglia come Braden.

Sarà proprio per questo suo atteggiamento che le ragazze decideranno di fare una scommessa tra di loro per farsì che il grande seduttore di Braden si innamori e poi soffra nel momento in cui la ragazza scelta lo scaricherà pubblicamente.
La ragazza che avrà questo compito è Maddie che all'inizio non vuole neanche saperne di Braden, disprezzandone ampiamente il suo carattere, ma poi lo spirito di rivalsa femminile nei suoi confronti, la farà ricredere e accettare la sfida.

Quello che le ragazze non sanno, però è che alla stessa festa i ragazzi hanno fatto la stessa scommessa tra di loro e il loro traguardo è far innamorare Maddie di Braden con le stesse conseguenze della scommessa delle ragazze...

Comincerà, così, un continuo avvicinamento tra i due che inizieranno a conoscersi sempre di più: Maddie scoprirà che Braden non è solo un grande seduttore e cavernicolo che vuole mostrare quando qualcuno prova a portargli via o danneggiare qualcosa che ritiene suo, persone comprese... Braden scoprirà che Maddie nasconde un passato molto difficile, si sentirà in dovere di aiutarla a superare queste insicurezze, a lasciarsi alle spalle i dolori e a vivere serena la sua vita.

Una lettura leggera, adatta per l'estate o per i momenti di letture leggere e non troppo impegnative. Un romanzo abbastanza fluido, ma che per la scelta dell'autrice di scrivere i capitoli prima con un narratore e poi con un altro alternandoli per tutto il romanzo, tende a rallentare perchè in ogni capitolo viene descritta la scena facendo vedere i sentimento di uno e in quello successivo vengono visti quelli dell'altro personaggio per la stessa situazione.
Quindi la storia prosegue di due capitoli alla volta e per vedere il continuo delle vicende bisogna aspettare di arrivare al terzo...

esempio:

Capitolo 01 - Narratrice Maddie - descrizione della scena e dei sentimenti della ragazza.
Capitolo 02 - Narratore Braden - descrizione dei sentimenti di lui per l'avvenimento del capitolo 01
Capitolo 03 - Narratrice Maddie - ripresa della descrizione della storia

Non dico che tutti i capitoli siano così perchè in alcuni prosegue anche in quello subito dopo, ma non aiuta a risollevare il resto.

Lettura, infine, piacevole, ma non ti attira o ti esalta così tanto da voler leggere immediatamente il seguito.

1/2

*The Game Series*
1. SCOMMETTIAMO CHE TI FACCIO INNAMORARE?
2. Una scommessa per sempre
3. The Right Moves
4. Worth the Risk

A presto


venerdì 20 novembre 2015

Recensione:"Quando all'alba saremo vicini" di Kristin Harmel



Buon pomeriggio a tutti!!
Eccomi qui con una nuova recensione:

"Quando all'alba saremo vicini" di  Kristin Harmel

Casa Editrice: Garzanti
Pagine:336
Prezzo: 16.90 €
Data di pubblicazione: Ottobre 2015

Trama:

È quasi sera, l’aria è tiepida e le sfavillanti luci della Quarantottesima strada si stanno accendendo una per una. A Kate sembra quasi che stiano indicando il percorso del suo cammino. Non le manca proprio niente per essere di nuovo felice: ama il suo lavoro di musicoterapeuta e, a casa, il suo compagno Dan la sta aspettando per portarla alla grande festa che ha organizzato per festeggiare il loro fidanzamento. Ma anche se non riesce a confessarlo nemmeno a sé stessa, Kate non ha ancora superato il dolore che si nasconde nel suo passato. Perché dodici anni prima l’uomo che amava più di tutti al mondo, Patrick, suo marito, se n’era andato, all’improvviso, proprio prima di confidarle un segreto che avrebbe cambiato per sempre la loro vita. Kate non è mai riuscita a scoprire di cosa si trattasse. Eppure adesso, quando tutto sembra lontano, Patrick inizia ad apparirle in sogno. È insieme a una bambina, e stanno cercando di dirle qualcosa. All’inizio Kate crede sia solo un incubo. Ma quando per caso conosce una bambina identica a quella del sogno, capisce di non potere più ignorare il passato.
Perché negli occhi di quella ragazzina si nasconde una rivelazione sconvolgente, un segreto lontano, forse lo stesso che Patrick avrebbe voluto rivelarle anni prima. E che forse adesso può far guardare Kate al futuro con occhi nuovi. Occhi pieni di luce e gioia, come quelli che brillano di fronte a una nuova alba.  

La mia recensione:

"Quando all'alba saremo vicini" di Kristin Harmel è un romanzo che mi ha commosso ed emozionato fin dalle prime pagine.

La Harmel ha saputo creare una storia dolce e profonda, affrontando temi delicati e importanti con uno stile fluido e avvolgente che abbraccia il lettore.

Protagonista della storia è Kate Whitman, una donna alla soglia dei quarant'anni che, dopo aver perso il primo marito dodici anni prima si aggiunge a sposare il suo nuovo compagno Dan.

