29/03/2018

Giuro che non siamo morte e non abbiamo abbandonato il nostro blog solo che in questo periodo, sia per lavoro, sia per studi, non riusciamo ad essere così presenti.

Scusateci e torneremo al più presto da voi!

Redazione Romance e non solo

sabato 30 settembre 2017

Prossime uscite Ottobre "Prima parte"

Buongiorno a tutti!
Oggi vi presento alcune delle novità libresche che troveremo in libreria nei primi giorni di Ottobre 2017


 3 Ottobre
Origin di Dan Brown
Mondadori, 25,00 €

Robert Langdon, professore di simbologia e iconologia religiosa a Harvard, è stato invitato all'avveniristico museo Guggenheim di Bilbao per assistere a un evento unico: la rivelazione che cambierà per sempre la storia dell'umanità e rimetterà in discussione dogmi e principi dati ormai come acquisiti, aprendo la via a un futuro tanto imminente quanto inimmaginabile. Protagonista della serata è Edmond Kirsch, quarantenne miliardario e futurologo, famoso in tutto il mondo per le sbalorditive invenzioni high-tech, le audaci previsioni e l'ateismo corrosivo. Kirsch, che è stato uno dei primi studenti di Langdon e ha con lui un'amicizia ormai ventennale, sta per svelare una stupefacente scoperta che risponderà alle due fondamentali domande: da dove veniamo? E, soprattutto, dove andiamo? Mentre Langdon e centinaia di altri ospiti sono ipnotizzati dall'eclatante e spregiudicata presentazione del futurologo, all'improvviso la serata sfocia nel caos. La preziosa scoperta di Kirsch, prima ancora di essere rivelata, rischia di andare perduta per sempre. Scosso e incalzato da una minaccia incombente, Langdon è costretto a un disperato tentativo di fuga da Bilbao con Ambra Vidal, l'affascinante direttrice del museo che ha collaborato con Kirsch alla preparazione del provocatorio evento. In gioco non ci sono solo le loro vite, ma anche l'inestimabile patrimonio di conoscenza a cui il futurologo ha dedicato tutte le sue energie, ora sull'orlo di un oblio irreversibile. Percorrendo i corridoi più oscuri della storia e della religione, tra forze occulte, crimini mai sepolti e fanatismi incontrollabili, Langdon e Vidal devono sfuggire a un nemico letale il cui onnisciente potere pare emanare dal Palazzo reale di Spagna, e che non si fermerà davanti a nulla pur di ridurre al silenzio Edmond Kirsch. In una corsa mozzafiato contro il tempo, i due protagonisti decifrano gli indizi che li porteranno faccia a faccia con la scioccante scoperta di Kirsch... e con la sconvolgente verità che da sempre ci sfugge.

 5 Ottobre 
Il giardino di Elizabeth Von Arnim 
Fazi, 16,50€

In fuga dall’opprimente vita di città, l’aristocratica Elizabeth si stabilisce nell’ex convento di proprietà del marito, un luogo isolato e carico di storia in Pomerania. A vivacizzare le giornate della signora ci sono le tre figlie – la bimba di aprile, la bimba di maggio e la bimba di giugno –, le amiche Irais e Minora, ospiti più o meno gradite con le quali intrattiene conversazioni brillanti e conflittuali, sempre in bilico fra solidarietà e rivalità femminile, e poi c’è lui, l’Uomo della collera, «colui che detiene il diritto di manifestarsi quando e come più gli piace». Ma soprattutto c’è il giardino, una vera e propria oasi di cui Elizabeth si innamora perdutamente. Estasiata dalla pace e dalla tranquillità del luogo, trascorre le ore da sola con un libro in mano, immersa nei colori, nei profumi e nei silenzi, cibandosi soltanto di insalata e tè consumati all’ombra dei lillà. Mentre le stagioni si susseguono, Elizabeth ritrova se stessa, i suoi spazi, i suoi ricordi e la sua libertà. Una storia che ha molto di autobiografico narrata da una donna più avanti del suo tempo: una donna di mondo coraggiosa e irriverente che parla a tutte le donne di oggi. Uscito per la prima volta nel 1898 in forma anonima, Il giardino di Elizabeth, primo romanzo di Elizabeth von Arnim, ebbe da subito un successo clamoroso. Presentato qui in una versione integrale fino a ora inedita in Italia, è un romanzo del passato che colpisce per la sua modernità.

