neve

mercoledì 30 marzo 2016

W... W... W... Wednesdays (Arianna)

Buonasera a tutti =) eccomi qui con una nuova puntata della rubrica del mercoledì =)

Scusate, se in questo periodo qualche puntata l'ho saltata, ma mi è venuto una specie di blocco del lettore e sto ricominciando solo ora dopo il caos di Pasqua a leggere qualcosa...

Ma bando alle ciance e vediamo di rispondere alle tre domande della rubrica...


Il banner è stato ricreato da Nasreen (admin del blog Sognando Leggendo), non è il banner originario del blog inglese.
Questa rubrica proviene da un blog inglese di cui trovate il titolo anche all’interno del bannerino che parla dell’iniziativa. In cosa consiste? Sostanzialmente basta rispondere a tre domande.

1) What are you currently reading? Cosa stai leggendo?
2) What did you recently finish reading? Quale libro hai finito di recente?
3) What do you think you’ll read next? Quale libro sarà la tua prossima lettura?

Niente di troppo complicato come potete notare ;)

Se notate un libro che vi interessa particolarmente non esitate a chiedere...

Cominciamo...

1) What are you currently reading? Cosa stai leggendo?

Voglio iniziare a leggere "La bambina che fece il giro di Fairyland per salvare la fantasia" di Catherynne M.Valente.

A dodici anni, Settembre vive una vita normalissima nella fin troppo tranquilla cittadina di Omaha, in Nebraska. In realtà, da sempre sogna una vera avventura. Così, il giorno in cui un distinto signore bussa alla sua finestra e, presentatosi come il magico Vento Verde, le propone di partire per un fantastico viaggio fino a Fairyland, Settembre accetta senza esitazioni. Non lo avreste fatto anche voi? Dopo l'emozionante viaggio in sella a un leopardo che vola, Settembre si ritrova catapultata su Fairyland - sola, perché il magico Vento Verde non può mettere piede sull'isola, governata da una capricciosa e crudele Marchesa che tiranneggia i suoi sudditi. Soltanto Settembre può aiutare il popolo di Fairyland, ritrovando l'antico scrigno nascosto da qualche parte in una foresta incantata. Un compito tutt'altro che facile, denso di pericoli e di prove da superare, in cui però verrà aiutata dai molti nuovi amici che la sua generosità le ha procurato, in particolare da un drago alato con la passione per i libri e da un misterioso ragazzo di nome Sabato. E alla fine, dopo mille avventure, Settembre - che sognava di viverne una sola! - grazie al suo cuore grande, al coraggio e all'immaginazione riuscirà ad avere la meglio sulla cattiveria, l'avidità e la superbia che regnano a Fairyland, salvando così per tutti i bambini il mondo della Fantasia.

2) What did you recently finish reading? Quale libro hai finito di recente?

Ho finito di leggere due romanzi in ebook di Emma Chase, i primi due romanzi di una trilogia che non ho trovato particolarmente interessante nel primo romanzo, ma nel secondo la situazione è decisamente migliorata...

"Amore illegale"

Da bravo legale Stanton Shaw sa come mantenere un atteggiamento freddo e distaccato. Con il suo sorriso disarmante e degli occhi verdi che possono stendere, è un uomo a cui è difficile resistere. Tutti gli appartenenti al sesso maschile vorrebbero somigliargli mentre tutte le donne vorrebbero essere interrogate da lui. Stanton è un tipo con le idee chiare e un obiettivo in mente, e tutto sta procedendo secondo i suoi piani… Fino al giorno in cui riceve un invito al matrimonio della sua storica fidanzata e madre della sua amatissima figlia di dieci anni. Jenny si sta davvero per sposare con qualcuno, ma la notizia è che quel qualcuno non è lui. E questo, sicuramente, non faceva parte dei suoi piani. Sofia Santos è molto determinata, si è ripromessa di diventare l’avvocato penalista più temuto dai tribunali di tutto il Paese e non ha certo tempo da perdere in relazioni o sciocchezze sentimentali. Ma quando Stanton, il suo “amico dalle strabilianti prestazioni”, implora il suo aiuto, accetta di andare con lui – in un posto dimenticato da dio, in Mississippi – e fare tutto il possibile per aiutarlo a riconquistare la donna che ama. La testa le dice che è una pazza… ma il cuore sembra parlare un’altra lingua.

