neve

domenica 22 marzo 2015

Recensione: Veleno e Pozioni D'amore di Imogen Barnabas

Buona domenica a tutti!!

Oggi vi parlo di un libro molto particolare:

 Veleno e Pozioni D'amore di Imogen Barnabas

Casa Editrice: Ophiere
Pagine: 320
Prezzo cartaceo: 9.80 Ebook: 4.99
Data di pubblicazione: 2014
ISBN.9788890995439

Trama:

Un carro da morto, un killer seriale, dodici vittime già putrefatte, quattro fresche di giornata e, per non farsi mancare niente, due tentativi di suicidio. E in mezzo, loro: due affascinanti scapoli, un poliziotto nero e il suo amico "faccia da schiaffi". Sembrerebbe una sfida impossibile per Lyssa e Dominique, tanto più in un mondo in cui più nessuno ti ama se hai superato di un giorno la trentina. Eppure sederi sodi e smorfiette nulla possono contro il richiamo della fragilità più inerme. Tanto indifesa... Da uccidere. Dominique, riccioli dorati e alluci vanitosi, Lyssa, sibillina maestra di erbe e pozioni, in un casale, in Provenza, attorno a un tavolo, alle quiche e ai farigoule, mettono in moto una screwball comedy in cui si fondono amore e umorismo: la stessa tenera ironia che a ben vedere è il sale del rapporto tra femminilità e virilità anche nella vita. Se in Arsenico e vecchi merletti Kesselring/Capra si interrogavano sulla reale innocenza della società vittoriana, Imogen Barnabas accende i riflettori sugli aspetti letali della cosiddetta fragilità femminile.

La mia recensione:

“Veleno e pozioni d'amore” di Imogen Barnabas è un libro molto particolare, una commedia degli errori moderna dove il noir si tinge di rosa, l'ironia e il macabro si mescolano il tutto unito da invitanti ricette culinarie.

Come avrete capito un romanzo difficile da classificare in un unico genere, un libro per tutti coloro che cercano qualcosa di innovativo e assolutamente sopra le righe.

Le protagoniste di questa storia sono due giovani donne, Dominique e Lyssa, diverse come il giorno e la notte.

Dominique la classica ragazza carina ma un po' superficiale, si lascia abbattere dalle pene amorose, bisognosa d'affetto cade spesso nella depressione più totale.

Lyssa invece è una donna forte, indipendente e forse di altri tempi.

Abile conoscitrice delle erbe prepara infusi, rimedi casalinghi e ricette gustosissime nella sua casetta in Provenza.

Lyssa farà di tutto per risollevare Dominique....a volte al limite dell'irreale anche!

La cucina e le erbe aromatiche sono al centro della vicenda e si insinuano perfettamente nella narrazione, ogni capitolo è accompagnato da una ricetta ma se state pensando ad un romanzo tutto cuori e fornelli avete sbagliato di grosso.

Tante morti infatti contorneranno la storia e un misterioso killer dei fiumi si aggirerà nei luoghi del romanzo.

Ma non mancheranno anche due particolari personaggi maschili che completeranno il cast di questa screwball comedy tutta da leggere.

La caratterizzazione dei personaggi è buona e originale e la storia scorre fluida senza mai annoiare il lettore e regalando numerosi e inaspettati colpi di scena.

Il libro è stato vincitore del premio "Gusti fra le righe".

Un romanzo particolare che devo ammettere non rientra nel mio genere di letture abituali ma comunque è stata una lettura carina e piacevole, adatta per tutti coloro che vogliono provare a leggere qualcosa di diverso.

  


L'autrice:

Autrice di performance, spettacoli teatrali e romanzi, questa volta

 sotto lo pseudonimo d'obbligo per i romanzieri della Bloody Roses 

Secret Society, Imogen Barnabas delinea un intrigo deliziosamente 

criminale. 


A presto,





  

Nessun commento:

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?