Kate con difficoltà è riuscita a riprendersi dalla morte di Patrick, il suo primo amore, avvenuta all' improvviso a causa di un incidente d'auto.

Ma ora la donna crede di poter finalmente iniziare una nuova fase della sua vita al fianco di Dan, un uomo che tutti considerano perfetto per lei.

Ma lo sarà davvero?

Dal momento della proposta di matrimonio il mondo di Kate sembra cadere in pezzi e le sue sicurezze sembrano non avere più fondamenta.

Cosa le starà succedendo? Sarà solo stress prematrimoniale come le dicono la sorella Susan e la sua migliore amica Gina?

Kate inoltre ha da poco scoperto di non potere avere figli e un pensiero che non l'aveva mai sfiorata sembra infilarsi prepotentemente nella suo cuore: essere mamma.

La donna è sempre a contatto con i bambini in quanto come lavoro fa la musicoterapeuta, ovvero aiuta bambini problematici a superare le difficoltà attraverso la musica.

Un' improvviso sogno la sconvolge, un sogno molto realistico che si ripete nel tempo dove lei sembra vivere una vita parallela...una vita dove Patrick è vivo e insieme a loro c' è anche una figlia sorda di nome Hanna.

Kate si farà sconvolgere da questi sogni, vivendo la sua vita in base ad essi ed interessandosi al problema della sordità per aiutare Hanna.

Cosa succederà a Kate? Dove la porteranno i suoi sogni così particolari?

Un romanzo potente che sa toccare le corde del cuore più sensibili.

Una storia di rinascita, di crescita, di fiducia nel prossimo e un insegnamento a non arrendersi mai.

Ogni fine simboleggia sempre un nuovo inizio, non bisogna mai rimanere passivi nella vita ma affrontare è accettare le difficoltà.

Un libro che non posso che consigliarvi!


 

A presto,


Recensione "L'avvertimento dei Grimm" di Chris Colfer

Buongiorno,
eccomi qui con voi con una nuova recensione delle mie letture del mese di Ottobre...

È il terzo capitolo di una serie che adoro, La Terra delle Storie!!

L'AVVERTIMENTO DEI GRIMM di Chris Colfer

Casa Editrice: Rizzoli
Pagine: 569
Prezzo: 15,00€
Data di pubblicazione: 18/06/2015
Codice ISBN: 978-88-17-08123-8

Trama:
Conner Bailey crede che le sue avventure nel Mondo delle Fiabe siano terminate, finché non scopre un indizio misterioso lasciato dai fratelli Grimm. Con l'aiuto della sua amica Bree e della stravagante Mamma Oca, parte in missione attraverso l'Europa per decifrare un avvenimento che risale a duecento anni fa.
Frattanto sua sorella Alex si sta allenando per diventare Fata Madrina, ma esaudire i desideri altrui non è affatto semplice.
Quando la minaccia incombe di nuovo sulla Terra delle Storie, Conner e Ales devono unirsi a tutti i re e le regine per salvare il Mondo delle Fiabe. Ma non c'è niente che possa preparare davvero i gemelli alla battaglia in arrivo... nè al segreto che cambierà oer sempre la loro vita.

La mia recensione:

*SPOILER per chi non ha letto i precedenti*

Una nuova fantastica ed emozionante storia della Terra più magica e strabiliante che esista! La Terra delle Storie scritta dalla magnifica penna di Chris Colfer...

In questo romanzo ritroviamo i nostri amati Alex e Conner separati, perchè come vi ricorderete alla fine del precedente capitolo della serie (Il ritorno dell'incantatrice) Alex decide di non tornare nell'Altromondo, ma di rimanere con la nonna della Terra della Magia e diventare l'apprendista della Fata Madrina.

Per Alex si apre un mondo tutto nuovo: lezioni di magia, il suo impegno quotidiano ai aiutare le persone della Terra con tre desideri e ad aiutarla ha il dolce Cornelius, un unicorno diverso da tutti gli altri per il suo aspetto, ma visto da Alex ancora più speciale, per questo motivo.

Conner, intanto, passa il suo tempo nell'Altromondo con la sua mamma e il patrigno Bob seguendo le lezioni di scuola e la sua carriera di scrittore in erba di opere fantastiche.

E sarà proprio per questo, il motivo per cui lui sarà portato a Berlino insieme ad un gruppo di ragazze da parte della Preside per assistere alla letture di tre storie segrete dei Fratelli Grimm che erano state lasciate nascoste per essere lette esattamente duecento anni dopo l loro morte.

Con qualche sacrificio e impegno anche Conner riesce a pagarsi il viaggio, ma una volta arrivato là scopre qualcosa di sconvolgente: due delle tre storie assomigliano molto alle storie scritte da lui, mentre la terza sembra un'invocazione di aiuto da parte dei due fratelli a chiunque riesca ad avvisare gli abitanti della Terra delle Storie e in particolar modo la Fata Madrina.

Subito allarmato dalla situazione, Conner tenta invano di contattare sua sorella attraverso un frammento del vetro di uno specchio comunicante, ma la ragazza è troppo impegnata con la preparazione del ballo per il suo ingresso nell'Assemblea Felici e Contenti e a rispondergli non è altri che Nonnca Oca che attraverso alcuni indizi lo porterà al castello di Neuschwanstein, dove troveranno un portale ancora aperto per la Terra delle Storie.