... e "Niente regole"

A Washington la vita per un avvocato può essere davvero difficile. Lo sa bene Jake Becker, che ha fama di essere un uomo freddo, insensibile e a tratti intimidatorio. Ma Jake si riconosce in questa descrizione e gli sta bene così. Sa che è necessario, soprattutto quando deve torchiare un testimone. Non ama le complicazioni. Per lui sono i fatti che contano, e al cliente chiede di raccontare solo quelli. Nient’altro. Non desidera diventare uno psicoterapeuta, né un principe azzurro. Finché, a complicare la sua vita, arrivano Chelsea McQuaid e i suoi sei nipoti orfani… Chelsea è troppo dolce, troppo innocente, e bellissima: e questo non è affatto un bene per Jake, che cerca di rimanere professionale e distaccato di fronte a lei. Ma Chelsea ha bisogno di qualcuno che la aiuti, che la difenda. E Jake conosce bene il suo mestiere.

3) What do you think you’ll read next? Quale libro sarà la tua prossima lettura?

Non avendo ancora iniziato quello segnato come lettura corrente, non so cosa leggerò dopo xD

A presto


Anteprime interessanti

Buongiorno a tutti,
eccomi qui con voi, finalmente, a scrivervi sul blog... Scusate la latitanza, ma la settimana prima di Pasqua e i due giorni di festa sono stati veramente un inferno! Mai un attimo di calma...

Oggi sono qui per parlarvi di alcune uscite che hanno attirato la mia attenzione e che non vedo l'ora di trovare in libreria... Forse voi direte che sono trame già lette e rilette in altri romanzi già pubblicati prima, ma io ho come la sensazione che questi romanzi ci riserveranno delle belle sorprese =) Sesto senso mode on xD

Il primo romanzo uscirà domani 31/03/2016 sia in libreria sia negli store digitali e questa storia è nata inizialmente su Wattpad (e già questo mi aveva fatto dire "ma lasciamo perdere..." però la trama mi ha incuriosito molto...)

MESS di Ilaria Soragni

Casa Editrice: Leggereditore
Pagine: --
Prezzo: 14,90€ (cartaceo) / 4,99€(ebook)
Data di pubblicazione: 31/03/2016
Codice ISBN: 9788865087114

Trama:
Maryland, USA. Mavis, diciotto anni, viene rinchiusa in riformatorio, accusata di aggressione. È internata nell’ala Nord della struttura, dove sono reclusi i ragazzi condannati per reati minori. Indossano delle tute verdi, unico colore in un mare di bianco, così monotono da stordirla. Anche a Mavis ne viene fatta indossare una, e le vengono illustrate le regole del luogo. La prima è “non avvicinarsi alla stanza 105”. Diversa dalle altre, in quella cella è rinchiuso un ragazzo di cui nessuno sembra voler parlare. Mavis sa solo che indossa una tuta arancione e che non dovrebbe trovarsi lì, bensì nell’ala Est, riservata a chi ha commesso crimini gravi. Il suo nome non viene mai pronunciato, gli altri ragazzi si limitano a chiamarlo 105, sussurrando piano. Da subito incuriosita, Mavis infrange la prima regola, facendo di tutto per entrare in contatto con lui. Poco alla volta riesce ad avvicinarsi, a scoprire il suo nome, Niall, e a violare il suo silenzio impenetrabile. Fra Mavis e Niall nasce un rapporto sincero, empatico, che se da una parte darà a Mavis la forza di non crollare, dall’altra la travolgerà, preda di sentimenti prima sconosciuti in nome dei quali metterà a rischio la sua stessa vita…


Il secondo romanzo è pubblicato dalla Newton Compton editore...