 5 Ottobre:
Il tuo anno perfetto inizia qui di Charlotte Lucas
Garzanti, 17,60€

Tutti, almeno una volta, abbiamo iniziato l'anno con una lista di buoni propositi. Ma non Jonathan. Intrappolato in una vita monotona, ha perso la fiducia in un futuro diverso. Fino a quando, il primo gennaio, trova un'agenda piena di appuntamenti per tutto l'anno. Per lui sono impegni troppo stravaganti: camminare a piedi nudi sull'erba, dormire sotto le stelle, fare un giro in mongolfiera. Eppure decide di presentarsi al primo appuntamento, senza sapere chi l'abbia fissato. E qui, inaspettatamente, riceve una piccola grande lezione: bisogna imparare a dare oltre che ricevere ed essere sempre grati per quello che si ha. Seguendo l'agenda, giorno dopo giorno, Jonathan riprende a gustare sensazioni ed emozioni che credeva non potessero tornare. Ma quelle pagine hanno in serbo altri segreti. Perché chi le ha riempite l'ha fatto per amore, come un ultimo regalo alla persona più importante della sua vita.

10 Ottobre 
A 15 anni sei troppo vecchio di Markus Zusak
Frassinelli, 14,90€

In «A 15 anni sei troppo vecchio» incontriamo per la prima volta i fratelli Cameron e Ruben Wolfe. I due sono tanto uniti quanto diversi, visto che mentre Ruben, il più vecchio, è forte, bello e brillante, Cameron è invece il più classico degli sfigati. I due ragazzi passano la maggior parte del loro tempo litigando con i genitori e i fratelli maggiori, combattendo tra di loro incontri di boxe «a una mano» (possiedono un solo paio di guantoni), e progettando piani semidelinquenziali, come derubare il dentista del quartiere, che falliscono miseramente. Ma quello che Cameron, come tutti gli adolescenti, desidera veramente, è incontrare una ragazza - una ragazza vera, non una di quelle delle riviste che guarda il fratello. Ma la domanda che lo attanaglia è: chi può innamorarsi di un perdente come me?

 12 Ottobre 
La rilegatrice di storie perdute di Cristina Caboni 
Garzanti, 16,90€

La copertina finemente lavorata avvolge le pagine ingiallite dal tempo. Sofia con gesti delicati ed esperti sfiora la pelle e la carta per restaurare il libro e riportarlo al suo antico splendore. La legatoria è la sua passione. Solo così riesce a non pensare alla sua vita che le sta scivolando di mano giorno dopo giorno. Quando arriva il momento di lavorare sulle controguardie, il respiro di Sofia si ferma: al loro interno nascondono una sorpresa. Nascondono una pagina scritta a mano: è la storia di una donna, Clarice, appassionata di arte e di libri. Un’abile rilegatrice vissuta in nel primo Ottocento, quando alle donne era proibito esercitare quella professione. Una donna che ha lottato per la sua indipendenza. Alla luce fioca di una candela ha affidato a quel libro un messaggio lanciato nel mare del tempo, e una sfida che può condurre a uno straordinario ritrovamento chi la raccoglierà. Sofia non può credere al tesoro che ha tra le mani. Quella donna sembra parlare al suo cuore, ai suoi desideri traditi. È decisa a scoprire chi sia, e quale sia il suo segreto. Ad aiutarla a far luce su questo mistero sarà Tomaso Leoni, un famoso cacciatore di libri antichi ed esperto di grafologia. Insieme seguono gli indizi che trovano pagina dopo pagina, riga dopo riga, città dopo città. Sono i libri a sceglierci, e quel libro ha scelto Sofia. Dopo più di duecento anni, solo lei può ridare voce a Clarice. E solo la storia di Clarice può ridare a Sofia la speranza che aveva perduto. Perché la strada per la libertà di una donna è piena di ostacoli, ma non bisogna mai smettere di mirare all’orizzonte.

