neve

sabato 25 maggio 2013

Recensione "L'incantesimo delle fate" di Jenna Black

Buongiorno a tutti =)
Eccomi qui con una nuova recensione ^^

Buona lettura!!

L'INCANTESIMO DELLE FATE di Jenna Black

Casa Editrice: Newton Compton Editore
Collana: Vertigo
Pagine: 288
Prezzo: 9,90€
Data di pubblicazione: 10/04/2013
Codice ISBN: 978-88-541-4998-4

Aggiungi la scheda di questo romanzo nella tua libreria o wish list su aNobii.com oppure su Goodreads.com

Clicca QUI per leggere un estratto del romanzo...

Trama:
La terra di Avalon, dove il mondo umano e quello incantato si incontrano magicamente, sta per essere attaccata dall’Erlking e dalla temibile Caccia Selvaggia. Ormai Dana Hathaway è costretta a passare il proprio tempo in una casa-bunker e qualsiasi suo incontro è sorvegliato da una guardia del corpo.
L’Erlking e il suo branco di servi assassini sono discesi su Avalon. La sua brama di sangue e i suoi poteri immortali sono stati a lungo l’incubo del mondo di Faerie. Un fragile patto con le Regine delle Fate, sigillato con un misterioso incantesimo, è il solo ostacolo a impedirgli la caccia incontrollata su Avalon, l’unico luogo della Terra in cui umani e fae possono vivere insieme. Ma questo significa che Dana è in pericolo, perché tutti sanno che le Regine delle Fate vogliono impossessarsi dei suoi rari poteri e vederla morta. L’Erlking ha messo i suoi occhi bramosi su Dana.
Ma il suo scopo è quello di ucciderla o ha in mente qualcosa di molto più inquietante? E i poteri di Dana riusciranno a scongiurare questo terribile pericolo?

La mia recensione:
L'incantesimo delle fate è il secondo romanzo della Faeriewalker Serie, ambientata della magica città di Avalon.

Visto che è passato praticamente più di un anno dalla pubblicazione del primo romanzo facciamo un piccolo riepilogo ;)

Protagonista della serie è Dana Hathaway, una giovane ragazza arrivata ad Avalon per scappare dalla madre alcolizzata, ma che si ritrova continuamente in un mare di guai.
Questo perché lei è una Faeriewalker, ovvero una mezza fata molto speciale in grado di portare le fate nel mondo degli umani (dato che da sole non possono farlo senza andare contro le proprie leggi) oppure può portare la tecnologia umana nel mondo di Faerie, dove solitamente questo tipo di tecnologia non sono consentite e la città di Avalon si trova giusto sul confine tra i due mondi.

Un grave problema che grava sulle spalle di Dana è la minaccia di morte che le Regine delle due corti le muovono contro perché sono impaurite dal suo potere e da cosa potrebbe scatenare se Dana si ribellasse contro di loro.

Proprio per questo motivo farà l'apparizione un misterioso e pericoloso personaggio, l'Erlking, né uomo, né fata, un essere dai poteri molto potenti che insieme ad una schiera di uomini al suo comando, gira per la cittadina di Avalon impaurendo quanta più gente possibile. Il maggior timore dei cittadini di Avalon è provocarlo in qualche modo, anche senza rendersene conto, perché questo è quello che basta per farsi che l'Erlking possa fargli del male.

Quello sarà proprio quello che accadrà ad Ethan, da sempre tentazione e frustrazione di Dana, la prima per la sua bellezza e personalità, la seconda per la sua possessività che manifesta nei suoi confronti.

Sarà proprio questa possessività che metterà Ethan in contrasto con l'Erlking che deciso ad ottenere il potere di Dana, non si preoccupa di fare giochi sporchi, trucchi meschini, per ingannare l'avversario e avere la meglio.
Per questo motivo Ethan non morirà, ma entrerà a far parte del gruppo di uomini che seguono l'Erlking e diventerà una merce di scambio molto preziosa da utilizzare per convincere Dana.

Come farà Dana a non cedere all'Erlking e a salvare il suo Ethan?

Romanzo avvincente come il primo della serie, avventuroso e ricco di misteri e colpi di scena. Non il romanzo del secolo, senza alcun dubbio, ma neanche un romanzo da scartare.

Personaggi ben descritti che ci conducono in un mondo magico ricco di avvenimenti belli o brutti. Come per il primo romanzo la storia non risulta troppo frettolosa durante la lettura, l'autrice è stata in grado di dare il giusto ritmo alla storia senza tagliare pezzi importanti di avvenimenti e riflessioni della protagonista.
Infatti in questo libro vedremo maggiormente come l'autrice ci farà conoscere la storia attraverso i pensieri e le riflessioni di Dana per buona parte del romanzo, per renderci maggiormente partecipi dei suoi stati d'animo. All'inizio del romanzo di frustrazione, profonda noia e avversione contro la decisione del padre di rinchiuderla in un bunker per proteggerla, verso la metà del romanzo profonda tristezza e senso di colpa per cosa è successo a Ethan... Cosa prova alla fine del romanzo lo faccio scoprire a voi però ;)

Ma, penso, che la domanda che ci stiamo facendo tutti sarà...

Che succederà a Dana e a tutti i personaggi che abbiamo amato fin ora?



*Faerywalker Series*
1. Lo specchio delle fate - qui la mia recensione
2. L'INCANTESIMO DELLE FATE
3. Sirensong

L'autrice
Jenna Black è laureata alla Duke University in Antropologia. Vive a Pittsboro, nel North Carolina, dove scrive a tempo pieno romanzi di genere paranormale e urban fantasy. La Newton Compton ha pubblicato Lo specchio delle fate e L'incantesimo delle fate, i primi capitoli della trilogia. Il suo sito è jennablack.com


Nessun commento:

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?