LA RAGAZZA DELL'ULTIMO BANCO di Andrea Portes

Casa Editrice: Newton Compton
Pagine: 288
Prezzo: 12,00€ (cartaceo) / 4,99€ (ebook)
Data di pubblicazione: 31/03/2016
Codice ISBN: 978-88-541-8957-7

Trama:
Anika Dragomir è tra le ragazze più popolari alla Pound High School. Lei stessa, però, sa di essere un mostro: un mix di pensieri cupi e trame diaboliche. E poi, se c’è da prendere sul serio quello che si dice in giro, potrebbe addirittura essere un vampiro. Dopotutto, suo padre viene dalla Romania. Un luminoso giorno di settembre rivede Logan McDonough: solo qualche mese prima un grasso nerd, adesso è il ragazzo più sensuale, smaliziato e misterioso che abbia mai visto. Anika ne rimane affascinata e comincia a fantasticare su di lui. Ma Logan McDonough è un tipo poco raccomandabile e niente affatto popolare. Alla Pound High School le renderebbero la vita un inferno se li vedessero insieme. Così Anika deve scegliere se ignorare i suoi sentimenti, oppure seguire il cuore, con il rischio di essere emarginata. Proprio mentre è alle prese con questa decisione però, una tragedia inimmaginabile stravolge la sua esistenza, cambiandola per sempre. E a quel punto si troverà costretta a scegliere tra la propria natura e un desiderio mai conosciuto prima…


Il terzo è un romanzo romantico che uscirà grazie alla pubblicazione 
della Casa Editrice Piemme...

TI AMO MA NIENTE DI SERIO di Anna Chiatto

Casa Editrice: Piemme
Pagine: 342
Prezzo: 16,50€
Data di pubblicazione: 12/04/2016
Codice ISBN: 978-8856642223

Trama:

METTI DELLO HUMOUR PARTENOPEO, UNISCILO ALL’AUTOIRONIA FEMMINILE, AGGIUNGI UN TOCCO DI NAPOLI, QUALCHE BATTICUORE SENTIMENTALE, UNA SPOLVERATA DI PARANOIE PREMATRIMONIALI. MESCOLA VELOCEMENTE…E AVRAI IL ROMANZO PIU’ DIVERTENTE DELL’ESTATE 2016! MANEGGIARE CON CURA: L’AUTRICE È UNA VERA WEDDING PLANNER!

Dal matrimonio medievale a quello vegano, dall’armatura alle slitte trainate da cavalli sulla sabbia, il tutto condito da un’unica, immancabile e falsissima frase: «Vorrei che fosse una cosa semplice». Queste sono le richieste più ricorrenti del lavoro di Emma, wedding planner che non crede nell’amore. Forse perché in passato si è preso gioco di lei più di una volta e l’ha convinta a non cadere mai più nelle sue spire. Decisa a fare carriera, l’unica cosa che conta davvero, ha pensato di trasformare la sua visione cinica e razionale dei sentimenti in un punto di forza e, soprattutto, in una professione. E’ per questo che lavora senza sosta, esaudendo i desideri delle spose con le richieste più svariate. Certo l’apprendistato non è stato facile, alle dipendenze di un pazzo affetto da manie di grandezza che con l’intento di “formarla” le ha fatto pagare bollette, ritirare i vestiti in tintoria, comprare sonniferi nel cuore della notte e assecondare ogni bisogno di Fru e Fru, i suoi deliziosi chihuahua. Ma ora che Emma si è messa in proprio, il sogno sembra quasi divenuto realtà. Emma, però, non ha calcolato che nella sua vita apparentemente perfetta e priva di coinvolgimenti emotivi possa arrivare un uomo misterioso e irresistibile, capace di far desistere il suo fervente credo anti-amore. E forse, per una volta, sarà lei a dover dire qualche sì.


Il quarto, invece, è sempre pubblicato dalla Piemme, ma uscirà a fine aprile =)

UN LIBRAIO MOLTO SPECIALE di Petra Hülsmann

Casa Editrice: Piemme
Pagine: 372
Prezzo: 17,90€
Data di pubblicazione: 26/04/2016
Codice ISBN: 978-8856645538

Trama:

TI È MAI SUCCESSO DI INNAMORARTI DEL TUO MIGLIORE AMICO?