14 Ottobre
Fiabe svedesi di B.Berni 
Iperborea, 16,50€


La serie dedicata alle fiabe del Nord continua con una raccolta di fiabe e leggende svedesi. Tramandate oralmente per generazioni, narrate attorno al focolare domestico o in occasioni speciali dai sagoberättaren – narratori professionisti di favole durante riti e feste religiose del Nord Europa – le fiabe hanno sempre portato con sé un bagaglio di credenze, miti e tradizioni che si perdono nella notte dei tempi. Storie di metamorfosi e di incantesimi, di locande e di foreste, di re, regine e contadini, di giganti e folletti, di troll e animali dai poteri fatati, di fanciulle scaltre e streghe malefiche. Storie colme di saggezza popolare che raccontano un mondo magico, spesso crudele, in cui gioca un ruolo fondamentale il legame dell’uomo con la natura, con i ritmi delle stagioni e con la quotidianità. Tratte dalle prime raccolte scritte dell’Ottocento, quando la tradizione orale, viva da secoli, stava scomparendo e anche la Svezia, sulla scia dei fratelli Grimm, ha riscoperto questo prezioso patrimonio popolare, molte fiabe contengono le versioni originali di storie che hanno continuato ad affascinare e ispirare scrittori fino a diventare dei classici.

Vi incuriosisce qualcosa??
A presto,



mercoledì 27 settembre 2017

Rubrica Www Wednesday Arimi #19

Buonasera a tutti!
Eccoci qui con la nuova puntata della rubrica Www Wednesday


In questa rubrica risponderò a tre semplici domande:


  • Cosa stai leggendo?
  • Quale libro hai finito di recente?
  • Quale sarà la tua prossima lettura?


Cosa stai leggendo?


Questo interessante saggio lo alterno tra un libro e l'altro perché passare da una storia di un romanzo ad un altra a volte mi crea il blocco del lettore, in questo modo credo di aver risolto^^

Come romanzo invece sto leggendo:


Attraverso i tuoi piccoli occhi di Emilio Ortiz, una prossima pubblicazione Salani che per il momento si sta rivelando una lettura dolcissima


Quale libro hai finito di recente?


Purtroppo questo romanzo non mi è piaciuto molto ma presto ve ne parlerò in una recensione

Quale sarà la tua prossima lettura?
Ho preso in biblioteca e sembra una lettura proprio nelle mie corde....vedremo!


Irlanda, 1922. La giovane Mary Lavelle attraversa il mare per raggiungere Altorno, in Spagna, dove l'attende un incarico di insegnante di inglese e istitutrice presso la famiglia Areavaga. La decisione del fidanzato John di rimandare le nozze, in attesa di una più soddisfacente stabilità economica, è solo il pretesto della partenza. La verità è che Mary intende seguire, finalmente, l'impulso all'indipendenza. La Spagna risponde perfettamente al suo bisogno d'avventura: i colori sconvolgenti del paesaggio, il carattere misterioso e infuocato degli abitanti, l'eleganza e il sangue della corrida colpiscono profondamente la giovane, iniziata ai misteri dell'affascinante paese del Sud dal circolo delle "miss" irlandesi che vi abitano da molti anni. Una di loro le confesserà il proprio amore, in due pagine di grande intensità che, nel 1936, costarono al libro la censura immediata. Ma Mary è destinata a ricambiare, con sfrenata passionalità, l'amore di Juanito, il figlio sposato degli Areavaga, provocando lo scandalo che segnerà la vita di tutti. Mary Lavelle è un'opera da riscoprire, uno studio intimo dell'identità e della psicologia femminili in cui si fondono la passionalità ottocentesca di Cime tempestose e il femminismo novecentesco di Gertrude Stein. Dal romanzo è stato tratto il film La voce degli angeli, diretto da Nick Hamm, con Franco Nero, Vincent Perez, Polly Walker e Penèlope Cruz.

E voi cosa state leggendo?

A presto,

lunedì 25 settembre 2017

Recensione: Il castello blu di Lucy Maud Montgomery

Buon pomeriggio a tutti!
Oggi nuova recensione di un classico poco conosciuto ma finalmente arrivato in Italia!