La storia inizia, però, con un capitolo dove troviamo i Fratelli Grimm legati e portati in una tenta con la forza al cospetto del Generale Jacques du Marquis della Grande Armée dell'Impero francese del 1811 dove farà un patto con i fratelli scritti dove il prezzo finale delle richieste, se non esaudite, sarà la loro morte. Il Generale è molto ambizioso e vuole arrivare a battere Napoleone in maniere più teatrale possibile: conquistare il Regno delle Storie.

Con l'aiuto di Bree, una sua compagna di scuola e di Emmerich, cercherà di avvisare la sorella e la nonna di quello che sta per accadere.

Una nuova emozionante ed attesissima avventura, forse il mio romanzo preferito tra i tre, anche se il primo è il più intenso.

Finale scioccante che lascia la narrazione ad un punto che è impossibile da accettare perchè non c'è la possibilità di sapere cosa succederà poi senza dover aspettare mesi e mesi la traduzione e pubblicazione del 4°.

Preparate i fazzoletti perchè negli ultimi capitoli, le lacrime sono assicurate come rimanere a bocca aperta dopo aver letto l'ultima frase di Alex.





*La Terra delle Storie*
1. L'incantesimo del desiderio (qui la mia recensione)
2. Il ritorno dell'incantatrice (qui la mia recensione)
3. L'AVVERTIMENTO DEI GRIMM
4. Beyond of the Kingdoms
+ 1 in scrittura

A presto


mercoledì 18 novembre 2015

W... W... W... Wednesdays (Arianna)

Buongiorno a tutti ed eccomi qui con la nuova puntata della rubrica...



Il banner è stato ricreato da Nasreen (admin del blog Sognando Leggendo), non è il banner originario del blog inglese.
Questa rubrica proviene da un blog inglese di cui trovate il titolo anche all’interno del bannerino che parla dell’iniziativa. In cosa consiste? Sostanzialmente basta rispondere a tre domande.

1) What are you currently reading? Cosa stai leggendo?
2) What did you recently finish reading? Quale libro hai finito di recente?
3) What do you think you’ll read next? Quale libro sarà la tua prossima lettura?

Niente di troppo complicato come potete notare ;)

Se notate un libro che vi interessa particolarmente non esitate a chiedere...

Cominciamo...

1) What are you currently reading? Cosa stai leggendo?

Sto leggendo "The Sky is Everywhere" di Jandy Nelson.

La diciassettene Lennie Walker è praticamente perfetta: ama i libri, suona il clarinetto nella banda della scuola, e trascorre gran parte del suo tempo felicemente riparata dall'ombra della volitiva sorella maggiore, Bailey. Ma quando Bailey muore, d'improvviso, Lennie si ritrova catapultata al centro del palcoscenico della sua vita. E a dispetto della sua inesistente esperienza con l'altro sesso, si troverà a barcamenarsi tra le attenzioni di ben due ragazzi; Toby è l'ex fidanzato di Bailey: il suo dolore fa da eco a quello di Lennie. Joe, invece, si è da poco trasferito in città, dopo un'infanzia trascorsa a Parigi, e il suo magico sorriso sembra essere eguagliato solo dal suo straordinario talento musicale. Per Lennie, Toby e Joe sono come il sole e la luna: se uno è capace di spazzar via il dolore, l'altro le offre conforto dentro di esso. Eppure, proprio come le loro controparti celesti, i due ragazzi non possono trovarsi l'uno nell'orbita dell'altro senza che il mondo esploda.

2) What did you recently finish reading? Quale libro hai finito di recente?

Ho finito di leggere due romanzi... Cliccate sulla copertina qui sotto per leggere la trama dalla scheda libro su Goodreads.com



3) What do you think you’ll read next? Quale libro sarà la tua prossima lettura?

Booooooooooooooooooooooooooooooooooooooo xD

E voi cosa rispondete?

A presto

martedì 17 novembre 2015

Anteprime varie...

Buongiorno a tutti,
eccomi qui a parlarvi di alcuni interessanti romanzi usciti in libreria e che non vedo l'ora di poter leggere... E un romanzo in uscita nel mese di Novembre...

Il primo è il terzo e ultimo romanzo di una trilogia di cui ho il primo in cartaceo, il secondo l'ho letto in ebook, ma che vi devo ancora recensire...

Il romanzo è uscito per la Harlequin Mondadori, ora HarperCollinsItalia ed e...

ACCADE A NATALE di Sarah Morgan

Casa Editrice: Harlequin Mondadori
Pagine: 297
Prezzo: 14,90€
Data di pubblicazione: 17/11/2015
Codice ISBN: 9788869050534

Trama:
Questo Natale, Tyler O'Neil, ex campione di sci, affascinante rubacuori e papà single ha una sola missione: regalare a sua figlia Jess il miglior Natale della sua vita. Il fatto che la sua migliore amica, Brenna, bella e sexy da morire, sarà temporaneamente ospite del suo chalet allo Snow Crystal Resort, al completo per le feste, è una deliziosa distrazione che lui deve assolutamente ignorare.
L'amicizia che lo lega a Brenna, infatti, è forse l'unica relazione che non ha ancora rovinato. E non ha alcuna intenzione di farlo adesso.
Brenna è da sempre innamorata di Tyler e stargli così vicino si rivela una vera tortura: come può concentrarsi nell’essergli solo amica quando lui dorme nella stanza di fianco? E’ possibile che in questo magico Natale i suoi sogni possono finalmente diventare realtà?