Lena e Ben sono inseparabili. Lui è quello con cui lei fa grasse risate mangiando schifezze davanti alla tv e che la aiuta a soffiarsi il naso quando tutto va male. Come adesso, quando il suo fidanzato l’ ha mollata e, contestualmente, ha perso il lavoro. In cerca di un modo per sbarcare il lunario dopo l’improvviso licenziamento, Lena non trova di meglio che un posto di commessa in una libreria di libri usati. Peccato che in quella libreria ci sia un problema: il libraio. Il vecchio Otto non solo è bizzoso e disfattista, ma sembra odiare tutto e tutti – i libri, i clienti, e forse il negozio stesso. Al massimo, sopporta i suoi gatti, che ogni tanto si addormentano su questo o quel bestseller. Eppure, pian piano Lena conoscerà meglio il suo strano datore di lavoro, e capirà che a volte dietro le apparenze si nascondono storie che spezzano il cuore. Non solo: mentre si abitua alla nuova vita da single, si ritroverà a cambiare alcune opinioni – sui libri, sugli uomini, e anche su Ben… chi ha detto che dev’essere solo l’amico con cui soffiarsi il naso? Una storia d’amore frizzante e divertente, ma anche piena di saggezza, per tutte le lettrici che amano i libri e… l’amore.

Che ne pensate? Vi attira qualcuno di questi titoli?

A presto


martedì 29 marzo 2016

Spazio emergenti: MON CHERI DI ANTONIO DE FALCO

Buongiorno a tutti!!
Oggi spazio dedicato ad un autore emergente vincitore della 6° edizione del premio Speciale Emotion con la sua opera prima Silenzio.

MON CHERI DI ANTONIO DE FALCO

Mon ChériCasa Editrice: autopubblicato
Prezzo: 10 Euro
Data di pubblicazione: Marzo 2016 (seconda edizione corretta)
ISBN: 9786051763089

Il libro è acquistabile al numero: 3481124999
SPEDIZIONE OMAGGIO

Trama:
Quest'opera gialla racconta un'insolita realtà, ogni personaggio viene presentato al lettore in prima persona, accrescendone la curiosità e la partecipazione sensoriale. I personaggi, gli occhi della morte, si incontreranno in una tragica successione.. Come avete incontrato questa storia lo sapete solo Voi. Io l'ho incontrata e salutata solo negli incubi più profondi, l'ho messa su carta, piano piano ha preso vita d sola. A voi il giudizio.....  



Definire questo libro un giallo è secondo me riduttivo, infatti Mon Cheri, è un romanzo che rompe gli schemi, i pensieri dei vari personaggi prendono forma dalla penna di De Falco e tingendosi di giallo compongono una storia visionaria, un delitto che sfiora l'assurdo sotto gli occhi vigili della morte.
Tutti hanno voce nell'intreccio, dalla vittima al carnefice coinvolgendo il lettore nell'intricata trama che vedrà luce solo nel finale.
Un romanzo per lettori coraggiosi, che non si spaventano di fronte ad una scrittura particolareggiata, ricca di metafore, che spesso abbandona la storia trama principale immergendosi nei pensieri dei protagonisti dove sogno e realtà si fondono.

Non siete curiosi di leggerlo?

A presto,



mercoledì 23 marzo 2016

W...w...w... Wednesday Arimi

Buonasera a tutti =)
eccomi qui con tutti voi per parlarvi delle mie ultime letture  con una nuova puntata di "W... W... W... Wednesdays"

Vi avviso che prossima settimana pubblicherò la recensione del romanzo "Una dolce ostilità", chi è curioso di leggere il mio parere?

Se siete interessati ad avere la mia opinione riguardo un libro che non ho recensito basta scriverlo nei commenti, se ci saranno più richieste preparerò la recensione^^


Il banner è stato ricreato da Nasreen (admin del blog Sognando Leggendo), non è il banner originario del blog inglese.
Questa rubrica proviene da un blog inglese di cui trovate il titolo anche all’interno del bannerino che parla dell’iniziativa. In cosa consiste? Sostanzialmente basta rispondere a tre domande.