Trama:
L'immagine che Valancy Stirling vede riflettersi nello specchio è una figura tristemente scolorita. Ha quasi trent'anni e non ha un marito: quanto basta a renderla motivo di imbarazzo per la sua ingombrante famiglia. Valancy vive secondo le regole imposte da una madre bigotta e accoglie con remissione le scelte che altri fanno per lei. C'è un luogo dei suoi sogni, però, dove si sente libera: il suo "castello blu". La sconvolgente diagnosi di una malattia cardiaca fatale la spinge, però, a uscire dal suo bozzolo di timore e a cercare nel mondo il suo castello: prima, sul limitare di quella "landa desolata" dove abitano i reietti della comunità - Cissy Gay, una ragazza madre malata di tubercolosi, e suo padre Abel, un impenitente alcolista; poi, ancor più lontano, sul Lago Mistawis, dove vive soltanto lo sregolato Barney Snaith, che tutti reputano un criminale in fuga. Ambientato nel Muskoka, dove specchi d'acqua, isole velate dalla nebbia, cascate scroscianti e boschi inestricabili si fondono nel magico silenzio della natura canadese.


La mia recensione:
Il castello blu è uno dei pochi romanzi per adulti scritti dall’autrice dell’indimenticabile saga di Anna dai capelli rossi, Lucy Maud Montgomery, ed a mio avviso è una piccola delizia che non potete perdervi.

Come sempre la Casa Editrice Jo March ci regala delle piccole perle letterarie.

L’edizione è ben curata, con un’interessante prefazione che vi consiglio come sempre di leggere dopo la lettura del romanzo vero e proprio per capirla meglio ed anche la traduzione di Elisabetta Parri è fatta molto bene e a parere mio una buona traduzione è fondamentale per un romanzo classico, troppe volte traduzioni obsolete rovinano romanzi altrimenti stupendi in lingua.

Pubblicato per la prima volta nel 1926 Il castello blu è un castello esistente solo nella fantasia della protagonista, Valancy, che cresciuta in condizioni di totale sottomissione alla famiglia trova nel suo castello blu tutto ciò che la vita vera le cela.

Il castello blu di Valancy in realtà rispecchia il conforto della scrittura dell’autrice stessa, che vivendo una vita matrimoniale deludente trova il suo rifugio nella scrittura facendo vivere ai suoi personaggi vite che avrebbe voluto vivere lei stessa.

Nelle prime pagine troviamo Valancy nel giorno del suo ventinovesimo compleanno, la ragazza è afflitta più che mai perché la sua vita non ha uno scopo, tutto sembra non avere significato e dalla famiglia e dal paese intero è considerata una zitella senza speranza alcuna.

La figura di Valancy in queste prime pagine è quasi sfocata, la sua personalità è repressa e la ragazza non ha la forza di opporsi a nulla.

Ma una sconvolgente notizia del dottore, che le diagnosticherà una malattia cardiaca incurabile con un’aspettativa di vita di non più di un anno, la cambierà per sempre.

Decisa a vivere in quell’ultimo anno tutto ciò che non ha mai vissuto Valancy si ribellerà alla famiglia e la sua lingua diverrà tagliente.

Pagine esilaranti accompagneranno i lettori con una protagonista tutta rinnovata e soprattutto senza peli sulla lingua, caratteristica inammissibile per una donna dei primi del novecento.

In pochi giorni Valancy rivoluzionerà la sua vita, lascerà la casa che in fondo non aveva mai sentito come sua e dopo una breve permanenza accanto ad un’amica di infanzia gravemente malata troverà l’amore.

E ovviamente il suo cuore batterà per il più reietto del paese, un assassino a detta di tutti: Barney Snaith. Sarà veramente così?

Dopo il matrimonio, proposto dalla stessa Valancy con la convinzione di stare per morire e quindi di non diventare un peso per Barney che inizialmente prova simpatia per lei ma non la ama, la nostra eroina troverà ancora un nuovo equilibrio, le sue giornate si susseguiranno tranquille fra la pace dei boschi canadesi.

E proprio in queste pagine l’autrice ci regalerà degli stupendi spaccati bucolici, la protagonista ha trovato il suo castello blu sulla terra e il lettore con lei godrà della bellezza di quei luoghi ameni.

Un finale quanto mai lieto, caratteristico di tutti i romanzi della Montgomery, non potrà che portare gioia e lacrime agli occhi di ogni lettore.

