mercoledì 25 novembre 2015

W... W... W... Wednesdays (Arianna)

Buona serata a tutti,
un po' più tardi del solito a pubblicare, ma ci sono ancora =D Speravate di esservi liberati di me ehh? Invece vi è andata male... ahahah (risata malefica a parte...)
Comunque... stupidate a parte... oggi pomeriggio ero impegnata negli acquisti natalizi per le decorazioni dell'albero, ma non mi sono scordata affatto di voi ed eccomi qui con la nuova puntata della rubrica...


Il banner è stato ricreato da Nasreen (admin del blog Sognando Leggendo), non è il banner originario del blog inglese.
Questa rubrica proviene da un blog inglese di cui trovate il titolo anche all’interno del bannerino che parla dell’iniziativa. In cosa consiste? Sostanzialmente basta rispondere a tre domande.

1) What are you currently reading? Cosa stai leggendo?
2) What did you recently finish reading? Quale libro hai finito di recente?
3) What do you think you’ll read next? Quale libro sarà la tua prossima lettura?

Niente di troppo complicato come potete notare ;)

Se notate un libro che vi interessa particolarmente non esitate a chiedere...

Cominciamo...

1) What are you currently reading? Cosa stai leggendo?

Ho iniziato a leggere "Il richiamo del cuculo" di Robert Galbraith (alias J.K.Rowling)

Londra. È notte fonda quando Lula Landry, leggendaria e capricciosa top model, precipita dal balcone del suo lussuoso attico a Mayfair sul marciapiede innevato. La polizia archivia il caso come suicidio, ma il fratello della modella non può crederci. Decide di affidarsi a un investigatore privato e un caso del destino lo conduce all’ufficio di Cormoran Strike.
Veterano della guerra in Afghanistan, dove ha perso una gamba, Strike riesce a malapena a guadagnarsi da vivere come detective. Per lui, scaricato dalla fidanzata e senza più un tetto, questo nuovo caso significa sopravvivenza, qualche debito in meno, la mente occupata. Ci si butta a capofitto, ma indizio dopo indizio, la verità si svela a caro prezzo in tutta la sua terribile portata e lo trascina sempre più a fondo nel mondo scintillante e spietato della vittima, sempre più vicino al pericolo che l’ha schiacciata…

2) What did you recently finish reading? Quale libro hai finito di recente?

Ho finito di leggere il romanzo che avevo iniziato e presentato nell'ultima puntata della rubrica... "The Sky is Everywhere" di Jandy Nelson.

La diciassettene Lennie Walker è praticamente perfetta: ama i libri, suona il clarinetto nella banda della scuola, e trascorre gran parte del suo tempo felicemente riparata dall'ombra della volitiva sorella maggiore, Bailey. Ma quando Bailey muore, d'improvviso, Lennie si ritrova catapultata al centro del palcoscenico della sua vita. E a dispetto della sua inesistente esperienza con l'altro sesso, si troverà a barcamenarsi tra le attenzioni di ben due ragazzi; Toby è l'ex fidanzato di Bailey: il suo dolore fa da eco a quello di Lennie.
Joe, invece, si è da poco trasferito in città, dopo un'infanzia trascorsa a Parigi, e il suo magico sorriso sembra essere eguagliato solo dal suo straordinario talento musicale. Per Lennie, Toby e Joe sono come il sole e la luna: se uno è capace di spazzar via il dolore, l'altro le offre conforto dentro di esso. Eppure, proprio come le loro controparti celesti, i due ragazzi non possono trovarsi l'uno nell'orbita dell'altro senza che il mondo esploda.

3) What do you think you’ll read next? Quale libro sarà la tua prossima lettura?

Stranamente ho una certezza sul prossimo libro che leggerò xD

Ho deciso di scrivere tutti i titoli dei romanzi che ho da leggere su di un foglio e quelli della biblioteca su un altro, numerando ogni titoli e poi a sorte faccio scegliere un numero da 1 a 100 (numero ipotetico) a mia mamma e mia sorella... Alla fine i libri scelti diventano le mie letture =)

E questo è quello scelto dall'estrazione di mia sorella... "I custodi della storia" di Damian Dibben

Jake Djones pensa di essere un adolescente londinese come tanti. Fino a quando i suoi genitori – che lui crede semplici negozianti – in verità potrebbero trovarsi in qualsiasi punto del tempo e dello spazio. Perché alcuni membri della famiglia Djones custodiscono un segreto incredibile: appartengono ai Custodi della Storia, una società segreta che viaggia attraverso i secoli per impedire a dei nemici diabolici di mescolare le epoche e farne addirittura sparire alcune.
Alla ricerca dei genitori, Jake si trova sballottato fra la Londra del terzo millennio e la Francia del millesettecento, tra inseguimenti mozzafiato e misteri da risolvere, in compagnia della bellissima Topazia.

E voi cosa rispondete a queste tre domande?

A presto


2 commenti:

cronachedibetelgeuse ha detto...

Io ho letto tempo fa "I custodi della storia" ed è un'avventura carina, che prende spunto da un'idea abbastanza originale sui viaggi nel tempo.
Il protagonista è un po' impacciato ma riesce a conquistarsi subito le simpatie di chi legge con la sua gentilezza.

Quando avrai finito la lettura sarò curiosa di sapere cosa ne pensi dei cattivi, che secondo me sono il punto debole del libro.

Arianna1989 ha detto...

Concordo con tutto quello che hai scritto...

La storia è carina e ci sono delle basi decenti per un seguito di serie interessante, ma più che deboli, i cattivi, trovo che siano stati descritti e che gli abbiano lasciato troppo poco spazio all'interno del romanzo...

Vedi la storia di più come una semplice narrazione dell'avventura del ragazzo, ma del pericolo o della paura che viene data da questi cattivi, non si nota o si percepisce più di tanto...

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?