1) What are you currently reading? Cosa stai leggendo?
2) What did you recently finish reading? Quale libro hai finito di recente?
3) What do you think you’ll read next? Quale libro sarà la tua prossima lettura?


Cominciamo...


1) What are you currently reading? Cosa stai leggendo?











2) What did you recently finish reading? Quale libro hai finito di recente?

                                                              

3) What do you think you’ll read next? Quale libro sarà la tua prossima lettura?


E voi cosa state leggendo??

A presto!!

giovedì 17 marzo 2016

Anteprima: COME SALTANO I PESCI di Jonathan Arpetti e Simone Riccioni

Buon pomeriggio a tutti!!
Oggi vi presento un libro..e un film!!
Si avete letto bene =)
Infatti a poca distanza di uscita l'uno dall'altro troverete in libreria e al cinema:


COME SALTANO I PESCI 
di Jonathan Arpetti e Simone Riccioni
tratto dall'omonimo film

Casa Editrice: Leone Editore
Pagine: 283
Prezzo: 10.90 €
Data di pubblicazione:24 Marzo 2016

Trama:
Matteo è un ragazzo di 26 anni con una vita perfetta: un sogno nel cassetto, due genitori Italo e Mariella che lo amano profondamente e una sorellina Giulia che vede in lui il suo eroe.
Tutto si sgretola quando riceve una telefonata: il suo mondo era costruito attorno ad una terribile bugia.
Matteo per far luce sull'accaduto parte alla ricerca della verità.
La realtà che troverà è molto diversa da quello che immaginava. Ci sono altre persone a lui vicine di cui ignorava l'esistenza...


Un film coinvolgente, emozionante e pieno di sorprese. Una storia positiva che sa di buono.


A questo link potrete vedere il trailer del film 
in uscita il 31 Marzo




A presto,


mercoledì 16 marzo 2016

Recensione "Segreto di famiglia" di Mikaela Bley + piccolo regalo!

Buongiorno, eccomi qui con voi in questo mercoledì a parlarvi di una delle mie ultime letture che ho trovato veramente ben scritta e coinvolgente!

Visto che la copia che ho letto mi è stata gentilmente inviata dalla Newton Compton per recensirlo sul blog (grazie!!), ma si tratta di una copia non adatta alla vendita, ho pensato di fare un piccolo regalo ad uno di voi lettori!

Leggete la mia recensione e vi aspetto alla fine del post con tante vostre adesioni ;)

Si tratta del primo romanzo di una serie che è stata tradotta e portata in Italia molto velocemente, solo ad un anno della prima pubblicazione in lingua...

SEGRETO DI FAMIGLIA di Mikaela Bley 

Casa Editrice: Newton Compton
Pagine: 336
Prezzo: 12,00€
Data di pubblicazione: 03/03/2016
Codice ISBN: 9788854188877

Trama:
A Stoccolma è un freddo e piovoso venerdì di maggio, quando la piccola Lycke, di soli otto anni, scompare improvvisamente nel centro della città. La rete televisiva nazionale si lancia subito sulla notizia e manda sul campo un’inviata specializzata in cronaca nera, Ellen Tamm. Chi ha visto Lycke per l’ultima volta? Chi sono i suoi genitori? Il padre e la madre di Lycke sono separati ed è stata la nuova moglie del padre ad accompagnare la bambina al centro sportivo, dove se ne sono perse le tracce. La donna, madre a sua volta da poco, racconta la sua versione dei fatti, ma ci sono delle zone d’ombra nella testimonianza. La tata che ha cresciuto la bambina è chiusa nel dolore. La madre di Lycke invece è imperscrutabile, soffre ancora il peso del divorzio e di una depressione post partum mai affrontata. Il padre, dal canto suo, non si dà pace. Nel frattempo Ellen si impegna in una ricerca spasmodica, nonostante la corruzione della polizia, i sempre più strani comportamenti dei genitori di Lycke e le frecciate velenose dei colleghi. Ma ha deciso di fare il possibile per fronteggiare la situazione da vera professionista, perché questo caso le ricorda da vicino ciò che conosce sin troppo bene: segreti di famiglia, bugie, inganni che la obbligheranno a confrontarsi con il proprio doloroso passato, mentre le speranze di ritrovare la bambina scomparsa si assottigliano…

La mia recensione:

Segreto di famiglia è il primo romanzo di una serie incentrato principalmente sui casi di cronaca nera che la nostra inviata speciale Ellen Tamm della rete televisiva nazionale.

