neve

giovedì 4 febbraio 2010

IL BACIO DI MEZZANOTTE di Lara Adrian


Gabrielle Maxwell è una ragazza come tante finchè una notte, fuori da un locale, è testimone di una battaglia tra vampiri guerrieri e vampiri selvaggi. Lucan Thorne è un vampiro guerriero. Ciò significa che dedica la sua vita ha distruggere i vampiri selvaggi, proteggendo così gli umani e il resto della sua specie. Sa che non può cedere al fascino di Gabrielle e farne la sua compagna, perchè farlo la farebbe entrare in un mondo troppo pericoloso per un'umana...ma non avrà scelta...

Era sbagliato dare la caccia alla donna. Lucan ne era consapevole mentre, sui gradini dell'appartamento di Gabrielle Maxwell, le mostrava un distintivo da detective e un documento di identità. Non era realmente il suo: una manipolazione ipnotica aveva fatto credere alla mente di Gabrielle che lui era quello che dichiarava di essere.
Un semplice trucco che lui si era abbassato a usare di rado. Tuttavia era di nuovo allo stesso punto, appena dopo mezzanotte, e metteva ulteriormente alla prova il suo già esile codice d'onore provando il chiavistello sulla porta principale. Lo trovò aperto.
Sapeva che lo sarebbe stato: le aveva dato lui quel suggerimento, quando le aveva mostrato cosa gli sarebbe piaciuto fare con lei e aveva letto la risposta sorpresa ma ricettiva nei suoi teneri occhi castani.
Avrebbe potuto prenderla allora. Lei lo avrebbe ospitato volentieri, ne era certo, e conoscere l'intenso piacere che avrebbero condiviso aveva quasi rappresentato la sua disfatta.
Ma il primo dovere di Lucan era verso la sua Stirpe e i guerrieri che lottavano contro i Ribelli.
Quella notte voleva solo un assaggio sufficiente a soddisfare la sua curiosità. Era tutto ciò che si sarebbe concesso.

Recensione:
Questo libro l'ho scoperto dopo aver visto il post pubblicato sul blog di Alessandra IL DIARIO DI PENSIERI PERSI (http://greenyellowale.blogspot.com/).

Questo libro è molto simile ai libri di J.R.Ward. è un mix di avventura, mistero, scene erotiche, paura, passione...

Premetto dicendo che per quanto riguarda la Ward i suoi libri sono una favola!! Fantastici!!
Per quanto riguarda questo sembra la copia sputata del libro...

Nel primo libro della Ward, DARK LOVER vediamo come protagonisti: Beth una mezzosangue e quindi destinata o ad essere trasformata oppure a morire; e poi che Wrath, il vampiro più vecchio di tutti e definito un re tra i propri simili...
Nel libro della Adrian c'è: Gabrielle, una fotografa che in questo caso non è una mezzosangue ma una COMPAGNA DELLA STIRPE; e poi c'è Lucan (che cavolo di nome è poi... bo...) uno dei vampiri più vecchi.

Cambiano i nomi ma la storia è quella...

Nei libri della Ward i nostri fratelli guerrieri della confraternita lottano contro i lesser, mentre in quelli della Adrian lottano contro i Ribelli. In entrambi per preservare la vita degli umani.

Una differenza è che i vampiri della Ward per nutrirsi si cibano anche di cibo umano mentre quelli della Adrian come i vampiri della serie Twilight non toccano cibo.

Torniamo al libro della Adrian... è una bella storia, personaggi ben descritti... almeno i protagonisti principali... degli altri solo piccole descrizioni vengono fatte... lettura piacevole, scorrevole... forse troppo priva di azione... Dopo aver visto che era così simile alla Ward si presumeva che ci fosse anche movimento nella storia... invece in questo caso è piuttosto carente ad eccezione di qualche parte...

Comunque come libro non è male... leggerò sicuramente anche BACIO CREMISI, la continuazione del libro... speriamo che nel prossimo libro ci sia quello che è mancato nel primo... ritmo più sostenuto della storia e descrizioni più ampie anche degli altri personaggi...

Voto: 7/8
3 stelle

Nessun commento:

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?