martedì 24 maggio 2011

Recensione "Alterra" di Maxime Chattam

Ciao a tutti,
oggi vi voglio proporre la recensione di un libro di cui vi avevo già parlato in diverse occasioni.

Alterra di Maxime Chattam


Qui potete trovare la presentazione del libro che vi avevo proposto qualche mese fa^^


Casa editrice: Fazi editore
Pagine: 382
Prezzo: 18.50 Euro
Data di pubblicazione: Marzo 2011
ISBN: 9788876250989

Trama:
New York, vigilia di Natale. Una sola notte può cambiare ogni cosa. Una bufera di neve si abbatte sulla città, avvolgendola nel buio più totale. Al suo risveglio, Matt, quattordici anni, scopre che quanto lo circonda, la città, le strade, i palazzi, è stato invaso da una vegetazione selvaggia. Gli apparecchi elettronici sono fuori uso. Degli adulti, nessuna traccia. La natura si è ribellata all'uomo. Per l'umanità è il caos. Per il pianeta, forse, la salvezza. L'avventura di Matt ha inizio così: ad accompagnarlo ci sono Tobias, il suo migliore amico, e Ambra, una ragazza che vive su un'isola governata da un gruppo di bambini scampati al disastro. Presto, i tre comprendono che c'è un universo da scoprire se vogliono sopravvivere nel nuovo mondo. Perché il futuro della terra è nelle loro mani, e in quelle di tutti i bambini...


La mia recensione:

Avevo molte aspettative riguardo a questo libro e devo dire che a fine lettura ne sono rimasta soddisfatta.

Il libro è rivolto non solo ad un pubblico di adolescenti ma a tutti coloro che amano i fantasy.

La storia entra subito nel vivo delle vicende fin dalle prime pagine dove la città di New York, e tutto il mondo vengono presi d'assalto da una misteriosa e devastante tempesta.

E' la vigilia di Natale e questo giorno rappresenterà una vera Apocalisse per l'umanità.

Infatti misteriosi fulmini polverizzeranno la maggior parte delle persone e verranno risparmiati solamente bambini e alcuni rappresentanti di adulti i quali però appariranno profondamente cambiati, la forza e la crudeltà verso gli altri saranno la loro ragione di vita.

Inoltre in questo nuovo mondo la natura risulterà rigogliosa, completamente rinata e rappresenterà l'elemento predominante del nostro pianeta.

Il protagonista di questo romanzo è Matt, un adolescente come tanti che imparerà a vivere o meglio sopravvivere in questo difficile mondo.

Matt è un ragazzo dal carattere forte e determinato, molto altruista e dall'animo buono farà fatica ad accettare delle scelte inevitabili per la sua stessa sopravvivenza.

Fedele alleato di Matt è Tobias, suo amico di sempre, poco espansivo e dal carattere molto schivo e apprensivo imparerà inevitabilmente a cavarsela da solo e in pochi mesi da bambino maturerà in ragazzo responsabile.

Alla coppia di amici si aggiungerà Ambra, una ragazza molto bella e soprattutto intelligente che alla soglia dei sedici anni dimostra di avere una maturità superiore alla sua età e sarà indispensabile in molte occasioni.

Il nostro terzetto vivrà assieme a moltissimi altri bambini adolescenti, soprannominati Pan, in una vera e propria comunità in cui non mancheranno insidie e nemici da affrontare, nonché enigmi da risolvere.

Devo direi che di questo libro mi ha colpito soprattutto l'ambientazione, veramente molto bella, inoltre nel libro viene data una possibile spiegazione degli eventi accaduti che è plausibile, ci sono elementi di genetica e biologia che ho apprezzato moltissimo.

Maxime Chattam nel suo romanzo, ha saputo dare un tocco di attinenza con la realtà, non tutto quindi è frutto di pura fantasia.

L'autore è un appassionato lettore di Tolkien e questo ha influenzato senza dubbio la sua scrittura, molti elementi ricordano il signore degli anelli, come ad esempio il modo di apparire del Lordapredan, il cattivo della situazione, nei sogni del protagonista.

Altre similitudini ci sono tra L'alleanza dei tre e Harry Potter.

Inevitabile paragonare il terzetto Matt-Tobias-Ambra con i maghetti Harry-Ron-Ermione.

Per ultimo la catastrofe causata da una tempesta non può che evocarci Stephen King e la sua “Tempesta del secolo”.

Ma Chattam ha saputo prendere il meglio da questi best-sellers creando un romanzo originale, intrigante e ricco di colpi di scena che appassioneranno il lettore.

Il libro è diviso in tre parti dove la voce narrante è quella di Matt che racconta in terza persona.

La prima è la più scorrevole e la più ricca di azione, la seconda parte invece è più descrittiva, è proprio durante la lettura di questa seconda sezione che il lettore troverà risposta a molte delle sue domande.

Nella terza parte infine ritorna l'azione e il finale.

Il finale, essendo questo il primo volume di una trilogia è naturalmente aperto e lascia al lettore molta curiosità riguardo alle future avventure dei nostri eroi .

Una trilogia che promette veramente bene!




A presto^^

2 commenti:

Bookland: viaggiando tra i libri ha detto...

queste quattro stelline mi consolano, io l'ho acquistato alla fiera del libro ma non ero cosí convinta...

Arimi ha detto...

Ma anch'io ho sentito parecchie recensione negative...secondo me è questione di gusti...
A me è piaciuto proprio tanto^^
Quando l'hai letto fammi sapere eh!!

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?