neve

martedì 13 gennaio 2015

Recensione: LA CACCIATRICE DI LIETO FINE di FRANCESCA CANI

Buonasera a tutti!!
Eccomi qui con la recensione di:

LA CACCIATRICE DI LIETO FINE di FRANCESCA CANI

Casa Editrice: Rizzoli  "YouFeel"
Mood romantico

Trama:

Il lieto fine esiste solo nei romanzi d’amore?

Chignon spettinato, occhiali spessi e un libro sempre davanti al naso, Alba conosce pochissimo il mondo reale. Bibliotecaria veronese, lettrice da competizione e romantica disillusa, agli uomini in carne e ossa preferisce eroi come Jamie Fraser o Mr. Darcy. Quando una vacanza forzata e la prospettiva raccapricciante di passare le feste divisa fra la madre iperprotettiva e il padre assente la mettono in fuga, Alba non sa dove rifugiarsi. Un volo last minute la fa atterrare in Irlanda! Lì nessuno la disturberà, tranne il destino che il giorno di Natale la porta sul sentiero che sta percorrendo Bram O’Ryan, medico, surfista e testa pazza dalla chioma rossa infuocata. Con lui partirà per un itinerario alla ricerca di esseri leggendari e sfide (im)possibili. Un nuovo amore può guarire dalle ferite del passato? Ci vuole un’abile cacciatrice per catturare il lieto fine perfetto.
Un romanzo intenso che vi coinvolgerà, una storia d’amore in cui il lieto fine non è assicurato, ma va inseguito fino all’ultima pagina.

La mia recensione:

La cacciatrice di lieto fine di Francesca Cani è un romanzo che mi ha conquistata fin dalla prima pagina.

Lo stile semplice, schietto ed autoironico dell'autrice si rispecchia perfettamente nella protagonista Alba.

Alba è una giovane ragazza veronese, bibliotecaria e amante dei libri, cresciuta amando l'odore della carta e circondandosi di personaggi letterari più che di amici in carne ed ossa.

Ma una vacanza forzata dal lavoro le farà prendere una decisione repentina per sfuggire ad un Natale in famiglia diviso tra genitori divorziati ed una madre troppo invadente.

Così Alba volerà in Irlanda e la sua vita cambierà per sempre.

Complice una terra meravigliosa il suo incontro con Bram, affascinante “rosso” irlandese, segnerà l'inizio di un'avventura che permetterà alla ragazza di mettersi finalmente in gioco nella vita vera.

Una lettura emozionante, punto forza del libro digitale è senz'altro l'ambientazione, suggestiva e fiabesca non potrà che far sognare ad occhi aperti.

I luoghi descritti sono rappresentati come fotografie, attraverso gli occhi della protagonista possiamo ricostruire luoghi reali, suggestivi, che l'autrice ha visitato in prima persona e sicuramente ha amato tanto da ambientarci la sua opera per suggellare l'esperienza.

Un romanzo non scontato, che seppur breve coinvolge il lettore e risulta completo.

I protagonisti Alba e Bram sono caratterizzati a tutto tondo ma anche i personaggi che fanno loro da cornice non sono semplicemente abbozzati ma con poche parole si riescono ad inquadrare perfettamente.

Un romanzo per sognare, per le inguaribili romantiche e per coloro che hanno perso fiducia nel lieto fine, esso esiste, ma va costruito e preservato con amore.


Un grande in bocca al lupo per Francesca, spero di leggere presto altre tue opere!

    e mezza!

A presto!!


Nessun commento:

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?