29/03/2018

Giuro che non siamo morte e non abbiamo abbandonato il nostro blog solo che in questo periodo, sia per lavoro, sia per studi, non riusciamo ad essere così presenti.

Scusateci e torneremo al più presto da voi!

Redazione Romance e non solo

giovedì 9 novembre 2017

Recensione "Una moglie per Winterbourne" di Lisa Kleypas

Buongiorno a tutti,
Oggi sono qui con voi per parlarvi di uno degli ultimi libri che ho letto questa estate. Si, lo so, sono in penoso ritardo dato che siamo oramai a novembre, ma se vi dico da quanto tempo è nelle bozze questo articolo vi spaventate! So benissimo che questo periodo per me è incasinato e non riesco ad esserci molto sul web, ma lasciare alla deriva così le cose non mi va! Prometto di impegnarmi di più!

E ora passiamo alla recensione...

UNA MOGLIE PER WINTERBOURNE di Lisa Kleypas



Trama:
Di umili origini, grazie alla sua sfrenata ambizione Rhys Winterborne ha ottenuto ricchezza e successo. È un uomo che sa sempre come ottenere ciò che vuole: e ora vuole l'aristocratica Lady Helen Ravenel.

E se per costringerla a sposarlo dovrà rubarle la sua virtù, tanto meglio… Ma la seducente e timida Helen ha in serbo qualche sorpresa per il rude affarista.

La mia recensione:
Un nuovo romanzo di Lisa Kleypas e un nuovo personaggio maschile da amare. Non so come faccia a farmi piacere tutti i suoi personaggi... giuro che se prende ispirazione da qualcuno mi farebbe comodo saperlo così mi presento davanti a casa sua per farmelo presentare...

Comunque, a parte le mie varie battute, un romanzo molto introgante e coinvolgente...

Una moglie per Winterbourne è il romanzo che segue le vicende di Un libertino dal cuore di ghiaccio, ma che non influisce molto sulla lettura di quest'ultimo se non si segue la trama, a parte ovviamente scoprire se i personaggi staranno insieme oppure no.

Il romanzo inizia già in modo molto misterioso dato che vediamo una misteriosa figura femminile mascherata presentarsi fuori dall'ufficio del protagonista maschije, Rys Winterbourne non volendo rendere noto il motivo che l'ha condotta lì se non il suo bisogno di parlare assolutamente con l'uomo.

Dopo aver scoperto di questa donna, Rys con un dubbio che lo assilla ecco che incontra la donna confermando il suo sospetto iniziale. Altre non è se non la sua ex fidanzata Helen Ravenel, una lady altolocata con cui aveva scelto di convogliare a nozze per permettergli di accedere a quel pezzo di società a lui ancora precluso essendo di estrazione borghese, o ancora peggio, un gallese borghese arricchito.

Qui vedremo di capire come mai è finito il fidanzamento tra i due e la interferenza non gradita di altri personaggi, che pensavano di fare del bene alla ragazza. Vediamo anche una protagonista femminile che cambia il suo comportamento, non per piacere di più a lui, ma per riuscire ad ottenere quello che vuole, ovvero il cuore della persona che ha difronte, ma senza cattive intenzioni.

Per la società di quel tempo è un comportamento inaccettabile su qualunque punto di vista, ma sarà proprio questa la carta utilizzata dai protagonisti per tentare di costringere l'altra persona a fare quello che ognuno di loro vuole, che alla fine scopriremo essere la medesima cosa.

Non voglio raccontarvi troppo della trama, ma vi posso dire che anche questo romanzo avrà un cattivo che tenterà in modi sottili e molto infimi di guadagnare su questa unione a discapito di entrambi i protagonisti dove uno perderebbe dei soldi e l'altro l'amore della persona con cui sta costruendo il suo rapporto.

Un romanzo coinvolgente e ben descritto, i personaggi mi sono piaciuti molto, anche se in qualche occasione ho trovato che fossero un po' troppo scontate certe decisioni narrative dell'autrice, un po' come se tu ti aspetti esattamente quello che vedi, quindi non si ha molto la sensazione di una cosa mai capitata prima o che cambi completamente le carte in tavola. Ma comunque nell'insieme è un romanzo che si legge volentieri...

 1/2

E a voi è piaciuto? Lo conoscevate?

A presto


Nessun commento:

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?