neve

martedì 17 dicembre 2013

Recensione:La custode degli spiriti di Melissa Marr

Buonasera a tutti!!
Eccomi qui con una recensione ad un libro molto particolare, dalle atmosfere gotiche....

La custode degli spiriti di Melissa Marr

Casa editrice: Fazi Editore
Pagine: 365
Prezzo: 9,90 euro
Data di pubblicazione: Novembre 2013
ISBN:9788864115610

Trama:
Claysville è una piccola città di nessuna importanza. Rebecca è cresciuta qui, insieme alla nonna e da quando ha lasciato questo luogo noioso e familiare sono passati dieci anni. Ora la nonna è morta e Beck ritorna. Per scoprire che Claysville non è semplicemente quella piccola città sonnolenta che ricorda. Lì il mondo dei vivi e quello dei morti sono pericolosamente collegati; al di sotto della città si trova una terra ombrosa e senza legge. Tra i due mondi: esiste un patto: se i morti non vengono trattati con cura, torneranno indietro per saziarsi con cibo, bevande e storie della terra dei vivi. Ed è Beek l’unica persona che sa cosa va fatto, perché la soluzione è nel segreto che custodisce. 

La mia recensione

La custode degli spiriti” di Melissa Marr è il primo volume di una nuova saga adult.

Avendo amato questa autrice per la sua prima saga dedicata alle fate non potevo perdermi questa sua nuova pubblicazione e devo ammettere di esserne rimasta abbastanza soddisfatta.

Il romanzo per quanto appartenga ad una saga ha un finale ben delineato che non lascia troppe domande in sospeso.

Ciò che mi ha colpito è stata l'originalità del tema trattato, niente vampiri, fate o sirene ma con la Marr esplorerete il mondo dell'Aldilà.

La protagonista infatti erediterà dalla nonna il suo potere di custode degli spiriti.
Il libro inizia appunto con la morte di Maylene, la nonna di Rebekkah, e la ragazza sarà costretta a tornare nel paesino da cui ha cercato sempre di allontanarsi, Claysville.

Strani omicidi accadranno in questo piccolo paese e Rebekkah sarà aiutata dal suo migliore amico di sempre, Byron a scoprire la verità ed intraprendere il suo destino.

Nel corso della lettura scopriremo che i rapporti tra Bek e Byron sono tutt'altro d'amicizia ma il loro sembra un amore impossibile quanto predestinato.
Scopriremo tante verità che ruotano attorno alla famiglia di Rebekkah e alla città intera.
Tutti nel romanzo hanno un ruolo ben preciso, anche i personaggi non vengono approfonditi per chi sono in realtà ma per chi rappresentano, e così abbiamo il capo della polizia, il sacerdote, l'impresario funebre, Byron appunto e la custode degli spiriti.

Non troverete descrizioni dettagliate sull'aspetto fisico dei personaggi né sulle loro vite, e questo soprattutto all'inizio mi ha lasciata un po' perplessa ma poi ho capito che è proprio intenzione dell'autrice definire molto bene i ruoli di ogni personaggio, ruolo che si tramanderà di generazione in generazione, tralasciando il suo vissuto.

E' come se il lettore si trovasse coinvolto nella lettura e possa interagire con i personaggi immaginandoli come meglio crede, ovviamente questa caratteristica potrà piacere come non piacere, io l'ho apprezzata ma non totalmente perchè non sono riuscita a provare empatia con nessuno di loro.

L'intreccio è molto complesso,soprattutto all'inizio, ben costruito e dopo aver preso confidenza con i vari nomi e nomignoli dei vari personaggi la lettura scorre fluida fino alla fine.
Il mondo creato da Melissa Marr è molto interessante e ben fatto.
Il Mondo sotterraneo poi è reso particolarmente accativante rendendo perfettamente l'idea di come il suo aspetto cambi a seconda dei diversi personaggi.
E così attraverso gli occhi di rebekkah scopriremo un mondo affascinante, variopinto e senza tempo che attrae irresistibilmente mentre tutto questo per Byron non è che un posto pericoloso, senza sfumature e in bianco e nero.

Un libro veramente interessante!

 e mezza!


L'autrice:
Melissa Marr È nata nel 1972. Autrice della serie young adult Wicked Lovely, pubblicata interamente da Fazi Editore, vive vicino a Washington D.C. Questo è il suo primo romanzo per lettori adulti. 

A presto!



2 commenti:

Ilenia T.D. Lemon ha detto...

Mi incuriosisce!

Vanessa ha detto...

Questo libro sembra interessante e anche il prezzo è buono, però vedo che i voti non vanno mai più in alto di 3 stelline, quindi sono un po' titubante, vedremo :)

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?