neve

lunedì 8 maggio 2017

Un arcobaleno di parole su...La moglie del califfo di Renée Ahdieh

Buongiorno a tutti,
oggi nuova puntata della rubrica "Un arcobaleno di parole su..." che verrà pubblicata ogni lunedì =)


In questa rubrica vi mostrerò il libro che sto leggendo o che ho terminato da poco oppure una novità, lo scoprirete di volta in volta, il suo incipit e qualche frase scelta a caso (oppure nel caso abbia letto il libro la scelta sarà una frase che mi ha colpito) per darvi un'idea dello stile narrativo.

Ovviamente tutto spoiler free :-)

Il libro che ho terminato da poco è:

La moglie del califfo di Renée Ahdieh



Incipit:

Non si preannunciava un’alba gradita.
Il cielo ne narrava già la storia, con il triste bagliore argenteo che faceva capolino al di là dell’orizzonte.
Un ragazzo era accanto al padre sulla terrazza del palazzo di marmo. Osservavano la pallida luce del sole nascente scacciare l’oscurità con lenta e accurata decisione.
«Lui dov’è?», chiese il giovane.
Il padre rispose senza guardare nella sua direzione. «Non ha lasciato le sue stanze da quando ha dato l’ordine».
Il giovane si passò una mano tra i capelli mossi, sospirando. «Scoppieranno rivolte per le strade».
«E tu le sederai, e in fretta». Una risposta concisa, sempre rivolta al tetro raggio di luce che si allungava in cielo.

Alcuni passi:

Nella mia vita, l’unica cosa che ho davvero imparato è che nessuno realizza il meglio di sé senza ricevere amore. Non siamo fatti per vivere da soli, Shahrzad. Più una persona allontana gli altri, più diventa chiaro che ha bisogno di essere amata».

***

«Alcune cose entrano nelle nostre vite per lo spazio di un respiro. E dobbiamo lasciarle andare, per consentire loro di illuminare un altro cielo».

A presto,




Nessun commento:

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?