neve

martedì 11 aprile 2017

Recensione Dominant di Irene Grazzini


Buongiorno a tutti,
oggi vi propongo il mio parere sul primo libro di una nuova serie distopica dalla trama avvincente che mi ha catturata fin dalle prime pagine:


Trama:
Claire ha trascorso i suoi primi sedici anni sotto la Cupola, l’enorme barriera alimentata a energia geotermica che protegge la City dall’esterno, il Mondo di Fuori, una landa inospitale e pericolosa sconvolta dalla più violenta glaciazione di cui si abbia memoria. Claire è una Dominante, appartiene cioè a quella razza eletta cui spetta il merito di aver liberato la città dalla minaccia dei Recessivi. Ora il destino ha deciso di sconvolgerle l’esistenza, presentando alla porta del suo Loculo una ragazza sconosciuta, ferita, che ha bisogno di aiuto. Da quel giorno, la vita di Claire si trasforma in una fuga disperata e rocambolesca dai Vigilanti e dai loro terribili robot, i Mastini, perché quella ragazza misteriosa è una Recessiva, e aiutarla significa commettere il più grave dei reati, quello di alto tradimento. Attraverso un mondo inospitale, reso sterile dal ghiaccio e dall’odio, tra bufere di neve che sferzano enormi città e maestose rovine, Claire scoprirà che il confine tra giusto e sbagliato è più labile di quanto abbia mai creduto. Una trama avvincente, un viaggio sorprendente in un futuro forse non così lontano.

La mia recensione:
Dominant di Irene Grazzini è il primo volume di una nuova saga distopica.

Fin dalle prime pagine lo stile fluido e scorrevole dell’autrice mi ha letteralmente catturata tra le nevi della sua storia e devo ammettere che questo libro è stata una piacevole scoperta!

Ambientato in un futuro dove catastrofici cambiamenti climatici e glaciazioni mondiali hanno reso il nostro pianeta un luogo inospitale alla vita, gli umani si sono così adattati in delle City organizzate verticalmente, isolate dal gelo esterno.


In questa distopia, una razza Dominante, dai caratteri fisici scuri, si è imposta su una razza Recessiva, caratterizzata da un fenotipo chiaro che apparentemente sembra totalmente estinta.
Nella City la vita è scandita da ritmi precisi, ognuno ha un suo ruolo definito, non esiste famiglia, amicizia, amore.

Il fine ultimo è quello di far prosperare la specie dei Dominanti per cui ogni sforzo è rivolto allo sviluppo e al mantenimento di essa.

Protagonista della nostra storia è Claire, una dominante sedicenne, un eccellente studentessa nelle materie scientifiche che vive tranquillamente la sua vita scandita dalle regole ferree della City.

Un giorno però, si imbatterà per caso in una Recessiva ferita, una ragazza che si è introdotta furtivamente nella City per rubare delle barre di energia, vitali per la vita della sua specie rilegata al freddo e al gelo fuori della City.

Claire così scoprirà una verità sconosciuta e per qualche ragione il suo istinto le suggerirà di aiutare la Recessiva, Eleonor, invece di denunciarla condannandola a morte certa.

Ma aiutandola si macchierà di un peccato capitale e verrà lei stessa condannata.

Per fortuna l’inaspettato aiuto di Eleonor  la salverà e le due ragazze fuggiranno insieme dalla City in una rocambolesca corsa contro i vigilanti ed i loro mastini elettronici.

Una volta fuori dalla City Claire scoprirà un mondo nuovo, costruito sui resti dell’antica Londra, quello dei Recessivi, si farà accettare da loro, si integrerà e troverà quella famiglia e quegli amici che mai avrebbe pensato di poter avere un giorno.

Ma lo scontro con i Dominanti non si farà attendere, Claire infatti è una ragazza speciale, dotata di un’eccezionale conoscenza scientifica e la City non si rassegnerà a lasciarla andare….

Un romanzo ben scritto, il mondo creato dalla Grazzini è curato nel dettaglio e la caratterizzazione dei personaggi è ottima.

Il legame profondo che piano piano si crea tra Claire e Eleonor è veramente molto bello e scalda il cuore in un mondo completamente ghiacciato.

Nel finale due colpi di scena, uno prevedibile in quanto l’autrice semina indizi per tutto il romanzo riguardo ad esso, ma l’altro totalmente inaspettato vi lasceranno con il fiato sospeso in attesa del prossimo volume.

Io non vedo l’ora di averlo tra le mani…la sua uscita è prevista per Giugno!!
Assolutamente consigliato!

 

A presto,


 


Nessun commento:

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?