Il secondo romanzo che vi voglio mostrare è il quarto romanzo di una serie che ho adorato alla follia scritta da Nalini Singh e nelle nostre librerie già da Settembre...

Sto parlando di...

UN BACIO DI TENEBRA di Nalini Singh
Casa Editrice: Nord
Pagine: 328
Prezzo: 18,00€
Data di pubblicazione: 03/09/2015
Codice ISBN: 9788842921653

Trama:
Questo Natale, Tyler O'Neil, ex campione di sci, affascinante rubacuori e papà single ha una sola missione: regalare a sua figlia Jess il miglior Natale della sua vita. Il fatto che la sua migliore amica, Brenna, bella e sexy da morire, sarà temporaneamente ospite del suo chalet allo Snow Crystal Resort, al completo per le feste, è una deliziosa distrazione che lui deve assolutamente ignorare. L'amicizia che lo lega a Brenna, infatti, è forse l'unica relazione che non ha ancora rovinato. E non ha alcuna intenzione di farlo adesso. Brenna è da sempre innamorata di Tyler e stargli così vicino si rivela una vera tortura: come può concentrarsi nell’essergli solo amica quando lui dorme nella stanza di fianco? E’ possibile che in questo magico Natale i suoi sogni possono finalmente diventare realtà?


Il prossimo romanzo è uscito prima in formato ebook, ma dato che seguo questa serie in cartaceo, sono proprio contenta che in questi giorni esca la versione cartacea del volume...

LA LUCE DELLA NOTTE di Sherrilyn Kenyon

Casa Editrice: Fanucci
Pagine: 156
Prezzo: 9,90€
Data di pubblicazione: 22/10/2015 (ebook), 19/11/2015 (cartaceo)
Codice ISBN: 9788834729090

Trama:
Un tempo Aidan O’Connor era una celebrità, un filantropo che donava sé stesso (e il suo denaro) senza chiedere nulla in cambio... Fino a quando le persone più vicine a lui non hanno iniziato a prendere senza chiedere. Ora Aidan non vuole niente da nessuno, anzi, se potesse cancellerebbe il mondo intero. Ma quando una sconosciuta si presenta a casa sua, accade qualcosa di strano: Aidan sa di averla già vista... nei suoi sogni. Nata sull’Olimpo come dea, Leta non conosce nulla del mondo umano. Tuttavia un nemico spietato l’ha cacciata dal mondo dei sogni e spinta a bussare alla porta dell’unico uomo che può aiutarla. I poteri immortali di Leta derivano dalle emozioni umane, e la rabbia di Aidan è esattamente ciò di cui ha bisogno per difendersi. In una fredda notte d’inverno le loro vite cambieranno per sempre. Intrappolati in casa da una tormenta, Aidan e Leta dovranno ricorrere all’unico potere in grado di salvarli o distruggerli entrambi: la fiducia.


E per finire, l'ultimo romanzo che non è ancora uscito in libreria, ma che ha attirato molto la mia attenzione...

PANIC di Lauren Oliver

Casa Editrice: Safarà
Pagine: 336
Prezzo: 18,00€
Data di pubblicazione: 26/11/2015
Codice ISBN: --

Trama:
È arrivata una nuova estate a Carp, una cittadina senza futuro immersa nel cuore grigio di un’America sonnolenta.
Ma con la fine della scuola è arrivato anche Panic, la competizione segreta a cui partecipano i diplomati al liceo cittadino, e come ogni anno è pronta a dissipare il torpore e scatenare i conflitti più violenti, le alleanze più inaspettate, i sentimenti più profondi.
Heather, Dodge, Nat e Bishop: un gruppo di amici, una serie di prove da superare. Paura e coraggio, lealtà e tradimento, il miraggio di un primo amore, la possibilità di un riscatto, un biglietto per il futuro; la posta in gioco è altissima, ma così anche il rischio.
Sei pronto a giocare?

A voi interessa qualcuno di questi romanzi o avete letto qualcuno di questi?

A presto


lunedì 16 novembre 2015

Recensione "A fior di pelle" di Sophie Jackson

Buongiorno a tutti,
È complicata scrivere sul blog dal cellulare intanto che recupero il computer, ma provo a fare del mio meglio... se trovate qualche errore di scrittura, non uccidetemi!!

