29/03/2018

Giuro che non siamo morte e non abbiamo abbandonato il nostro blog solo che in questo periodo, sia per lavoro, sia per studi, non riusciamo ad essere così presenti.

Scusateci e torneremo al più presto da voi!

Redazione Romance e non solo

domenica 8 ottobre 2017

Letture di Settembre 2017

Buongiorno a tutti!
Stamattina vi porto le letture del mese di Settembre.


Questo mese sono riuscita a leggere ben sei romanzi, tra questi un' e-book e un libro della biblioteca.Le letture hanno avuto altissimi e bassissimi^^ Ma andiamo a vedere nel dettaglio!

Il primo libro letto è stato:
"La fidanzata inopportuna" di Natasha Solomons

Trama:
È la primavera del 1938 quando Elise Landau arriva a Tyneford House, sulla costa del Dorset. È in fuga dall'Austria, e dal nazismo ormai al potere. Tra le stanze in penombra dell'antica dimora inglese, dove prende servizio come cameriera, solo un filo di perle della madre, indossato sotto la divisa, le ricorda la vita scintillante di Vienna, e l'ambiente vivace e mondano della ricca borghesia ebraica cui appartiene. Aggrappata al ricordo, e a un'immagine di se stessa che non c'è più, Elise vaga come uno spettro in una casa dove non ha un posto: a disagio con il resto della servitù, subalterna al padrone l'affascinante vedovo Christopher Rivers -, la giovane donna impara presto a dimenticare il passato, o a nasconderlo. Finché un giorno a Tyneford House giunge Kit, il figlio di Mr Rivers. Tra lui ed Elise sboccia un amore limpido e intenso, e la vita sembra tornare piena di gioia. Ma la guerra sta per raggiungere l'Inghilterra, pronta a spazzare via le certezze di tutti, incurante dei destini dei singoli. Kit viene chiamato al fronte e i due giovani amanti sono costretti a separarsi, senza sapere cosa ne sarà del loro futuro. Perché il mondo come lo conoscevano è sul punto di cambiare irrimediabilmente: ed Elise sarà costretta, per sopravvivere, a cambiare anche lei. A diventare un'altra. Imparando che, nel corso di una vita, si può essere più di una persona. E, forse, si può amare più di una volta.

Commento:
Devo dire che l'ambientazione di questo romanzo e la ricostruzione storica è ottima, anche la scrittura dell'autrice e fluida e scorrevole, il mio problema sono stati i personaggi, troppo irreali e poi la protagonista...insopportabile!

Poi ho letto:
"Luce d'estate ed è subito notte" di Stefànsson

Di questo romanzo vi ho fatto una recensione per cui vi lascio il link:
http://romance-e-non-solo.blogspot.it/2017/09/recensione-luce-destate-ed-e-subito.html

Ti vedo per la prima volta di Diego Galdino

Trama:
Josephine ha grandi occhi verdi e un sorriso contagioso, nonostante la vita l'abbia presto messa alla prova costringendola a convivere con una malattia che le rende difficili anche le azioni più semplici, e che lei esorcizza tramite la fotografia, grazie a una vecchia polaroid appartenuta a sua madre. Anche se lei, in realtà, sua madre non l'ha mai conosciuta. Anzi, l'ha creduta morta per anni e, quando ha scoperto la verità, ormai era troppo tardi. In compenso però ha trovato una nuova famiglia: tre fratellastri di cui non ha mai sospettato l'esistenza. Carlotta, Emilia e Lorenzo. Arrivata a Roma per scoprire qualcosa di più del suo passato e del suo inaspettato presente, Josephine è subito stregata dal romanticismo della città eterna. Abituata a guardarne le immagini in televisione o al cinema o sui libri, vedere dal vivo tanta meraviglia le dà quasi alla testa. Così, mentre il suo cicerone d'eccezione, Lorenzo, la guida attraverso i luoghi preferiti dalla madre e alla scoperta di incantevoli angoli nascosti, Josephine deve ammettere a se stessa che è pressoché inevitabile innamorarsi di Roma, così come di quel ragazzo dagli occhi gentili...

Commento:
Galdino è uno dei miei scrittori contemporanei preferiti, le sue storie fresche mi mettono sempre di buon umore e poi le sue descrizioni degli angolini più nascosti e magici di Roma sono uniche.
Devo ammettere però che in questo suo ultimo libro mi ha un po' delusa, la storia infatti mi è piaciuta fino a 50 pagine dalle fine, poi non so cosa sia successo ma è come se tutto fosse descritto in modo superficiale e frettoloso togliendo la magia che i romanzi di Galdino regalano.
Forse mi aveva abituato troppo bene nei suoi romanzi precedenti ma spero vivamente di ritrovare quella marcia in più in un suo prossimo romanzo.

Il castello blu di Lucy Maud Mongomery


Lettura imperdibile! 
Vi lascio la mia recensione:
http://romance-e-non-solo.blogspot.it/2017/09/buon-pomeriggio-tutti-oggi-nuova.html

Il mio nemico mortale di Willa Cather


Trama:
Una notte, la giovane Myra Driscoll scappa di casa portando con sé solamente un manicotto e un portamonete. A passo svelto e testa alta, sene va per sempre. Raggiunge Oswald Henshawe, giovane spiantato di cui è innamorata, e lo sposa in gran segreto, rinunciando così alla cospicua eredità che le spetterebbe. Un gesto audacemente romantico, che in famiglia diventa una leggenda. Quando, molti anni dopo, una giovane amica le chiede se lei e Oswald sono stati felici, la risposta è glaciale: «Felici? Oh, sì! Come la maggior parte della gente». E allora a che cosa è servito quel sacrificio? Che senso ha avuto barattare grandi fortune per una vita banalmente normale? Quelle che emergono, in questo romanzo breve ma stratificato, sono le mille sfumature di una figura ambigua e tormentata, una donna tanto risoluta nelle sue clamorose rinunce, quanto incapace di godere di una felicità che di clamoroso non ha nulla. Uno spirito libero che si trova a combattere contro i limiti della quotidianità e la crescente, esasperante consapevolezza di essere una donna totalmente diversa da quella che pensava di essere in giovane età.

Commento:
Un romanzo breve che ci racconta due episodi che coinvolgono Myra Driscoll, donna misteriosa e piena di fascino.
Ottimo per conoscere l'autrice prima di affrontare un romanzo più corposo.
Il suo stile narrativo mi è piaciuto molto e credo proprio che leggerò altro di suo.

La prossima parola che dirai di Chiara Bottini


Vi lascio il link alla mia recensione:
http://romance-e-non-solo.blogspot.it/2017/10/recensione-la-prossima-parola-che-dirai.html

E voi cosa avete letto??
A presto!!




1 commento:

Angela ha detto...

Le tue letture sono variegate e mi sembrano anche interessanti!Il castello blu mi incuriosisce molto!

Il mese scorso ho avuto letture che per diverse ragioni mi hanno soddisfatta abbastanza,tra cui Orfanzia di zontini e Lo strano viaggio di un oggetto smarrito

http://chicchidipensieri.blogspot.it/2017/10/bilancio-di-letture-settembre-2017.html

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?