mercoledì 12 giugno 2013

Recensione: Il cuore insanguinato di Pamela Baiocchi

Il cuore insanguinato di Pamela Baiocchi

Casa Editrice: Butterfly Edizioni
Collana: Top Secret
Pagine:358
Prezzo: 14.50€

Trama:
Isola di Saint-Christophe, XVII secolo. La giovane e coraggiosa Isabelle, figlia illegittima di un pirata e dell’ormai defunta lady Justine Ravenau, gestisce con la sua domestica Marjorie una locanda, Il cuore insanguinato, meta privilegiata di pirati e criminali. Con un pugnale nascosto sotto la gonna e una straordinaria forza interiore, Isabelle è in grado di vivere e di essere felice in un’isola così pericolosa; tuttavia, la sua quiete viene improvvisamente spezzata dall’arrivo dell’Oblivion, nave inglese comandata da lord Taylor Harriss Moore, l’uomo che sua madre aveva tradito innamorandosi del pirata e dando alla luce proprio lei, Isabelle. L’uomo propone alla giovane di allontanarsi da Saint-Christophe e di vivere a St. James of the Plain con lui. Isabelle accetta, e un nuovo mondo si apre dinanzi ai suoi occhi: abiti lussuosi, gioielli, feste. Tuttavia, la giovane donna sarà presto costretta a fronteggiare l’ipocrisia dell’alta società, che sa essere anche più pericolosa di un’isola abitata da pirati. Intanto, una guerra si profila all’orizzonte: l’isola nella quale è cresciuta e Il cuore insanguinato sono in pericolo. Sarà l’aiuto del misterioso e affascinante Tristan Storm a riportarla a Saint-Christophe per tentare di salvare ciò che ama e, soprattutto, a farle scoprire la passione. Un romanzo che ha il sapore antico dei più grandi libri d’avventure, e il fascino di una scrittura che sa parlare dritto al cuore con sensualità ed eleganza.


 La mia recensione:
 
Il cuore insanguinato, di Pamela Baiocchi, è un romanzo che sicuramente piacerà a tutti i cuori romantici.

Ciò che ho apprezzato di più è l'ambientazione, infatti il libro è ambientato nel diciassettesimo secolo tra la nobiltà di St. James of the Plain e i pirati di Saint Christophe.

Uno scenario magico, fatto di pirati, galeoni, segreti e battaglie che immancabilmente affascinerà il lettore.

La protagonista, Isabelle è una giovane donna rimasta orfana che è cresciuta nell'isola di Saint Christophe gestendo, insieme alla sua balia, la locanda “Il cuore insanguinato”.

Un ambiente duro in cui crescere, accerchiata da pirati e gente poco raccomandabile Isabelle svilupperà un carattere forte, deciso e soprattutto indipendente.

Tutto cambia quando il suo padrigno si presenta alla locanda e le offre il sogno di una vita, ricchezza e una casa confortevole.

Per fare questo però dovrà imparare le regole della buona società.

Isabelle accetterà senza troppi indugi l'offerta e da qui ne vedremo delle belle.

Per Isabelle infatti iniziaerà una nuova vita, conoscerà l'amore e capirà ilvalore della libertà.

Non mancheranno scene ironiche che vi faranno sorridere più di una volta.

La scrittura della Baiocchi è molto curata, fresca e scorrevole e la caratterizzazione dei personaggi è buona, soprattutto quella della protagonista.

Il libro è il primo di una serie, per cui il finale è decisamente aperto.

Sicuramente un'eccellente prova per questa autrice che spero di leggere ancora molto presto!


e mezza! 



2 commenti:

Nemi O. ha detto...

Ciao, scusa il disturbo!
Volevo informarti che il mio blog (Emozioni in Bianco e Nero) verrà cancellato a breve per una serie di problemi che mi dava. Però, se vuoi, mi puoi trovare comunque in questi due blog.

Questo prende il posto di quello che disattiverò:
http://emozionidiunamusa.blogspot.it/

Questo invece è nuovo ma simile all'altro:
http://trip-libri.blogspot.it/

Spero di vederti in tutti e due i miei angolini ^^
Un saluto ^^

Arimi ha detto...

Certo! Grazie^^

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?