Oggi sono qui per parlarvi di un romanzo che ho finito di leggere nel mese di Ottobre =)

A FIOR DI PELLE di Sophie Jackson

Casa Editrice: Fabbri Editore
Pagine: 447
Prezzo: 15,90€
Data di pubblicazione: Giugno 2015
Codice ISBN: 978-88-915-1553-7

Trama:
Dopo aver assistito all’omicidio di suo padre quando era solo una bambina, Kat da anni sogna il misterioso ragazzo che l’ha salvata dal fare la stessa fine. Ora, a 24 anni, Kat insegna letteratura inglese in carcere, per onorare la memoria del padre, un sognatore prestato alla politica. In carcere, i demoni di Kat sembrano risvegliarsi, soprattutto quando incontra Wes, un detenuto problematico, pericoloso almeno quanto affascinante e carismatico. Tra loro cominciano presto a esserci scintille, soprattutto quando Wes riconosce in Kat la bambina che ha salvato tanti anni prima…

La mia recensione:

A fior di pelle è il primo romanzo di una trilogia nata su un sito di fanfiction e poi pubblicata per le grandi visualizzazioni di questa storia. Vi posso confermare che sono ben meritati i complimenti perchè è veramente una picccola chicca da leggere assolutamente.

Una cosa che mi è piaciuta molto è la forza d'animo e la determinazione della protagonista femminile, Katherine Lane, durante tutta la narrazione dato che essere l'insegnante dei detenuti in un carcere non è una cosa ovvia come scelta lavorativa di una ragazza, ma dopo una promessa fatta al padre, non trova un altro lavoro che le dia soddisfazioni come questo.

Ma parliamo un po' della trama del romanzo... Il primo capitolo ha la capacità di portarti subito dopo poche frasi all'interno della storia con una forza strabigliante. Il romanzo inizia con la protagonista da bambina, 9 anni, che trascinata dal padre, stanno scappando da un gruppo di uomini che riescono ad acciuffarli e ad uccidere il papà della ragazza e stanno per far male anche a lei se non fosse intervenuto un ragazzo che la porta via dal luogo del delitto e la tiene nascosta e protetta fino all'arrivo delle forze dell'ordine.

Dopo questa sequenza, la storia ha una forte accelerata fino a ripartire circa sedici anni dopo, dove troviamo la ragazza che ha appena sognato per l'ennesima volta quella notte lasciandola triste e spaventata.

In contemporanea, conosciamo meglio anche un altro personaggio che sarà una parte importante di tutta la narrazione: Wesley Carter, un detenuto del carcere dove lavora Kat e che è tutto tranne che un semplice e facile personaggio da gestire.

Carter è una classica testa calda che, anche se tra poco, potrebbe ricevere la libertà condizionata, non sembra aver alcuna voglia di trattenersi dal combinare pasticci: tentativi di far alterare secondini o altre persone fino ad arrivare ad uno scontro fisico.

Ma tutto questo finisce quando incontra Kat durante una delle lezioni di letteratura che tiene e durante la quale gli sembra che lo stia trattando come un bambino stupido ed infeso e non sembra per niente intimidita da lui. Allora in questa occasione, Wesley arriveràa litigare con uno degli altri detenuti, ma la situazione si salverà per lui quando Kat decide di continuare a dargli lezioni individuali per non rischiare che si faccia distrarre o che il suo carattere diventi troppo difficile da gestire.

Da lì in poi una connessione sempre più forte e potente tra loro si inizia a creare e per Kat è veramente qualcosa di importante ed intenso. In queste occasioni, lei ha sentito un livello di tranquillità e protezione nei suoi confronti solo tra le braccia di quel ragazzo che non ha mai conosciuto, ma che le ha salvato la vita tanto tempo fa.

Un romanzo dai tratti intensi e profondi che ti aiuta a capire attraverso uno stile di scrittura fluido e appassionante il vero significato delle parole che molti di noi usano tutti i giorni, ma che non comprendiamo totalmente come debito, sacrificio, promessa...

Un romanzo che non ti da la possibilità di staccarti se non alla fine perchè non puoi fermarti senza sapere se la storia tra Wes e la sua Peaches (Kat) avrà un risvolto positivo o è destinata alla sua triste conclusione dato che tra un detenuto e un lavoratore del carcere non ci possono essere alcun tipo di relazione.



*A pound of flesh* Series
1. A FIOR DI PELLE
2. An Ounce of Hope
3. Fate and Forever

E voi lo avete letto? Vi è piaciuto?

A presto


domenica 15 novembre 2015

Harry Potter Tag

Buongiorno a tutti,
eccomi qui in questa giornata per parlarvi di un tag molto bello che ho visto su youtube, ho provato a fare sottoforma di video per ben tre volte, ma viene talmente chilometrico che youtube vuole 35 ore di caricamento per un video di 12 minuti... e sono tre video di quella durata che formano la mia risposta al video tag...

E quindi ecco a voi le mie risposte!

1. Quando e come hai conosciuto Harry e il suo mondo?
Ho conosciuto il mondo di Harry relativamente tardi rispetto alla pubblicazione della prima traduzione in versione cartacea con copertina rigida... L'ho conosciuto tramite alcuni discorsi dei miei compagni di classe dopo aver notato la pubblicazione del quarto romanzo della serie, Harry Potter e il Calice di Fuoco in edicola.

2. In che ordine hai letto i libri?
Nel classico ordine dato dall'autrice... Dalla Pietra Filosofale fino ai Doni della Morte.

