neve

martedì 5 marzo 2013

Recensione: Lettere d’amore e d’amicizia all'attrice Carlotta Marchionni (1816-1843) di Cristina Contilli

Lettere d’amore e d’amicizia all'attrice Carlotta Marchionni (1816-1843) di Cristina Contilli


Casa editrice: Lulu.com
Pagine: 66
Prezzo: 9,90€
Data di pubblicazione: 18 Gennaio 2013
Isbn:9781291218350

Trama:
Carlotta Marchionni è stata considerata dai suoi contemporanei un’attrice brava sia nelle parti comiche sia in quelle tragiche, ma la sua vera bravura è stata quella di convincere i contemporanei che le grandi passioni le viveva soltanto sulla scena, mentre nella vita era una donna modesta e di costumi irreprensibili. Di lei ci sono rimaste, infatti, due definizioni opposte e apparentemente inconciliabili: la baronessa torinese Olimpia Savio la definisce, infatti, nel suo libro di Memorie “casta musa”, mentre Stendhal la descrive nel suo Viaggio in Italia come una “jeune fille dévorée de passions”. Anche se sono due definizioni così lontane l’una dall’altra, i documenti dell’epoca ci dimostrano che entrambi avevano ragione perché Carlotta è stata nel corso della sua vita sia una donna passionale sia un’attrice che ha cercato attraverso un comportamento irreprensibile di conquistarsi la stima di chi la circondava per superare il cliché dell’attrice vista e trattata come donna di facili costumi

La mia recensione:

Lettere d'amore e d'amicizia all'attrice Carlotta Marchionni è l'ultima opera pubblicata dalla scrittrice Cristina Contilli.

Il libro mi ha fatto conoscere una donna della quale, lo ammetto ignoravo l'esistenza, una donna dalla vita ricca di esperienze e conoscenze.

Infatti Carlotta, oltre ad essere una rinomata attrice di teatro della prima metà del 1800 è stata anche l'amica, la confidente o l'amante di numerosi personaggi storici ben conosciuti.
 
Da Silvio Pellico, a Ludovico di Breme passando per Alberto Nota.
Il libro è diviso in due parti, nella prima troviamo una biografia molto dettagliata della Marchionni mentre nella seconda parte è raccolta tutta la corrispondenza a lei inviata.

Queste due parti sono unite da testimonianze dell'epoca circa la donna, incentrate per lo più sul suo talento come attrice e un articolo pubblicato su un giornale torinese dell'epoca riguardo l'addio alle scene di Carlotta Marchionni.

Dall'opera traspare sicuramente il molto lavoro di ricerca che l'autrice ha svolto per portare a termine il suo testo.

Ricerche riportate nel dettaglio in questo saggio-biografia su Carlotta Marchionni, nulla è lasciato al caso e tutto ciò di cui si poteva venire a conoscenza è stato riportato.

Il libro inoltre è correlato da numerose fotografie dei personaggi coinvolti rendendo la lettura ancora più reale.

Adatto sicuramente agli amanti del periodo e a tutti quelli che oltre ad apprezzare le biografie sono incuriositi anche da quei dettagli personali, intimi dei personaggi storici che Cristina Contilli ci regala.

A presto!!

 

Nessun commento:

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?