Una lettura assolutamente consigliata!

 

A presto,






mercoledì 20 settembre 2017

Rubrica Www Wednesday Arimi #18

Buonasera a tutti!
Eccoci qui con la nuova puntata della rubrica Www Wednesday


In questa rubrica risponderò a tre semplici domande:


  • Cosa stai leggendo?
  • Quale libro hai finito di recente?
  • Quale sarà la tua prossima lettura?


Cosa stai leggendo?


Questo interessante saggio lo alterno tra un libro e l'altro perché passare da una storia di un romanzo ad un altra a volte mi crea il blocco del lettore, in questo modo credo di aver risolto^^

Come romanzo invece sto leggendo:




Quale libro hai finito di recente?


Ve ne parlerò meglio nelle letture del mese ma sul finale mi ha un po' deluso!

Quale sarà la tua prossima lettura?


E voi cosa state leggendo?
A presto,

lunedì 18 settembre 2017

Rubrica "Leggere Risparmiando" #2

Buongiorno a tutti,
oggi nuova puntata della rubrica Leggere Risparmiando


Tutto il catalogo Fazi è scontato del 25% fino al 14 Ottobre

Libri Economica Laterza al 25% di sconto fino all' 8 Ottobre

Tutti i capolavori Disney della Giunti Editore sono al 25% di conto fino al 9 Ottobre

Tutti i titoli Guanda editore con lo sconto del 25% fino al 30 Settembre

Libri per piccoli lettori La Coccinella scontati del 25% fino al 7 Ottobre

Tutti i fumetti Bao Edizioni, Bd e Cosmo scontati del 25% fino al 24 Settembre

Libri Utet, classici e saggi del pensiero scontati del 25% fino all'8 Ottobre

In occasione della riapertura delle scuole sconto del 20% su tutti i dizionari per lo studio e per il lavoro fino al 30 Settembre

2 libri a soli 12.90 per la collana SuperBeat della Beat Edizioni fino ad esaurimento scorte ( e questa offerta è davvero succosa!) 

2 libri a soli 9.90 della Newton Compton per la collana Super Insuperabili fino ad esaurimento scorte

2 romanzi a soli 15 € per le collane Garzanti Like e Tea Tandem  fino ad esaurimento scorte.


2 libri a soli 15€ per la collana Wow Collection disponibile sul sito Mondadori store fino al 31/12

Questi tutti gli sconti che ho scovato negli store online,in particolare Ibs, Feltrinelli e Mondadori Store visto che ultimamente Amazon non sta più aderendo a queste campagne promozionali.
Per quanto riguarda gli store fisici dipende da chi aderisce o meno all'iniziativa.

Spero di esservi stata utile!

A presto,

giovedì 14 settembre 2017

Recensione: Luce d'estate ed è subito notte di Jon Kalman Stefansson


Buon pomeriggio a tutti,
oggi vi parlo di un libro di una Casa Editrice della quale non avevo ancora letto nulla ma della quale sicuramente recupererò altro^^
Sto parlando della Casa Editrice Iperborea, devo dire che il loro formato dei libri fuori dal comune è molto comodo, l'unica cosa a cui abituarsi è i nomi dei protagonisti...davvero particolari!


Trama:
"A volte nei posti piccoli la vita diventa più grande", a volte la lontananza dal rumore del mondo ci apre al richiamo del cuore, dei sensi, dei sogni. È questo intenso sentire a erompere dalla vita di un paesino di quattrocento anime della campagna islandese, dove la luce infinita dell'estate fa venir voglia di scoperchiare le case e la notte eterna dell'inverno accende la magia delle stelle. Un microcosmo che è come una lente di ingrandimento sull'eterna partita tra i desideri umani e le trame del destino, tra i limiti della realtà e le ali dell'immaginazione. Il direttore del Maglificio che per decifrare la frase di un sogno si immerge nel latino e nell'astronomia fino ad abbandonare tutto per i segreti dell'universo, la postina avida di vita che legge ogni lettera per poi rendere pubblici i più piccanti affari privati dei compaesani, l'avvocato che crede che il mondo si regga sul calcolo ma poi scopre che non può contare i pesci nel mare né le sue lacrime. Ogni sentiero dell'animo umano sembra trovare spazio in un caleidoscopio di storie che abbraccia le pulsioni più torbide e i sentimenti più puri, il palpito dell'unica estate vissuta dagli agnelli prima di finire al macello e il brivido di un rudere che risveglia i fantasmi, o il bisogno di mistero che è nell'uomo. Combinando l'incanto della poesia e un umorismo implacabile ma pieno di tenerezza per le debolezze umane, Stefánsson cerca una risposta alla domanda "Perché viviamo?" e la insegue immergendoci nel fiume in piena della vita.