3. Qual è il tuo libro preferito? Quello che non ti è piaciuto?
Quelli che mi sono piaciuti di più sono due: il primo perchè mi ha introdotto nel magico mondo di Hogwarts e il terzo perchè è quello che secondo me ha dato rilancio alla storia. Quello che mi è piaciuto di meno, invece, è la Camera dei Segreti perchè l'ho trovata meno appassionante e coinvolgente rispetto agli altri.

4. Qual è il tuo personaggio MASCHIO preferito?
Il mio personaggio maschile preferito è Sirius Black... l'ho semplicemente adorato in tutte le sue apparizioni nei vari film e libri!

5. Qual è il tuo personaggio FEMMINILE preferito?
Il mio personaggio femminile preferito è Hermione Granger, la trovo veramente un personaggio indispensabile all'interno della storia fin da quando la trovano una semplice so-tutto-io fino alla fine dell'ultimo romanzo.

6. Dà un voto al tuo libro preferito dall'1 al 10 e spiega il perché.
Darei a tutti un bel 10 tranne al secondo volume, La Camera dei segreti a cui darei un 9 1/2 ma solo perchè non mi ha dato le stesse sensazioni intense rispetto agli altri...

7. La migliore trasposizione cinematografica e la peggiore?
La migliore, secondo me, è quella del quarto romanzo, perchè adoro gli effetti speciali e li ce ne sono veramente tanti... Inoltre, è stato il primo film che ho visto al cinema, quindi mi è subito sembrato una cosa fantastica e grandiosa. Il peggiore è il modo in cui Voldemort ci saluta alla fine dei doni della morte perchè non mi è piaciuto per niente il modo in cui va via.

8. Qual è secondo te l'ambientazione migliore? E la peggiore?
L'ambientazione migliore è sicuramente il Castello di Hogwarts e tutto quello che ruota intorno a quell'edificio, dalle lezioni ai passaggi segreti. Quella peggiore è l'ufficio misteri nel romanzo L'ordine della Fenice perchè non l'ho trovato affatto all'altezza della bella descrizione data dalla Rowling.

9. Qual è il tuo Weasley preferito? Quello che non puoi neanche sentire nominare?
Il mio Weasley preferito, non è uno, ma sono due... ovvero i gemelli Fred e George... Io penso che dei personaggi coinvolgenti ed interessanti come loro debbano esserci in tutti i romanzi per rendere vivace e divertente la storia.

Quello che non posso sentire nominare, a primo impatto, vi direi Percy per quello che combina, ma mi sta molto più sulle scatole Charlie, ma solo per il fatto che è il Weasley che conosciamo meno di tutti all'interno della storia e quindi trovo quasi superfluo che venga menzionato.

10. Qual è la tua Creatura Fantastica preferita?
Sicuramente Fierobecco, l'Ippogrifo.

11. Qual è il tuo Mangiamorte preferito?
Come Mangiamorte adoro Bellatrix Lestrange perchè un mangiamorte me lo ero proprio immaginato come lei: cattiva, perfida, sadica, mezza pazza.

12. Se fossi ad Hogwarts, quale sarebbe il tuo passatempo magico preferito?
Se è accettato come passatempo magico, direi i duelli tra maghi xD Adoro la scarica di adrenalina e aspettativa nel momento di uno scontro magico... Se non è accettato come passatempo, direi il Quidditch.

13. Quale tra i Big 7 è il tuo preferito?
A questa domanda non so cosa rispondere perchè immagino che si intenda tra i 7 romanzi, dato che i film sono 8... comunque per entrambi le mie risposte sono segnate nelle domande 3 e 7.

14. Qual è il tuo Professore di Hogwarts preferito?
Remus Lupin perchè finalmente abbiamo un professore che non prende le cose come l'istruzione dei nuovi maghetti, sottogamba, ma gli insegna, in modo divertente a difendersi.

15. Qual è il tuo incantesimo magico preferito?
Sicuramente non solo uno, ma tra i più interessanti sono il Patronus e Alohomora.

16. Hai qualche libro su Harry Potter NON scritto dalla Rowling? Se si, quale?
Direi che sono i romanzi in formato grande su Harry Potter... Harry Potter - dalla pagina allo schermo e Harry Potter - il libro delle creature magiche.

17. Hai mai partecipato a un raduno Potteriano? Dove?
Magari... mi sarebbe piaciuto molto...

18. Hai qualche gadget potteriano? Cosa?
Si, ne ho qualcuno...


19. Qual è la tua citazione preferita?

Non serve a niente rifugiarsi nei sogni e dimenticarsi di vivere.(Silente)

Ma sappi questo Harry, Le persone che ci amano non ci lasciano mai veramente. Possiamo sempre ritrovarle. Qui dentro.(nel nostro cuore) Sirius


20. Chi avresti voluto che non morisse? Chi avresti lasciato che morisse?
Penso che se avete letto i miei Weasley preferiti, il mio personaggio maschile preferito e il professore, capirete da soli chi volevo che non morisse... Avrò la scalogna addosso visto che mi innamoro sempre dei personaggi che poi muoiono?
Sicuramente lascerei morire Peter Minus e Voldemort.

