29/03/2018

Giuro che non siamo morte e non abbiamo abbandonato il nostro blog solo che in questo periodo, sia per lavoro, sia per studi, non riusciamo ad essere così presenti.

Scusateci e torneremo al più presto da voi!

Redazione Romance e non solo

sabato 2 giugno 2018

Recensione: L'apparente perfezione dei sentimenti di Luca Terenzoni

Buongiorno a tutti!
Innanzitutto mi voglio scusare per la prolungata assenza dal blog, purtroppo la specialistica che ho intrapreso è davvero impegnativa ed ho poco tempo da dedicare al blog, il mio tempo libero è quasi tutto dedicato alla lettura ^^
Però se ancora non lo fate vi consiglio di seguire la pagina Facebook del blog o il mio profilo Instagram silvia_arimi dove sono molto attiva e dove commento sempre le mie letture seppur in modo più succinto rispetto ad una vera e propria recensione =)
Ma bando alle ciance eccomi qui per parlarvi di una mia recentissima lettura:

L'apparente perfezione dei sentimenti di Luca Terenzoni


Casa Editrice: Albatros
Pagine:156
Prezzo:13.90 €
Data di pubblicazione: aprile 2018
ISBN:9788856790535

Trama:
Una lettera di addio che non lascia adito ad alcun confronto. Un amore che finisce prima ancora di sbocciare in tutto il suo fulgore. David non sa spiegarsi il motivo di quella improvvisa rottura e con il cuore a pezzi resta lì, come cristallizzato, figura immobile nell'immenso atrio degli Uffizi. Passano gli anni, cambiano gli scenari e i personaggi della storia; Martine e Maxime sono una coppia solida e felice, entrambi con invidiabili carriere, una vita sociale assai vivace, l'ammirazione degli amici che guardano al loro legame forse con un pizzico d'invidia. Quello che si dice "un matrimonio riuscito", apparentemente perfetto... Un viaggio a Londra pone Maxime davanti alla sua realtà di uomo affermato e marito fedele; il tempo di guardarsi dentro, il sospetto di una crepa, forse l'abitudine, l'affetto profondo per una compagna più simile a una sorella ormai che a un'amante appassionata e poi... E poi l'incontro con la perturbante Michelle. Un terremoto sta per scuotere le fondamenta di una vita tranquilla e i margini della crepa vanno ramificandosi, disegnando i profili di un destino che nessuno poteva immaginare.

La mia recensione:

L'apparente perfezione dei sentimenti è il terzo romanzo di Luca Terenzoni, un autore sfortunatamente poco conosciuto che meriterebbe sicuramente più successo.

La sua scrittura precisa, armoniosa mi colpì da subito nel suo primo romanzo “Primavera in Borgogna” e con grande piacere posso affermare che in questo ultimo lavoro il suo stile narrativo ha acquistato ancora più fluidità ma soprattutto ciò che colpisce de “l'apparente perfezione dei sentimenti” è l'originalità della storia e l'atipicità dei suoi protagonisti.

Il romanzo inizia con una digressione temporale, è il 1992 e troviamo David il protagonista di questo capitolo, abbandonato senza apparente motivazione dalla fidanzata tramite una lettera.

Attraverso gli occhi del ragazzo ammireremo degli scorci incantevole di Firenze e rimarremo anche un po' interdetti perché il vero significato di questo primo capitolo, che sembra quasi distaccato dal resto del romanzo si capirà solamente nelle ultime pagine.

Faremo poi la conoscenza dei coniugi Martine e Maxime all’apparenza una coppia perfetta.

Lei un’affermata gallerista e lui un abile pubblicitario che si divide tra Parigi e Londra.

Ma sotto la superficie del loro rapporto si nasconde una profonda crepa, Maxime non ama più la moglie e intensificherà sempre più le sue trasferte londinesi proprio per riflettere sui suoi sentimenti lontano da Martine.

E proprio a Londra Maxime conoscerà Michelle, una donna voltata esclusivamente alla carriera, presidente di un importante catena di hotel di lusso e da poco rimasta vedova di un marito che non ha mai amato la donna nasconde dentro di sé un oscuro segreto, tutta la sua persona è costantemente circondata da un aura di mistero.

Michelle affascinerà da subito Maxime e susciterà in lui ancora più dubbi riguardo ai sentimenti verso la moglie.

Da parte sua Martine continuerà a vivere la sue tranquilla vita parigina, come immersa in una bolla di felicità, determinata a tutto pur di non ammettere la realtà dei fatti.

Di più non posso svelarvi, ora non vi rimane che immergervi in questo abile intreccio narrativo.

Un romanzo dove emergono i difetti, le debolezze degli esseri umani, nessun protagonista è un eroe nel senso classico del termine, tutti i personaggi sono estremamente realistici e proprio per questo fragili, dominato dalle passioni.

Rabbia, falsità e soprattutto vendetta la fanno da padrone nel susseguirsi degli eventi e la vicenda pone senz'altro delle riflessioni nel lettore che da una parte sarà spinto a distaccarsi dai personaggi, elevandosi ad un livello superiore ma sfiderei chiunque a districarsi da una situazione spinosa come quella creata dall' autore.

Sicuramente degne di nota sono le descrizioni del paesaggio contenute in questo libro, Firenze, Madrid, Parigi, Londra…delle vere e proprie cartoline di queste città si compongono davanti ai nostri occhi durante la lettura.

Un ottimo romanzo.

 

A presto,



1 commento:

Theresa williams ha detto...

Ciao, sono Theresa Williams Dopo essere stata in relazione con Anderson per anni, ha rotto con me, ho fatto tutto il possibile per riportarlo indietro ma tutto era invano, lo volevo così tanto indietro a causa dell'amore che ho per lui, L'ho pregato con tutto, ho fatto delle promesse ma lui ha rifiutato. Ho spiegato il mio problema alla mia amica e lei mi ha suggerito di contattare un incantatore che potrebbe aiutarmi a lanciare un incantesimo per riportarlo indietro ma io sono il tipo che non ha mai creduto nell'incantesimo, non ho avuto altra scelta che provarlo, io ho spedito il mago dell'incantatore e lui mi ha detto che non c'era alcun problema che tutto andasse bene prima di tre giorni, che il mio ex tornasse da me prima di tre giorni, ha lanciato l'incantesimo e sorprendentemente nel secondo giorno, era intorno alle 16:00. Il mio ex mi ha chiamato, ero così sorpreso, ho risposto alla chiamata e tutto quello che ha detto è che era così dispiaciuto per tutto quello che è successo che voleva che tornassi da lui, che mi amasse così tanto. Ero così felice e sono andato da lui che è così che abbiamo iniziato a vivere felici insieme di nuovo. Da allora, ho promesso che chiunque conosca un problema di relazione, sarebbe di aiuto a tale persona riferendola all'unico e potente incantatore che mi ha aiutato con il mio problema. Sua e-mail: {drogunduspellcaster@gmail.com} puoi inviarlo via email se hai bisogno della sua assistenza nella tua relazione o in qualsiasi altro caso.
1) Incantesimi d'amore
2) Incantesimi d'amore perduti
3) Incantesimi di divorzio
4) Incantesimi di matrimonio
5) Incantesimi vincolanti
6) Incantesimi di rottura
7) Bandire un amante passato.
8.) Vuoi essere promosso nel tuo ufficio
9) vuoi soddisfare il tuo amante
Contatta questo grande uomo se hai qualche problema per una soluzione duratura
attraverso {drogunduspellcaster@gmail.com}

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?