neve

domenica 2 settembre 2012

Recensione:Segreti, sesso e bugie a Churchminster di Jo Carnegie

Segreti, sesso e bugie a Churchminster di Jo Carnegie 

Casa Editrice: Castelvecchi
Pagine: 475
Prezzo:16.50
Data di pubblicazione: Luglio 2012

Trama:
Churchminister, Inghilterra, un pittoresco villaggio della campagna inglese, all’apparenza tranquillo e sonnolento..ma è davvero così? Qui le donne, giovani e meno giovani, in verità sanno esattamente cosa vogliono, e certo non è il tè con il vicario… Definito dalla stampa l’equivalente di Sex and the city in campagna, il ciclo di Churchminster, con il suo irresistibile mix di storie d’amore, intrighi, sesso, amicizia e rivalità, ha creato un vero e proprio culto tra le lettrici inglesi. Segreti, sesso e bugie a Churchminster, tuttora in classifica in Inghilterra, introduce anche i lettori italiani nel villaggio più divertente e spregiudicato del Regno Unito e ci fa conoscere le protagoniste della serie: le sorelle Caro, Camilla e Calypso, le prime due felicemente sposate e la terza ostinatamente single, la loro caustica e anziana nonna Clementine, la giovane Kizzy, cavallerizza spericolata innamorata di un uomo molto più grande di lei, la nuova vicina di casa di Caro, Mrs Pike, super griffata riccona londinese completamente rifatta e l’infida Suzette, nuova fiamma del primo marito di Caro…

La mia recensione:

Segreti, sesso e bugie a Churchminster è il primo romanzo di una saga molto lunga che mette nero su bianco le avventure che accadono in un villaggio inglese e che ricorda, per i temi trattati, per lo stile ironico, e per l'importanza che i protagonisti danno alle apparenze famosi telefilm tanto amati quanto discussi come Sex and the city o The O.C.

 Il titolo già ci fa capire il contenuto del libro e in questo piccolo villaggio ne vedremo delle belle. La vita privata e pubblica sono un tutt'uno, tutti conoscono tutti e soprattutto tutti sanno ogni cosa degli altri.

Non c'è segreto che tenga a Churchminster e la più piccola banalità, sapientemente ricamata di bocca in bocca terrà occupati per giorni dalla casalinga alla donna in carriera, passando addirittura per il reverendo del paese.

Le donne sono protagoniste assolute e gli uomini che girano loro intorno rappresentano una cornice che renderà ogni avventura simpatica, ironica e piccante.

Conosceremo le sorelle Camille, Calypso e Caro, la cavallerizza Kizzy che sogna di vincere la corsa del Grand National, la sua passione proibita ma non troppo per Javier Hamilton-Scott, un uomo sposato che le ruberà il cuore e ovviamente la nuova arrivata “chic” dalla grande città, Charyl Pike che ci terrà aggiornate su le ultime novità in campo di moda.

Ogni donna o ragazza rappresenta una diversa tipologia e sarà impossibile non identificarsi con qualcuna di loro.

 I temi trattati sono leggeri, superficiali e banali ma certamente l'autrice non si era prefissata di scrivere un romanzo di appendice.

Un libro senze troppe pretese che vi farà ridere e vi terrà compagnia in questi ultimi giorni estivi.



L'autrice: crive su vari periodici femminili inglesi. La serie di Churchminster, libro dopo libro vero e proprio blockbuster, l’ha imposta al mercato inglese come una delle voci più originali e sensuali della narrativa femminile.

A presto!!

Nessun commento:

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?