domenica 24 ottobre 2010

Recensione "Beastly" di Alex Flinn

Ciao a tutti voi
Ecco qui a voi la mia recensione del libro


BEASTLY di Alex Flinn

Casa Editrice: Giunti
Collana: Y
Prezzo: 16,90 €
Pagine: 304
Codice ISBN: 978-88-09-74271-0
Data di pubblicazione: Ottobre 2010

Trama:
Kyle Kingsbury, ricco, bello e popolare si prende gioco di una ragazza piuttosto bruttina della sua classe di nome Kendra, una vera e propria strega in incognito. Lei allora lo maledice per la sua cattiveria, tramutandolo in una bestia; gli concede però due anni per rompere l'incantesimo, perché pochi istanti prima di trasformarsi, Kyle compie un atto di gentilezza, donando alla ragazza della biglietteria una rosa che la sua partner si era rifiutata di indossare per il ballo. L'unico modo di rompere l'incantesimo e ritornare alla sua bellezza è amare ed essere corrisposto.

La storia tanto amata de La Bella e la Bestia in chiave attuale e contemporanea.

Recensione:
Per premessa posso dire di essere stata incantata da questo libro…
È semplicemente il mio Cartone della Disney preferito… Ce ne sono molti altri di belli, ma fin da bambina questo è stato quello che continuavo a guardare in interrotamente…

Oltre dopo questa piccola premessa che magari non vi interessa per niente eccomi qui a parlarvi del libro.

La storia come avrete già capito è la rivisitazione della classica storia de LA BELLA E LA BESTIA.

Qui vediamo come protagonista Kyle, un ragazzo ricco, bello e popolare… il solito personaggio presuntuoso, antipatico a cui interessa solamente la propria bellezza e i soldi con cui può comprare tutto… o almeno questo lo crede lui.

Nello scorrere della storia vediamo come incontra una ragazza piuttosto bruttina di nome Kendra e decide di farle uno scherzo. Decide di invitarla alla festa dove verranno proclamati il principe e la principessa del ballo, e una volta arrivati lì la deride davanti a tutti perché ha creduto realmente che un personaggio come lui si sarebbe abbassato ad uscire o invitare una ragazza come lei.
Però subito si accorge che Kendra non ha quell’aria affranta e triste che dovrebbe avere dopo un simile trattamento da parte sua… e scoprirà la verità a caro prezzo… infatti Kendra, in realtà, è una strega che ha deciso di metterlo alla prova per vedere se era veramente un caso disperato come sembrava o meno :P…

Dopo un comportamento del genere, la strega decide di maledirlo perché non è capace di vedere la bellezza nelle cose semplici e più umili che possono esserci al mondo.
La maledizione trasforma Kyle in una bestia e questa maledizione potrà essere infranta solo da un bacio di vero amore che Kyle dovrà scambiarsi con una ragazza di cui è veramente innamorato e lei deve contraccambiare questo suo sentimento…
E per riuscire ad incontrare questa ragazza e spezzare la maledizione Kendra gli lascia 2 anni di tempo.

Poco dopo successo questo fatto vediamo subito che il padre di Kyle, appena vede il ragazzo si allarma non per l’aspetto del figlio… ma piuttosto se qualcuno lo ha visto in quello stato… e penso che questo possa benissimo far capire che razza di padre si ritrova…
Per un periodo Kyle e il padre cominciano a parlare con tantissimi medici sperando che quello che gli è successo possa essere guarito… ma si rendono conto che anche con tutti i soldi che hanno non c’è una cura possibile.

Per questo motivo vediamo come Kyle a sua insaputa viene mandato in una casa fuori mano rispetto alla città e viene lasciato lì con una domestica, Magda. Dopo poco tempo però il ragazzo capisce che in realtà il padre non verrà a vivere con lui ma lo ha “scaricato” in quella casa con tutti i soldi che vuole, ma senza la sua presenza fisica.

Da quel momento in poi vediamo come il personaggio di Kyle inizia a sviluppare al meglio il proprio carattere e inizia a capire la prima lezione che Kendra ha voluto fargli capire… con i soldi non si ottiene nulla… si ottengono cose superficiali oppure oggetti che possono renderci felici quella volta, ma che non possono colmare il vuoto nel suo cuore.

Come per il cartone de La Bella e la Bestia vediamo la presenza molto importante della rosa, il fiore che simboleggia l’amore e uno specchio che lo aiuta a vedere quello che chiede e a poter comunicare con Kendra.


