neve

martedì 15 novembre 2016

Recensione: Ma la vita è una battaglia di Charlotte Bronte

Buonasera a tutti!
Oggi vi recensisco un libro, o meglio una raccolta di poesie davvero imperdibile!

Ma la vita è una battaglia di Charlotte Bronte

Casa Editrice: L'Orma editore
Pagine:65
Collana: I Pacchetti
Prezzo: 5.00 €
Data di pubblicazione: 2016
ISBN: 9788898038961

Trama:
Da una canonica persa nelle brughiere inglesi Charlotte Brontë combatte a suon di lettere una battaglia quieta e determinata per affermare le ragioni del proprio genio letterario e lo straordinario talento delle sue sorelle. I numerosi appassionati dell'autrice di "Jane Eyre" troveranno in questo epistolario l'apprendistato di un'intelligenza, le peripezie di un cuore capientissimo e il percorso di una vita di formidabile consapevolezza e segreta intensità.  


La mia recensione:

Ma la vita è una battaglia di Charlotte Bronte è un piccolo gioiello che non può mancare nella vostra libreria.
Il libro è un epistolario con 21 lettere selezionate della più prolifera della sorelle Bronte.

Le lettere hanno tutte un impostazione molto formale, sono indirizzate alla migliore amica dell'autrice, Ellen Nussey, ad una sua insegnante, ad alcuni autori e a Costantin Heger, il direttore di un collegio belga che l'autrice frequentò prima come allieva e poi come insegnante.

Dalle lettere si evince un amore platonico della scrittrice verso l'uomo che non la degnerà mai di risposta.
Le lettere coprono un arco temporale di una ventina d'anni, dal 1832 al 1855.

Sono tutte precedute da una breve spiegazione che in modo esaustivo ci spiega il contesto e il motivo della lettera.

Inoltre nel volume troviamo un'introduzione di Laura Ganzetti sicuramente degna di nota.

Queste lettere, oltre a darci un frammento di vita dell'autrice, trasmettono pienamente il suo carattere e i suoi ideali e lettera dopo lettera mi hanno trasmesso tantissime emozioni e forza d'animo.

Finchè ci è possibile dobbiamo nutrire una profonda e incrollabile stima per le persone che amiamo e alle quali ci sentiamo più vicine, poco importa se a volte ci infastidiscono con idee che ai nostri occhi appaiono irragionevoli e testarde.

Dall'epistolario si evince di quanto la Bronte sia stata una donna forte, ferma nelle sue idee e innovativa pur conducendo una vita quasi monacale, ligia ai suoi doveri filiari e conforme alle regole.

Dalle lettere emerge la difficoltà per le donne dell'epoca di poter pubblicare i loro lavori e come spesso gli editori dell'epoca dissuadevano una talentuosa scrittrice incoraggiandola invece a diventare una brava donna di casa, dovere primo di una donna.

Ho riflettuto a lungo sulla vita delle donne che non sono sposate nè potranno mai esserlo, e sono giunta alla conclusione che non vi sia nulla di più rispettabile sulla terra di una donna che, giorno dopo giorno, costruisca la propria vita con pazienza e tenacia....

Attraverso le lettere ripercorriamo anche le grandi perdite familiari di Charlotte, che in pochi anni ha visto ammalarsi e morire il fratello e le due amate sorelle.

Ma nonostante tutto lei rimane una donna forte, per se stessa e per il padre e non smetterà mai di lottare per la vita, fino alla fine.

Una donna dalla vita semplice ma dalla mente colta, eccezionale.

Il suo stile di scrittura è raffinato, preciso, educato e spesso pungente.

Leggere questo epistolario è stata una vera gioia per la mente e per il cuore e sicuramente leggere le lettere personali ci avvicina all'autrice, trasmettendoci la sua vera personalità e colmando quelle distanze che a volte si creano leggendo grandi romanzi di eccellenti autori.

   

A presto,



Nessun commento:

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?