neve

mercoledì 15 maggio 2013

Book Blogger Hunt!

Buongiorno a tutti lettori e lettrici del blog,
oggi sono qui con voi per parlarvi di una bellissima iniziativa a cui ho deciso di partecipare, come avevo fatto l'anno scorso, organizzata dalle geniali menti di Juliette, Denise e Bliss, rispettivamente le admin dei blog Sweety Readers, Reading is Believing e Libri per passione.

Per quanto riguada il percorso di Bliss (qui) troveremo le interviste dei blog appena nati, o da poco; mentre nei percorsi di Juliette (qui) e di Denise (qui) troveremo i blogger che risponderanno ad un particolare argomento letterrario.

Alla fine di questo post ci saranno dei semplici indizi che vi aiuteranno a scoprire la parola misteriosa da inserire nel cruciverba per partecipare all'estrazione finali di bellissimi premi...

E quindi... non mi resta che dirvi...

Buon...

a tutti!!

Ed è arrivato il momento di svelarvi anche il misterioso argomento letterario di cui voglio parlare =)

READING CHALLENGES. CHE NE PENSI? QUEST'ANNO TI SEI ISCRITTA A QUALCUNA?

Partiamo dalle base... Cosa sono le Reading Challenges?

Le Reading Challenges sono delle sfide di lettura che i vari lettori fanno tra di loro per scoprire quanti romanzi possono leggere in un certo periodo di tempo precedentemente determinato.

Le sfide possono variare in vari modi: tipologia di libro, durata della sfida, modalità di assegnazione dei punti.

Personalmente, nel 2012, ho partecipato a quattro Reading Challenge: due sul blog di Glinda, Atelier dei Libri, uno sul blog di Denise, Believing e l'ultimo su Goodreads.com.

Quelli sul blog di Glinda riguardavano due generi di romanzi: la prima sui romanzi rosa, mentre la seconda sui romanzi paranormali e fantasy.

Quello sul blog di Denise invece era ispirato alla Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts e sulle quattro Casate di cui la scuola è composta. (Mi sembra stupido scriverlo, ma lo faccio xD Questa scuola è quella creata da J.K.Rowling nella mitica serie di Harry Potter). In questo caso ogni casata aveva un genere di romanzi in particolare.

Quello su Goodreads.com, invece, riguardavano il numero di romanzi letti durante l'anno.

Potete ben capire che l'ultimo è molto semplice da aggirare perchè non viene richiesta nessun tipo di recensione o altro, basta semplicemente segnalare il romanzo come letto... E posso dire personalmente che l'ho trovata come la sfida meno intrigante tra tutte.

Le altre tre mi sono molto piaciute sia per i temi scelti che sono i miei preferiti, sia per le modalità di partecipazione, senza limiti di tempo troppo brevi o compilazioni di moduli laboriosi.

Ho trovato solo un problema mio personale per tutto questo... La mia mancanza cronica di tempo per scrivere le recensioni... Il tempo di leggere un romanzo, ritagliando vari momenti nell'arco della giornata, li trovo... il tempo di scrivere cosa ne penso molto meno...

Però ci sono anche cose positive... Ho scoperto nuovi romanzi che non conoscevo grazie alle recensioni degli altri lettori, mi hanno fatto venire sempre più voglia di leggere un romanzo che magari avevo accantonato, ma che poi si è riscoperto un romanzo veramente bello, o brutto. Ho scoperto nuovi blog magari nati da poco e quindi poco conosciuti, infine anche l'incentivo di un premio finale attira sempre l'attenzione.

Quindi posso affermare che le Reading Challenges sono veramente molto belle, ma per me non fanno sempre il caso visto la mia mancanza di tempo a scrivere le recensioni ;) Per certi versi con me funzionerebbe di più fare la Challenge su Goodreads.com, ma poi che divertimento c'è?

Passiamo per finire agli indizi per trovare la mia parola misteriosa =D

Sicuramente sapete tutti che sono la solita esagerata xD e infatti anche in questo caso non sono stata da meno... la mia parola è tra le più lunghe da inserire xD conta ben 29 lettere!!!

1°: Non è un'unica parola, ma è il nome di una serie che io amo molto formata da 5 parole! (2 - 13 - 3 - 7 - 4)
2°: Questa serie è stata prima pubblicata, ed è ancora in corso di pubblicazione, da una Casa Editrice e poi ristampata dalla Rizzoli
3°: Nei primi post del blog vi avevo presentato delle bellissime immagini riguardanti i personaggi di questi serie firmati Methos (la sisters fan art!!!!)

Spero di essere stata abbastanza chiara *____________*

Ecco a voi anche il cruciverba dove dovrete inserire tutte le vostre soluzioni =)



Buona giornata a tutti!!

4 commenti:

Anna T. ha detto...

Io partecipo solamente alla Reading Challenge su Goodreads, non so scrivere recensioni quindi non posso partecipare ad altre sfide! :)
È vero che quella su Goodreads è facile da "raggirare" ma è anche vero che lo scopo è quello di dimostrare a se stessi di saper raggiungere un traguardo e non di far vedere agli altri chi legge di più.. quindi per quanto si possa barare alla fine ogni persona sa quanto ha letto realmente! XD

Jessica ha detto...

Ciao Ary!^^ io non ho mai partecipato a una Reading Challenge, perchè sono su blogger da poco tempo, ma anche perchè non mi attira molto l'idea di scrivere recensioni.
Personalmente preferisco i gruppi di lettura che mi danno l'opportunità sia di scoprire nuovi libri sia di scambiare pareri con altre ragazze! :D Ho partecipato a due Read-Together su Inside a book di Rosy, alla Divergent Read-Along su Sweety Readers di Juliette e a un Club del libro su Libri da favola di Sophie e penso proprio che parteciperò a molte altre perchè mi piacciono un sacco! XD

Foreigner ha detto...

Io non sono iscritta a nessuna Reading Challenge perché non mi piace avere limiti in generale. Nella vita preferisco essere libera e non porre barriere. Questo anche per quanto riguarda la lettura. Mi piace darmi obiettivi, questo sì, ma non in tutti i contesti.

Arianna1989 ha detto...

@Anna: si effettivamente sarebbe una stupidata da fare, ma molti per farsi belli con gli altri lo fanno... poi provi a fargli una domanda su un romanzo ed ecco che partono le crisi di panico xD

@Jessica: Ciao ^^ a me piace scrivere recensioni, il problema è il tempo xD e a volte l'immaginazione di scrivere le frasi...

@Foreigner: anche a me piace non pormi troppi limiti, ma in certi momenti, anche solo per mettersi in competizione mi piace provare =) sia in ambito di passioni, sia in ambito lavorativo.

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?