La storia, all’interno del libro è divisa in 7 parti compreso l’epilogo… queste sette parti sono caratterizzare da ogni cambiamento avvenuto nel personaggio… nel primo vediamo la sua vita quando è ancora un ragazzo bello e popolare… nella seconda vediamo cosa accade appena viene trasformato ecc…

Alla fine di ogni parte è stata inserita una simpatica e comica chat dove c’è Dottor A. che ha deciso di aprire questo gruppo di chat chiamandolo “Cambiamenti inaspettati”… all’interno di questa chat poi ritroviamo anche dei personaggi molto conosciuti attraverso le più classiche favole e film Disney… troviamo Bestia (Kyle), Silenziosa (la sirenetta), Ranocchio (il personaggio de Il principe ranocchio), Ragazzorso (penso che intenda Mowgli del film Il libro della giungla) e vedremo come tutti insieme parleranno dei loro problemi e cercheranno in qualche modo di aiutarsi a vicenda ad uscire da questo problema.

Un libro dalla scrittura molto scorrevole, la storia è veloce, non ci sono punti morti e neanche quelle grandi descrizioni che rendono lente e pesanti i libri… magari in questo libro un pizzico in più di descrizione ci poteva stare ^_^

Un personaggio inoltre molto importante del libro che incontreremo (e non parlo del personaggio femminile protagonista… se no vi farei perdere il bello della lettura :D) è Will… un’insegnante incaricato dal padre di Kyle di dare un’istruzione al ragazzo… e cosa per il padre molto importante… Will è cieco… ma sotto certi punti di vista riesce a capire e a vedere senza l’utilizzo della vista di molti particolari che altri non riescono a cogliere pienamente…

Un libro consigliato ;) un young adult ben scritto…

Voto 5 stelline

Autrice:
Alex Flinn è cresciuta a Syosset, nello stato di New York e a Miami. A ciqnue anni sua madre le disse che avrebbe dovuto fare la scrittrice e lei da allora ci ha sempre pensato, anche se prima di pubblicare il suo primo romanzo ha fatto altre cose. Ha poi studiato legge all'università ma anche canto lirico.

I suoi studi di legge le sono stati utili nella stesura del suo primo romanzo, Breathing Underwater, che tratta il serio problema della violenza alle donne.
Una prima stesura di Breathing Underwater Alex la iniziò all'università.
Ma si mise a scriverlo sul serio solo dopo avere avuto la sua prima figlia.
Alex ricorda: "Ho inizato da autrice autodiddatta. Sono andata in biblioteca e ho preso diversi libri sulle tecniche di scrittura.
Poi ho letto molti romanzi per adolescenti di autori che ammiro, soprattutto quelli di Richard Peck.
Leggere i suoi libri è come ascoltare Mozart -- impari qual è il modo giusto di scrivere un romanzo. Poi, aggiungi il tuo stile." Alex terminò di scrivere il suo primo romanzo dopo tre anni e riuscì a pubblicarlo quasi subito. Da allora l'autrice si è sempre dedicata alla scrittura di romanzi Young Adult, molti dei quali molto popolari, perchè dentro di sè si sente sempre un po' tredicenne, dice.

Oggi l'autrice vive a Miami con il marito Gene e le loro due figlie Katie and Meredith.

Come vi avevo già detto nell’anteprima ci sarà anche un film ispirato a questo libro che uscirà nel 2011… vedremo come sarà ^_^

A presto
Buone letture a tutti
Arianna

4 commenti:

Hobina ha detto...

Ciao, sono una tua nuova lettrice...mi chiedevo se per caso fossi tu ad aver lasciato una recensione di beastly sul sito della feltrinelli...

Arianna1989 ha detto...

Ciao Hobina, prima di tutto benvenuta sul mio blog e grazie per aver deciso di essere una mia nuova lettrice ^_^
Si ho pubblicato la mia recensione su Feltrinelli.. non so se c'è solo la mia però xD comunque se è scritta da Arianna1989 si sono io ^_^

Hobina ha detto...

Ciao, grazie...te l'ho chiesto perché anch'io ho lasciato la mia recensione di Beastly sul sito della Feltrinelli e il tuo nome mi è saltato all'occhio...poi tramite il blog della Giunti ho trovato il sito e mi sono iscritta! A presto:)

Nasreen ha detto...

Bella recensione Ari! Brava ^___^ A me è piaciuto moltissimo, di una dolcezza incredibile!

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?