neve

martedì 19 ottobre 2010

ScopriScambiaScarta (3)

Ciao a tutti voi,
eccomi qui con la seconda puntata della rubrica “ScopriScambiaScarta”.



In cosa consiste questa rubrica?

Allora… in questa rubrica riguarda le tre parole che compongono il titolo della rubrica.

Scopri: parleremo di libri che abbiamo scoperto durante la settimana, pubblicati in questi anni o nel passato, possono essere anche delle anteprime di libri di prossima uscita.

Scambia: qui parleremo dei libri che abbiamo scambiato con altre persone, di libri che ci sono stati prestati, di libri presi in biblioteca (io ne ho una sfilza XD) oppure in caso non ci siano di libri comprati durante la settimana ^^

Scarta: in questa parte invece parleremo di libri che, dopo averli letti, abbiamo deciso di scartare o sconsigliare ai nostri lettori e lettrici e spiegandone le ragioni. (Perfette malelingue e molte volte le più belle anche da scrivere :D naturalmente potremo sconsigliare anche libri già recensiti e quindi vi lasceremo i link dove poter vedere nel dettaglio la recensione).

Incominciamo.

Per leggere le trame dei libri vi invito a cliccare sul titolo del libro e verrete indirizzati al link della scheda/libro su aNobii^^ Per vedere le copertine dei libri citati andate infondo all'articolo ^^


Scopri: questa settimana ho scoperto dei libri molto intriganti ^^ allora sono: "Iris - Fiori di cenere" di Maurizio Temporin e "La quarta cantica" di Patrizia Tamà.

Scambia: giusto alla fine della settimana mi sono arrivati tre libri di cui avevo dato la disponibilità a leggerli in una catena di lettura ^_^ i libri sono: "La giusta felicità" di Samanta Catastini; "Quando la luna ride" di Natalfrancesco Litterio e "Ho visto l'amore vicino da poterlo toccare" di Giovanni Frenda.

Scarta: questa settimana sono in crisi per questa sezione :D non ho letto libri che mi siano dispiaciuti oppure che non mi abbiano convinto :D meglio per me xP quindi rispolverando vecchie mie letture io scarto il libro "Tiranno è l'amore" di Beatrice Small. La trama è bella, interessante ma sinceramente il libro ha un risvolto a dir poco raccapricciante... La storia viene raccontata in modo freddo, duro, volgare in certe sue parti e sinceramente da un libro che si classifica tra i libri rosa non me lo aspettavo proprio... un po' di violenza nella narrazione può servire per inquadrare meglio i personaggi oppure per far capire meglio la storia e le vicende, ma in questo libro sinceramente ho visto fin troppo abuso di questo tipo di narrazione.

A presto con nuove recensioni o anteprime ^_^

Arianna

Nessun commento:

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?