sabato 6 ottobre 2012

Recensione "Divergent" di Veronica Roth

Buongiorno a tutti,
dopo aver scritto la mia prima e ultima (spero) recensione dal pc della biblioteca che più letto di così non si poteva, torno sul mio pc appena riparato che non aspettava altro che usarlo per aggiornare il blog =)...

E quindi eccomi qui con un romanzo che ho finito di leggere di recente e di cui vorrei parlarvi...

Uno young adult romantico con sfondo thriller...

DIVERGENT di Veronica Roth

Casa Editrice: De Agostini
Collana: Le Gemme
Pagine: 480
Prezzo: 16,90€
Data di pubblicazione: 22 Marzo 2012
Codice ISBN: 9788841871423

Aggiungi la scheda del romanzo su aNobii.com oppure su Goodreads.com

Trama:
La società distopica in cui vive Beatrice Prior è suddivisa in cinque fazioni, ognuna delle quali è consacrata a una virtù: sincerità, altruismo, coraggio, concordia e sapienza. Il momento cruciale nella vita dei cittadini è il Giorno della scelta, che cade allo scoccare del sedicesimo compleanno: ogni giovane sceglie a quale fazione votare il proprio futuro. Ora tocca a Beatrice, e la sua scelta non solo sorprenderà tutti, ma segnerà per sempre il suo destino, catapultandola in un mondo duro e violento e facendole scoprire le crepe di una società che è tutto tranne che perfetta. Una società che la vorrebbe morta se scoprisse il suo segreto. Perché Beatrice non è una ragazza qualunque, lei è una divergent. Una diversa.

La mia recensione:
Seconda serie che leggo come genere distopico e devo ammetere che questo genere attrae, naturalmente anche gli altri generi sono interessanti, ma questo essendo un nuovo genere arrivato in Italia da poco lo stiamo assaporando come qualcosa di fresco, innovatico e rivoluzionario.

Primo romanzo della Divergent Trilogy, Divergent è un romanzo che si presenta con una trama molto strutturata con una società divisa per fazioni ben distinte e ognuna con le proprie caratteristiche, sia di forza sia in senso negativo. Abneganti (i generosi), Candidi (i sinceri), Intrepidi (i coraggiosi), Eruditi (gli intelligenti) e Pacifici, queste sono le cinque fazioni che insieme creano il mondo di Beatrice Prior, protagonista di questo romanzo che attraverso un test attitudinale che viene fatto ne Il Giorno della Scelta scoprirà a quale fazione appartenere e se rimanere, o meno con la propria famiglia.

Beatrice è una ragazza istruita fin da piccola a donarsi agli altri, a sacrificare qualcosa per aiutare il prossimo, anche se non sempre sente che questa sia la cosa giusta da fare e proprio per questo motivo una scelta che farà in quel giorno così importante sarà di lasciare la propria famiglia per cercare la sua vera strada all'interno di un'altra fazione.

Agitata per la serietà del test, Beatrice si troverà di fronte a molte scelte che gli esaminatori le metteranno davanti, solo che l'esito non sarà per niente semplice... Infatti Beatrice scoprirà prima degli altri il risultato del suo test che sarà però camuffato dalla donna che la esamina per salvarle la vita.
Divergente, ecco il risultato scioccante del test della ragazza, è una divergente ovvero una persona che la società reputa molto pericolosa perchè non risulta una sola e precisa caratteristica che la aiuterà a scegliere in quale fazione andare, ma ne presenta ben 3: coraggio, generosità e intelligenza. Per questo se qualcuno viene a scoprire questo segreto la vita di Beatrice sarebbe in serio pericolo.

Beatrice, spaventata dall'esito, si fa forza e tentado di nascondere al massimo la sua divergenza andrà nella fazione degli Intrepidi, dove spera di trovare la salvezza per se stessa e la sua vera natura.

In questa fazione niente è per i deboli di cuore, tutt'altro; prova dopo prova sarà testato sempre di più il suo coraggio, il suo spirito di adattamento e vari modi di utilizzare armi in caso di necessità. Alla fine sembra quasi la preparazione ad una guerra se si presta attenzione solo alle lezioni impartite.

Prima a cimentarsi nella sfida iniziale sarà una caratteristica che la renderà importante agli occhi degli Intrepidi e da allora prenderà il nome di Tris.
Amici nuovi e vecchi gireranno intorno al suo personaggio nella buona e cattiva sorte, ma una persona in particolare catturerà il suo cuore, Quattro, uno dei capifazione degli Intrepidi che avrà il compito di istruire le nuove reclute della fazione per vedere se saranno dei veri Intrepidi o saranno espulsi dalla fazione fino a divertare degli Esclusi, ovvero persone senza fazione che vivono fuori dalla società come persone che non valgono nulla.

La vita per Beatrice non sarà affatto semplice, ma il legame che si verrà ad instaurare con Quattro le farà presto dimenticare le difficoltà grazie ai sentimenti, a volte contrastanti, che inizierà a sentire per lui...

Ma qualcosa non va all'interno di tutta la società, tra le fazioni insorge il malcontento e la ribellione di alcune di esse sembra essere ogni giorno più grande e più vicina al punto di esplodere...

Un romanzo denso di caratteristiche e descrizioni sia dei personaggi, sia del paesaggio che contorna il tutto... Una scrittura fluida scorrevole che intriga e una marea di emozioni trasmesse... Complimenti davvero a Veronica... se questo è il primo di una serie e il primo che scrive mi posso solo immaginare quanto sarà bello leggere Insurgent quando uscirà finalmente in Italia... Sarà un duro compito per la Roth dato un così grande tasso di aspettativa che i lettori avranno nei confronti del secondo romanzo... Non ci resta che attendere ^___^



*Divergent Trilogy*
1. DIVERGENT
2. Insurgent
+ 1 a seguire

L'autrice

Veronica Roth si è laureata in scrittura creativa presso la Northwestern University e ha esordito giovanissima proprio con Divergent, scritto rubando il tempo agli esami: ora ha 22 anni, vive vicino a Chicago e fa la scrittrice a tempo pieno. Divergent è il suo romanzo d’esordio: uscito negli Stati Uniti a maggio 2011, è restato nella top ten dei libri più venduti per tre mesi consecutivi.

A presto



Recensione inserita nel 1° Girone della Hogwarts Reading Challenge

1 commento:

Lorenza Marabelli ha detto...

Io lo sto leggendo proprio ora e sono poco oltre la metà... ma se non riesce a deludermi verso la fine per ora mi piace un sacco! Speriamo che Insurgent arrivi presto :)

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?