neve

mercoledì 22 giugno 2016

Recensione: Una deliziosa pasticceria a Parigi di Laura Madeleine

Buongiorno a tutti!!
Eccomi qui con una nuova recensione =)

Una deliziosa pasticceria a Parigi di Laura Madeleine

Casa Editrice: Piemme
Pagine: 324
Prezzo: 18.50 € disponibile anche in ebook
Data di pubblicazione: Maggio 2016
ISBN:9788856647884

Trama:
Parigi, 1909. In una stradina appartata c'è un luogo dove, a ogni ora, il profumo che si sente nell'aria è quello di zucchero a velo e crema pasticcera. La Pâtisserie Clermont è la più elegante della città, famosa per le vetrine colorate di macarons e per la gentilezza di Jeanne, la figlia del proprietario. Eppure Jeanne, dietro le apparenze di ragazza tranquilla e sorridente, ha un segreto. Un amore proibito che non può confessare a nessuno. Quando ha visto per la prima volta Guillaume du Frère, un ragazzo di Bordeaux arrivato in città per guadagnarsi da vivere come ferroviere, è stato per caso. Da allora i due non si sono più staccati, pur sapendo di non avere alcun futuro. Fino a che un terribile tradimento ha svelato a tutti il loro amore, e li ha separati, forse per sempre.
Ai giorni nostri, Petra è una studentessa di storia a Cambridge, che sta studiando la vita di suo nonno, un importante storico, e si imbatte in una strana lettera a sua firma. Datata 1910, la lettera è indirizzata a un certo G. Du Frère, e chiede una cosa sola: perdono. Petra scoprirà così la storia di Jeanne e Guillaume, e la parte che vi ebbe suo nonno, gettando luce su quello che avvenne davvero.
E lo farà andando a Parigi, innamorandosi a sua volta, e parteggiando sempre per quei due amanti del secolo scorso che volevano solo vivere la loro vita insieme.  


La mia recensione:

Una deliziosa pasticceria a Parigi di Laura Madeleine è un libro che ho adorato dalla prima all'ultima pagina.

E' un romanzo che mi ha stupito, non mi aspettavo una storia così come l'ha costruita l'autrice e ne sono rimasta affascinata.

Il romanzo è scritto a capitoli alterni tra il presente della protagonista Petra, ovvero il 1988, e il passato su cui la ragazza sta cercando di scoprire la verità, una Parigi magica dei primi del '900.

Petra, una studentessa di Cambridge, nipote del famoso scrittore J.G Stevenson, per caso scoprirà, alla morte dell'amato nonno, una vecchia fotografia raffigurante tre giovani davanti alla Patisserie Clermont accompagnata da un misterioso biglietto con scritto “perdonami”.

Contemporaneamente, un famoso storico dichiarerà di aver scoperto brucianti verità sulla vita dello scrittore Stevenson e di volerle rivelare in una biografia.

Da quel momento tra Petra e lo studioso sarà guerra aperta nel raccogliere quanti più indizi possibili su questo “scandalo parigino” del defunto scrittore.

La ragazza ovviamente è pronta a tutto pur di salvare il ricordo del nonno e metterà a repentaglio anche i suoi studi pur di far venire a galla la verità.

E cosi' insieme a lei ci immergeremo in una Parigi in bianco e nero, tra i profumi della cucina della nota pasticceria, segreti celati, nette distinzioni di classi sociali e giovani in cerca di un futuro migliore.
Una storia dolce, romantica ma allo stesso tempo amara, vissuta in un periodo dove le distinzioni sociali erano molto sentite e dove le classi più povere dovevano tenersi a debita distanza da quelle più ricche.

La scrittura della Madeleine è fresca, scorrevole e coinvolgente, i suoi personaggi sono tutti ben descritti, approfonditi ed in particolare è da far notare l'accurata ricostruzione storica.

Soprattutto gli ambienti interni infatti sono curati nel dettaglio dando una vera e propria fotografia al lettore dei luoghi frequentati dai protagonisti.

Fino alla fine l'autrice ci mantiene con il fiato sospeso regalandoci un finale emozionante.
Un romanzo che ci fa sognare un'epoca passata,tra imponenti torte architettoniche e finissimi cioccolatini.

Se anche voi come me amate le ambientazioni retrò dal gusto romantico non potete perderlo!


A presto,







Nessun commento:

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?