Recensione:

Inizialmente quando ho scelto di leggere questo libro mi aspettavo una storia abbastanza diversa, infatti dalle prime pagine che introducono il romanzo la storia si mostrava dai mille colori, esilarante e con una punta d’ironia.

Invece mi sono ritrovata a leggere un romanzo profondo, amaro e caratterizzato dal chiaro-scuro.

Luce d’estate ed è subito notte è una raccolta delle vite degli abitanti di un piccolo paese islandese sperduto nei pressi di un fiordo dove la vita è semplice, spesso monotona ma non per questo meno importante.

Questo paesino è abitato da personaggi sopra le righe, come il ricco Direttore, l’Astronomo, che abbandona tutto in nome di un sapere celeste ma anche da contadini normali, come Kjartan, che vengono vinti dalle passioni carnali, cedono alle credenze popolari.

Ognuno di noi possiede un lato oscuro, un pezzo di cuore in ombra, ed è proprio questa porzione dell’animo umano che Jon Kalman Stefansson racconta dei suoi personaggi.

Vita e morte si sovrappongono spesso nei racconti e a volte dare una spiegazione logica a ciò che accade è impossibile.

Godibilissime le pagine che precedono l’inizio di ogni racconto, dove l’autore si rivolge in prima persona al lettore affrontando tematiche di rilievo come l’importanza delle piccole cose, il progresso e la perdita dei valori che il futuro porta con sé.
Delle riflessione che fanno riflettere sul senso della vita, sulle azioni quotidiane.

Lo stile di Stefansson è molto descrittivo, ricco di dettagli.

I protagonisti sono ben caratterizzati, il romanzo si compone a scatole cinesi ed anche se ogni racconto ha un protagonista diverso, i vari personaggi spesso sconfinano tra le pagine e man mano che si legge si aggiungono sempre dettagli, anche semplicemente attraverso un commento o una battuta in una discussione, alle varie personalità.

Sicuramente una lettura da concedersi lentamente per assaporarla al meglio.

 
A presto,





domenica 10 settembre 2017

Nuove uscite Flower-ed

Buona domenica a tutti!
Oggi vi parlo delle prossime uscite della Casa editrice Flower-ed
Per chi non la conoscesse si tratta di una Casa editrice volta soprattutto alla riscoperta dei classici regalandoci piccole perle letterarie.

Sicuramente l'uscita che della quale vi sto per parlare è originale e assolutamente imperdibile per noi lettori!
Si tratta infatti di una nuova linea di diari a tema letterario, ideati per appuntare e conservare pensieri e riflessioni.


A 160 anni dalla pubblicazione, celebriamo il romanzo di Charlotte Brontë con Il diario di Jane Eyre. Contiene le frasi più suggestive ed emozionanti, nelle nuove traduzioni curate da Alessandranna D’Auria, e pagine in cui raccogliere idee ed esperienze. Il diario di lettura invita invece a tenere traccia e a custodire il personale percorso fra i libri, in pagine ben strutturate da riempire recuperando la bellezza della scrittura a mano.

I diari di flower-ed saranno presto in vendita su Amazon e Lulu.com

Inoltre la Casa Editrice organizza per chiunque voglia partecipare delle passeggiate letterarie.Il primo appuntamento è per la mattina di sabato 23 settembre a Roma alle ore 10 a piazza Barberini.
Da lì si proseguirà per le vie che hanno ospitato i grandi artisti, scrittori e poeti del passato, scoprendo la Roma degli Inglesi e giungendo infine alla Keats-Shelley House,dove è prevista una visita al costo di 5€.
Per chiunque voglia partecipare è necessario iscriversi mandando una mail a: info@flower-ed.it

A presto,


sabato 9 settembre 2017

Recensione "L'odissea di un autore" di Chris Colfer

Buongiorno a tutti e buon sabato,
eccomi di ritorno sul blog con tutti voi per parlarvi di una delle letture che hanno accompagnato durante il mese di Agosto...