Un personaggio molto particolare, dal passato molto difficile di cui verremo a scoprire piccoli stralci durante la narrazione, dato il suo particolare coinvolgimento nella sparizione di una bambina di otto anni, Lycke.

Una storia dal ritmo serrato e scandito molto bene dalla divisione dei vari capitoli in date e orari per rendere più l'idea del tempo che passa tra un ritrovamento e un sospetto su cosa sia successo alla bimba.

La famiglia della ragazzina non è delle più congeniali e tutti risultano ugualmente colpevoli e imputabili della sua sparizione: una madre che non ha mai superato il trauma del parto e della separazione col marito che sembra non aver alcun interesse nei confronti della bambina, ma solo riguardante il nuovo figlio e moglie; un padre assente che sembra potersi senza problemi disfarsi della primogenita nei momenti più disparati per non sentirsi troppo attaccato alla vecchia vita; una "matrigna" gelosa delle attenzioni che il marito sembra dare nei confronti di Lycke e poi in quelli della ex moglie nel tentativo di arginare il dolore e la paura della scomparsa della figlia.

Tanti piccoli pezzi di vita quotidiana e di flashback che ci aiuteranno a capire meglio la dinamica della situazione, non solo quella di Lycke, ma anche quella che Ellen tenta di nascondere e arginare dietro grandi e spessi muri.

Al lavoro non ha particolari aiuti da parte dei colleghi, tranne da qualche persona, e il fatto che il suo capo, non sia altro che il suo ex che l'ha abbandonata da un giorno all'altro, non contribuisce certo a creare un'atmosfera migliore.

Un romanzo dalla scrittura fluida, incalzante, mai noiosa... Forse mi sarebbe piaciuto sapere di più la dinamica della situazione tra Ellen e il suo capo, e anche del rapporto suo con la sorella, ma giustamente non si può raccontare tutto nel primo capitolo di una serie.

Devo ammettere che non conoscendo nessun posto raccontato nel testo, mi sono un po' persa nelle descrizioni, ma nel complesso una buona lettura!




*Ellen Tamm Series*
1. SEGRETO DI FAMIGLIA


E ora passiamo al momento che tutti voi principalmente attendevate!

Ho deciso di fare un piccolo regalo ad uno di voi lettori e metterò in palio la copia che mi è stata gentilmente mandata dalla casa editrice!!

Vi ricordo che la copia non è una di quelle adatte alla vendita: non ha segnato sul retro il codice isbn ed è in formato brossura.

GIVEAWAY SEGRETO DI FAMIGLIA

Per partecipare dovete osservare le seguenti regole!

1. Essere lettori fissi del blog (se commentate con un account diverso da quello con cui siete iscritte, segnalatelo! E non fate scherzi, perchè prima di fare l'estrazione controllo una ad uno che i partecipanti siano realmente iscritti)

2. Commentare il seguente post su cosa vi attira maggiormente della storia

3. Scrivetemi il vostro indirizzo di posta elettronica al quale contattarvi in caso di vittoria!

Facoltativo:

1. Condividi sui vari social network questo post (verranno aggiunte possibilità di vittoria)


Il Giveaway parte dalle 9.00 del 16/03/2016 e terminerà alle 23.59 del 29/03/2016.