21. Ti aspettavi un finale diverso? Se si, come lo avevi immaginato?
Quando ho finito di leggere i romanzi, ho pensato che fosse il giusto finale. Dopo essere diventata Dramione dipendente, dopo aver letto milioni di fanfiction, direi che mi sarebbe piaciuto leggere un finale tra Draco ed Hermione.

22. Qual è la tua materia preferita? Quella che non studieresti volentieri?
Dai romanzi e dai libri, mi attirava molto Difesa contro le Arti Oscure e due materie accennate, ma poi non approfondite che sono Aritmazia e Antiche Rune.

23. Cosa sceglieresti tra un gufo/ un gatto/ un rospo?
E qui mi sembra di sentire la domanda detta con la voce di Harry quando legge la lettera di Hogwarts che gli ha dato Hagrid...
Direi un gufo, perchè lo trovo il più utile tra i tre animali. Il gatto lo vedo bene di compagnia, ma è troppo indipendente, secondo me... Voglio qualcuno di più affidabile.

24. In che casa vorresti essere smistato? In quale ti rifiuteresti di andare?
Vorrei essere smistata in Serpeverde perchè trovo di essere abbastanza ambiziosa nelle mie decisioni e certi miei atteggiamenti possono essere visti come un po' prepotenti da altri e penso che in questa casata sarebbe il posto migliore dove non sentirmi fuoriposto.

25. Sei iscritto a Pottermore? Ti piace il sito?
Si, sono iscritta, ma nell'ultimo periodo non ci sto più a capire niente su come fare ad entrare nel sito per completare l'esplorazione degli episodi come fatto per i primi romanzi... Voi mi sapete aiutare?

26. Cosa pensi di quelli che dicono "Harry Potter è solo un libro!
Vorrei dirgli che non sanno cosa si perdono se non hanno capito l'importanza di Harry e di tutto quello che lui è stato, è e sarà nel tempo per molta gente.

27. Hai letto anche gli altri libri di Harry? (Animali fantastici dove trovarli/ Il Quidditch attraverso i secoli/ Le fiabe di Beda il Bardo).
Ho letto le Fiabe di Beda Il Bardo e me le ricordo abbastanza bene... Per quanto riguarda gliAltri due dovrei rileggerli per rinfrescarmi un po' la memoria.

28. Qual è il tuo Dono della Morte preferito?
Alla fine dei libri e dei film, vi avrei sicuramente detto Il Mantello dell'Invisibilità perchè trovo che sia tra i tre doni, quello più interessante... Poter andare alla scoperta di nuovi posti senza aver paura di essere visti e poi decidere di scoprirsi quando si scopre che la situazione è buona e ci sono speranze... Se, invece, guardo quello che mi è successo a Febbraio dell'anno scorso, direi che sceglierei la Pietra della Resurezione, ma non per far tronare la persona sottoforma di fantasma, ma per potergli parlare ancora una volta e fargli sapere quanto bene gli volevo e gli voglio tutt'ora!! Ti voglio bene papà!!

29. Qual è la tua coppia preferita della saga? Quella che non approvi?
La mia coppia preferita è quella di Neville e Luna perchè devo ammettere che mi fanno molta tenerezza insieme e trovo che sia un'accoppiata fantastica! Quella che mi piace meno direi Ron ed Hermione, ma per il semplice fatto che preferirei vederla con Draco.

30. Se potessi parlare con zia Jo, cosa le diresti?
Le direi per prima cosa GRAZIE dal profondo del cuore per questa fantastica serie che ha catturato il cuore di milioni di milioni di persone. Come seconda cosa le chiederei se le andrebbe di scrivere un finale alternativo per la coppia di Ron e Hermione e provare con La scrittura di un racconto basato su una Dramione...

Con questo è tutto!! Ho risposto a tutte le 30 domande e non vedo l'ora di leggere le vostre risposte ad ognuna!

Buona giornata


venerdì 13 novembre 2015

Recensione "Il ritorno dell'incantatrice" di Chris Colfer

Buongiorno a tutti,
eccomi qui con voi a proporvi la mia recensione del secondo capitolo della serie La Terra delle Storie scritta dalla penna di Chris Colfer...

IL RITORNO DELL'INCANTATRICE di Chris Colfer

Casa Editrice: Rizzoli
Pagine: 616
Prezzo: 15,00€
Data di pubblicazione: Aprile 2014
Codice ISBN: 978-88-17-07192-5

Trama:
Ma come si può far finta di niente dopo aver scoperto che il mondo delle fiabe esiste davvero e la nonna è la Fata Madrina di Cenerentola? Del resto, la nonna non si fa viva da tanto, troppo tempo: i gemelli cominciano a essere in pensiero. E ne hanno ogni ragione, perché nella Terra delle Storie è tornata l'Incantatrice - la fata che ha maledetto la Bella Addormentata - per compiere la sua vendetta e ha rapito la mamma dei gemelli. Alex e Conner devono tornare nel mondo delle fiabe a tutti i costi. Per fortuna lì hanno lasciato tanti amici, Jack e Riccioli d'Oro, Cappuccetto Rosso e Ranocchietto... perché solo con una buona squadra si può sperare di sconfiggere la nemica più temibile.
Età di lettura: da 10 anni.