Una serie di cui mi avete già sentito parlare tantissimo e di cui sono sempre contenta, anche se questo... vi lascio un po' di suspance se no rischio che non leggete la mia recensione!!



Trama:
L'Uomo Mascherato ha catturato tutte le famiglie reali nella Terra delle Storie grazie ai più terribili cattivi della letteratura, tra cui la Malvagia Strega dell'Ovest, La Regina di Cuori e Capitan Uncino. Così si trova a un passo dal diventare Imperatore. Alex e Conner, però, si rendono conto di avere in mano l'arma più potente di tutte per contrastarlo: la propria immaginazione. Così comincia il viaggio dei gemelli nelle storie scritte da Conner per radunare il loro potente esercito e affrontare l'Uomo Mascherato una volta per tutte.

La mia recensione:

*CONTIENE SPOILER PER CHI NON HA LETTO I PRECEDENTI ROMANZI*

Lo ammetto, non mi ero accorta della pubblicazione di questo romanzo, non mi ero ancora resa conto che il giorno era finalmente arrivato, fino a quando girando in una libreria non mi sono imbattuta nell'ultima copia che era ancora presente sugli scaffali. Non ho proprio potuto fare a meno di comprarlo. La tentazione era troppo forte per essere fermata.

Quinto e penultimo (da quel che ho letto su Goodreads) romanzo della meravigliosa serie della TERRA DELLE STORIE scritta dal bravissimo Chris Colfer che è stato in grado di farci rivivere tutte le nostre fiabe più belle in una chiave totalmente nuova e a farle interagire tra di loro fino a creare una storia dalla trama coinvolgente.

Dopo che il malvagio zio di Alex e Conner, l’Uomo Mascherato, ha fatto uscire dai loro libri degli alleati veramente temibili che lo aiuteranno a conquistare la Terra delle Storie (Capitan Uncino, la Regina di Cuori, la Malvagia Strega dell’Ovest), vedremo i nostri eroi andare alla ricerca di nuovi alleati per sconfiggerlo e ridare alle giuste persone il potere sulle Terre Magiche, ovvero ai legittimi regnanti e amici che li aiuteranno in questa epica battaglia.

Seguendo l’esempio dello zio, Alex e Conner decidono di creare la stessa magica pozione per portare nel loro mondo gli eroi di alcune storie molto particolari: le storie che Conner ha iniziato a scrivere dopo essere stato per la prima volta nel mondo magico e che come ricordiamo, gli è valsa la possibilità nel terzo capitolo della serie, L’Avvertimento dei Grimm, di andare ad un particolare congresso letterario in onore dei Fratelli Grimm.

Basteranno poche gocce di pozione sulle pagine delle storie per permettere ai ragazzi di entrare e vivere parte della storia per cercare di convincere quante più persone possibili ad unirsi a loro nella guerra che deciderà il futuro della Terra delle Storie e dei loro abitanti.

Non sarà facile convincerli, ma loro ce la metteranno tutta!

Questo romanzo mi ha conquistato un po’ meno rispetto agli altri della serie, perché ho visto meno coinvolgimento di tutti i personaggi che ho amato fin dai primi capitoli della serie e che in questo volume si ritrovano solo marginalmente oppure attraverso le caricature che Conner ha fatto di loro attraverso le sue storie dove tutti i personaggi hanno qualche tratto caratteristico dei suoi amici. Molto interessante in prospettiva del finale è sicuramente una scoperta fatta su uno dei personaggi che abbiamo conosciuto negli ultimi capitoli, Emmerich.

Storia fedele alla serie per il linguaggio semplice , ma coinvolgente; la storia è ben scritta e i personaggi ben descritti, ma come vi dicevo sopra senza leggere capitoli dei personaggi che più mi hanno conquistata la storia mi è sembrata solo un romanzo di passaggio, un piccolo stop alla storia per permettere all'autore di creare la base per il capitolo finale che avrà l’arduo compito di conquistarci ancora più dei precedenti con un finale tutto a scoprire.