In bocca al lupo a tutti!


sabato 12 marzo 2016

Recensione: La ricetta segreta per un sogno di Valentina Cebeni

Buonasera a tutti!!
Oggi vi lascio la mia recensione ad un libro FAVOLOSO:

La ricetta segreta per un sogno di Valentina Cebeni

Casa Editrice: Garzanti
Pagine: 350 c.ca
Prezzo:16.90 €
Data di pubblicazione: Febbraio 2016
ISBN:9788811688600

Trama:

Il primo profumo che Elettra ricorda è quello del pane appena sfornato e dei biscotti speziati. Nella panetteria in cui è cresciuta ha imparato da sua madre che il cibo è il modo più semplice per raggiungere il cuore delle persone. Ma adesso che lei non può più occuparsi del negozio e ha lasciato tutto nelle mani di Elettra, i suoi dolci non hanno più questo potere. E tutte quelle domande rimaste in sospeso tra loro non hanno una risposta. Domande su un passato che la donna non ha rivelato a nessuno, nemmeno a lei, sua figlia. Elettra, persa e smarrita, sente di non avere altra scelta: deve fare luce su quei silenzi. Eppure in mano non ha altro che una medaglietta con inciso il nome di un’isola misteriosa, e una ricetta: quella dei pani all’anice che sua madre cucinava per sconfiggere la malinconia e tornare a sorridere. Proprio quei dolci le danno la forza per affrontare il viaggio verso l’isola del Titano, un pezzo di terra sperduto nel Mediterraneo la cui storia si perde in mille leggende. Se su un versante la vita scorre abitudinaria, sull’altro solo cortei di donne vestite di nero solcano stradine polverose che portano al mare. Un luogo in cui ogni angolo nasconde un segreto, una verità solo accennata. Un luogo in cui risuona l’eco di amori proibiti e amicizie perdute. Ma Elettra non ha paura di cercare, di sapere. Deve scoprire come mai il vento dell’isola porta con sé gli stessi sapori della cucina di sua madre, la stessa magia dei suoi abbracci che la facevano sentire protetta quando era bambina. Deve scoprire il legame tra la donna più importante della sua vita e quel posto. Perché solo così potrà ritrovare sé stessa. Solo così Elettra potrà credere di nuovo che cucinare è un gesto d’amore e che davvero esiste una ricetta per non dimenticare mai di sognare.   

La mia recensione:

La ricetta per un sogno, di Valentina Cebeni è un libro profondo, che scalda il cuore con le sue forti emozioni.

Una storia reale, dal sapore salato del mare, dal profumo del pane all'anice appena sfornato.

Protagoniste assolute di questa storia sono le donne dell'isola del Titano, donne forti, passionali, che non si piegano di fronte alle difficoltà della vita e fanno del coraggio la loro linfa vitale.

Leggendo questo romanzo si fa un passo indietro nel tempo, quando la vita era più semplice ma anche più dura, quando non esisteva la tecnologia e per fare una chiamata bisognava attraversare mezza isola per trovare l'unico telefono a gettoni nell'unico bar del paese, un tempo dove il traghetto giornaliero segnava l'arrivo del pane dalla terraferma e dove il mare governava incontrastato con la sua forza selvaggia la vita degli isolani.

Elettra, la nostra protagonista, si reca sull'isola del Titano per una serie di coincidenze, per un destino segnato, per conoscere il passato della madre ridotta in coma da un ictus.

Un passato taciuto, volutamente nascosto e radicato nella memoria collettiva dell'isola, un segreto che Elettra dovrà portare alla luce per poter andare avanti con la sua vita.

Elettra non ha nulla da perdere, dopo aver chiuso la sua panetteria per fallimento è pronta a ricominciare una nuova vita, ma per farlo deve risolvere il mistero delle sue origini e nulla potrà fermarla.
Conosceremo una protagonista forte, determinata.

Attraverso l'antica arte del pane, praticata da sempre dalla madre, la donna, pur a km di distanza riuscirà per la prima volta a sentire vicina la sua mamma.

Amicizia, amore, antiche tradizioni e vecchi rancori si fondono creando un intreccio coinvolgente e ricco di sentimenti.

Un romanzo che rispecchia il mare, la scrittura di Valentina Cebeni a volte lenta e accurata come una giornata di bassa marea, altre volte travolgente e impetuosa come una tempesta vi condurrà in una storia magica.


Sono rimasta davvero colpita da questo libro e sono contentissima di aver scoperto questa giovane scrittrice italiana della quale spero presto di leggere altro di lei.

Una piccola curiosità: il romanzo è corredato della ricette della nostra Elettra, come non provarle?


A presto,



Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?