La mia recensione:

Eccoci con un nuovo ed entusiasmante capitolo delle avventure di Alex e Connor nella magica Terra delle Storie.

Per i ragazzi è veramente difficile non pensare o non voler ritornare in quel magico mondo e avere notizie della loro nonna che altri non è che la Fata Madrina di Cenerentola. Ma se quest'ultima non si fa sentire è per un buon motivo: una nuova minaccia incombe sul regno e in particolare contro la Regina Bella Addormentata.

L'incantatrice è tornata, la perfida strega anche conosciuta come Malefica che l'aveva condannata al sonno eterno tanti anni prima di essere salvata dal suo principe.

Ma i ragazzi si troveranno costretti ad entrare nel regno delle favole quando scopriranno che è stata rapita la mamma e non esiteranno un attimo a ricongiungersi con i loro amici Riccioli d'oro, Jack, Ranocchietto, Cappuccetto Rosso... per farsi aiutare nella loro missione di salvataggio.

L'unione fa la forza e la loro è ancora più forte grazie all'amicizia che li lega.

Un'altra fantastica storia dove ritroviamo tutti i nostri personaggi preferiti in una nuova emozionante avventura carica di pericolo e dove ci vuole una buona dose di coraggio per portare avanti quello che si vuol fare.

Finale inaspettato, ma carico di aspettativa.

Una scrittura fluida, leggera, si legge in un soffio anche se il libro conta più di 600 pagine e i personaggi sono descritti in modo magnifico.

Buona lettura a tutti in questa magica e coinvolgente storia.



Serie *La Terra delle storie*
1. L'incantesimo del desiderio (qui la mia recensione)
2. IL RITORNO DELL'INCANTATRICE
3. L'avvertimento dei Grimm
4. Beyond the Kingdoms
+ 1 in scrittura

A presto


mercoledì 11 novembre 2015

W... W... W... Wednesdays (Arianna)

Buongiorno a tutti ed eccomi qui con la nuova puntata della rubrica...



Il banner è stato ricreato da Nasreen (admin del blog Sognando Leggendo), non è il banner originario del blog inglese.
Questa rubrica proviene da un blog inglese di cui trovate il titolo anche all’interno del bannerino che parla dell’iniziativa. In cosa consiste? Sostanzialmente basta rispondere a tre domande.

1) What are you currently reading? Cosa stai leggendo?
2) What did you recently finish reading? Quale libro hai finito di recente?
3) What do you think you’ll read next? Quale libro sarà la tua prossima lettura?

Niente di troppo complicato come potete notare ;)

Se notate un libro che vi interessa particolarmente non esitate a chiedere...

Cominciamo...

1) What are you currently reading? Cosa stai leggendo?

Sto leggendo "Il mondo di cenere" di Jeaniene Frost che avevo inizio tempo fa, ma avevo lasciato da parte a causa di altre letture da terminare prima...

In un mondo di ombre, tutto è possibile, tranne sfuggire al proprio destino.
Fin da quando era bambina, Ivy è stata preda di visioni di strani mondi. Quando, però, sua sorella Jasmine scompare, Ivy scopre che la verità è ancora più terribile: le sue allucinazioni sono reali e sua sorella è intrappolata in un reame parallelo. L'unica persona che è disposta a crederle è un ragazzo pericolosamente attraente, che per un antico retaggio sarà obbligato a tradirla.
Anche se Adrian ha voltato le spalle a chi lo ha cresciuto, non significa che possa cambiare il proprio destino, indipendentemente da quanto si senta spinto verso Ivy. Insieme cercano l'antica reliquia che può salvare Jasmine, ma lui sa qualcosa che lei ignora: ogni passo porta Ivy più vicina alla verità che la riguarda, e a una guerra che può distruggere il mondo.
Prima o poi Ivy e Adrian si troveranno su versanti opposti. E in mezzo sarà rimasta solo cenere.

2) What did you recently finish reading? Quale libro hai finito di recente?

Ho finito di leggere "Un bacio dagli abissi" di Anne Greenwood Brown.

Dal giorno in cui Calder e Lily si incontrano sulle sponde del Lago Superiore, niente è più come prima. Abituato ad ammaliare le ragazze con il suo sorriso, Calder crede che conquistare Lily sarà un'impresa facile. Ma si sbaglia.
Lily non è come le altre, adora nuotare e scrivere poesie, e fin dal primo istante capisce che le leggende del lago, che parlano di feroci sirene e crudeli tritoni affamati delle emozioni degli esseri umani, potrebbero avere un fondamento. Lo legge negli occhi di Calder, che dicono più di mille parole e celano un segreto inconfessabile: lui e le sue sorelle sono emersi dagli abissi per vendicare la morte della loro madre. Ma vicino a Lily, poco a poco, Calder rischia di dimenticare la sua missione?

3) What do you think you’ll read next? Quale libro sarà la tua prossima lettura?

Come al solito non ne ho idea xD

A presto


Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?