*La Terra delle Storie*
1. L'incantesimo del desiderio (qui la mia recensione)
2. Il ritorno dell'incantatrice (qui la mia recensione)
3. L'avvertimento dei Grimm (qui la mia recensione)
4. Oltre i regni (qui la mia recensione)
5. L'ODISSEA DI UN AUTORE
+ 1 in scrittura (in teoria l'ultimo della serie)

E voi? Lo avete letto? Fatemi sapere nei commenti qui sotto ;) anche solo se vi attira o meno la serie...

A presto
Un forte abbraccio


mercoledì 6 settembre 2017

Presentazione romanzo: Il segno della tempesta di Francesca Noto

Buon pomeriggio a tutti,
oggi vi presento un romanzo fantasy autoconclusivo che sta facendo innamorare tutti i lettori, spero di potervi dare presto anche una mia opinione^^

Il segno della tempesta di Francesca Noto

Editore: Astro Edizioni
Pagine: 294
Prezzo: 2,99 (ebook); 12,67 (cartaceo)
Data di uscita: 18 aprile 2016
ISBN: 978-8899768089

Trama:
Lea Schneider ha un dono, o forse una maledizione. Riesce a percepire con impressionante chiarezza le
emozioni altrui. È sempre stato un fardello complicato da gestire, in grado di trasformare la sua
adolescenza in un inferno. Anni dopo, le sue capacità tornano a manifestarsi con forza. In preda a strani
sogni premonitori, Lea decide di fuggire verso la regione più selvaggia della Florida, dove è stata
concepita vent'anni prima. Ciò che non sa è che quel viaggio - come il suo dono - fa parte di un disegno
più grande. Chi è Sven, il ragazzo senza un passato e dotato di capacità ben più potenti delle sue? Nuove
forze scoprono le carte di una partita antica, di cui i due giovani sono il fulcro.

L’autrice:
Francesca Noto vive a Roma, dove è nata nel 1977, con il marito e due figlie. Laureata in lettere antiche
con indirizzo archeologico, ha poi scelto di seguire il suo sogno di lavorare nella scrittura creativa ed è
diventata una giornalista, editor e traduttrice professionista di narrativa. Appassionata fin da bambina
di heroic fantasy, scherma medievale, equitazione, giochi di ruolo e videogiochi, ha iniziato a scrivere il
suo romanzo d'esordio, Il segno della tempesta, nel periodo dell'università, per concluderlo e pubblicarlo
nel 2016 con Astro Edizioni. Al momento sta scrivendo il suo secondo romanzo, un sequel stand-
alone dal titolo I figli della tempesta, che uscirà per Astro Edizioni a ottobre 2017.

A presto,

sabato 2 settembre 2017

Rubrica "Leggere Risparmiando"

Buongiorno a tutti,
oggi vi ripropongo questa rubrica che avevo creato tempo fa per aiutarvi a scovare gli sconti del periodo e quindi leggere risparmiando!
La cadenza della rubrica non sarà fissa ma seguirà le campagne degli sconti^^


In scadenza fino a domani 3/9 potrete trovare tutti gli Oscar Mondadori con il 25% di sconto

Tutti i titoli Guanda editore con lo sconto del 25% fino al 30 Settembre

Tutti i fumetti Bao Edizioni, Bd e Cosmo scontati del 25% fino al 24 Settembre

In occasione della riapertura delle scuole sconto del 20% su tutti i dizionari per lo studio e per il lavoro fino al 30 Settembre

2 libri a soli 12.90 per la collana SuperBeat della Beat Edizioni fino ad esaurimento scorte ( e questa offerta è davvero succosa!) 

2 libri a soli 9.90 della Newton Compton per la collana Super Insuperabili fino ad esaurimento scorte

2 romanzi a soli 15 € per le collane Garzanti Like e Tea Tandem  fino ad esaurimento scorte.

2 libri a soli 15€ per la collana Wow Collection disponibile sul sito Mondadori store fino al 31/12

Questi tutti gli sconti che ho scovato negli store online, non so se tutti gli sconti sono attivi anche negli store fisici, dipende da chi aderisce o meno all'iniziativa.

Spero di esservi stata utile!

A presto,


Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?