neve

martedì 26 febbraio 2013

Recensione: L'albero dei segreti di Sarah Addison Allen

Buon pomeriggio a tutti!!
Ecco qui la mia recensione ad un libro che attendevo con ansia! Le mie aspettative sono state ampiamente ripagate^^


L'albero dei segreti di Sarah Addison Allen


Casa Editrice: Sonzogno
Pagine: 256
Prezzo: Euro 17.00
Isbn: 978-88-454-2549-3
Data di pubblicazione:  23 Gennaio 2013

Trama:
Tanto tempo fa, l'imponente palazzo vittoriano in cima alla collina era proprietà della famiglia di Willa Jackson. Poi  quell'edificio abbandonato divenne il simbolo della  rovina dei Jackson e di tutto ciò da cui Willa aveva deciso di fuggire.  Da qualche anno la donna si è rifugiata ai margini della vita  del paese, a gestire un negozio di articoli sportivi - rigorosamente biologici -  e un baretto dal quale provengono deliziosi profumi di torte e biscotti al caffè per la gioiga dei visitatori. Ma un giorno Willa riceve una busta sulla quale riconosce l'elegante firma della sua ex amica del cuore, Paxton Osgood. All'interno, un invito impossibile da ignorare perchè riguarda proprio quell'antica dimora di cui ora sono proprietari gli Osgood.
Ecco che il passato sembra tornare a perseguitare l'ultima discendete dei Jackson, costringendola a riaprire il cancello del misterioso giardino dove sta per venire alla luce un segreto rimasto sepolto per decenni. un segreto che cambierà la vita di Willa e della sua amica in un modo che nessuno si sarebbe mai aspettato.
Il nuovo bestseller di Sarah Addison Allen, con tutti gli ingredienti che l'hanno porrtata al successo: una grande storia di amicizia, un'atmosfera da fiaba gotica e quell'inconfondibile tocco di soprannaturale che incanta il lettore, pagina dopo pagina.


Un paese avvolto
nella nebbia
Un'eredità misteriosa
Due amiche che si perdono
per ritrovarsi
Benvenuti a Walls of Water, piccola località turistica del North Carolina, un luogo doeve il mistero è più fitto della nebbia che circonda il paese.


La mia recensione:
L'albero dei segreti è il nuovo libro di Sarah Addison Allen.
Con ogni romanzo questa autrice sa colpire dritto nel segno confermandosi una delle mie autrici preferite.
Ciò che mi piace molto dello stile della Allen è che le sue storie sanno spiccare dalla massa, lei racconta il quotidiano, le sue protagoniste sono sempre donne comuni.

Inoltre le sue storie contengono sempre pizzico di magia, di sovrannaturale che le rende uniche e affascinanti.
Il libro conta circa 250 pagine per cui non è lungo da leggere ma in poche battute l'autrice riesce a raccontare una storia completa e autoconclusiva.

Niente rimane al caso, tutti i personaggi vengono approfonditi e il lettore si affeziona a loro, ci si rispecchia e a fine lettura si ha un senso di completezza.
Il libro scorre molto veloce, la narrazione è ricca di particolari ma mai lenta o noiosa, con poche parole la Allen sa arrivare perfettamente al punto senza perdersi lungo la strada.

Questo è il quarto libro che leggo di questa autrice e l'ho letteralmente adorato.
Quotidianità, magia, amicizia e amore sono i temi narrati  e vengono tutti affrontati con un tocco di delicata dolcezza che contraddistingue lo stile dell' autrice.

Leggendo conosceremo la storia di Willa Jackson, una ragazza come tante che vive una vita semplice, senza distrazioni e con poche conoscenze.
Il suo passato però nasconde una famiglia importante, la più importante forse dell'intero paese di Walls of water che purtroppo cadde in rovina.
Willa non si è mai sentita parte dell'elite della cittadina e fino ad oggi è riuscita a tenersi lontana da essa.

Ma quando il destino interviene a nulla può la volontà e complice una vecchia dimora Willa si ritroverà coinvolta nella vita dei fratelli Osgood appartenenti ad una delle famiglie più in vista a Walls of water.
Scoprirà di essere legata a loro molto più di quanto crede e soprattutto scoprirà che le loro nonne, oltre ad avere un passato comune sono legate da un segreto.
Un segreto inconfessabile.

Oltre a ciò Willa conoscerà l'amore e troverà un'amica fidata, sulla quale contare oltre le apparenze e il ceto sociale di appartenenza.
Il titolo prende nome da un misterioso pesco, un albero che cresce proprio dinnanzi alla vecchia dimora della famiglia di Willa, ora acquistata da Paxton Osgood per essere riportata al suo antico splendore.

L'albero è legato al segreto e sembra animato da una misteriosa magia.
Ad una prima occhiata questo albero ci riporta sicuramente alla memoria il “melo” incontrato nel libro “Il profumo del pane alla lavanda” , sempre di S.A Allen....ma vi posso assicurare che i due alberi non hanno proprio niente in comune, anzi, direi che sono animati da sentimenti completamente opposti.

Un libro tutto da leggere e da scoprire, da gustare piano piano.
Un' altra particolarità che si ritrova sempre nei libri di questa autrice e tengo a sottolineare sono i profumi, nelle diverse storie infatti vengono sempre descritti dei profumi particolari, fioriti o legati a dei dolci, che riportano alla mente non solo dei personaggi ma anche del lettore sensazioni dell'infanzia o ricordi comunque legati a questi profumi.

Un elemento che senz'altro contribuisce a rendere la lettura più ricca e coinvolgente.

Un libro veramente bello! Consigliato^^

 

A presto!!

2 commenti:

Dulina ha detto...

Lo sto aspettando dalla biblioteca..non vedo l'ora di leggerlo! :)

Arimi ha detto...

merita proprio^^
Buona lettura!!

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?