neve

giovedì 12 maggio 2011

A tu per tu con...Federica Ottone

Ciao a tutti!!
Eccoci con il nostro appuntamento "A tu per tu con...."

Oggi abbiamo nostra ospite Federica Ottone e il suo DIAMOND EYES


Casa editrice: Altro Mondo Editore
Pagine:175
Prezzo: 14.00 Euro
Data di pubblicazione: Febbraio 2011
ISBN:9788862816113

Trama:
July ha un fratello popolare, una migliore amica carina e vive serenamente la sua adolescenza, fino all’arrivo di Adam.
Un’oscura verità si cela dietro lo sguardo penetrante del ragazzo e strane visioni cominciano a turbare la tranquilla vita della giovane donna. Una corsa indietro nel tempo, per riprendere ciò che è stato tolto, ciò che è stato cancellato.







La recensione di Arimi:

Diamond eyes è il romanzo d'esordio di Federica Ottone.

Il genere è l'urban fantasy ma sono rimasta piacevolmente colpita dall'impronta innovativa che caratterizza la storia.

L'elemento mistery è molto marcato e l'autrice sa tenere il lettore con il fiato sospeso fino alla fine.

La protagonista è July, una studentessa dalla vita tranquilla.

Infatti le sue giornate si dividono tra la scuola, la sua migliore amica, Laura, e la famiglia composta dal fratello maggiore Jim e dai genitori che vogliono molto bene ai loro figli.

Ma la vita di July subirà un drastico cambiamento dal momento in cui nella sua vita entrerà un nuovo compagno di scuola, Adam, un ragazzo bellissimo ma circondato da un alone di mistero.

Da questo evento July comincerà prima a fare inquietanti incubi notturni, poi piano piano questi sogni diventeranno realtà e la protagonista rischierà seriamente la vita finendo in ospedale dove vivrà l'esperienza del coma.

E proprio in questi momenti così tragici scoprirà che le persone a cui vuole più bene, Jim e Laura, le nascondono un segreto in cui è coinvolto anche Adam.

E andando avanti nella storia tra July e Adam sboccerà un tenero sentimento che alla fine si rivelerà molto più grande di quanto la nostra protagonista poteva aspettarsi.

Solo alla fine della storia verrà introdotto il tema “vampiri” e l'autrice è stata abile a non costruire troppo intorno a questa figura cadendo inevitabilmente in clichè ormai noto.

Il romanzo scorre molto bene e lo stile dell'autrice è semplice, giovanile.

L'intreccio della storia è molto buono e i personaggi, soprattutto July, sono ben caratterizzati.

Lo sfondo della vicenda è una piccola cittadina americana e il boschetto dietro casa della protagonista regala al lettore un'ambientazione molto suggestiva.

Tutte le domande che emergono durante la lettura trovano risposta alla fine anche se rimane qualche dubbio riguardo all'età della protagonista, un po' troppo giovane forse e quindi il finale diventa abbastanza irreale, ma in fondo è un romanzo, un urban fantasy d'esordio e quindi questo non è un problema così insormontabile.

Una lettura veramente piacevole, sicuramente consigliata, la cui autrice dimostra di avere talento e spero continui su questa strada.






ed ecco a voi l'intervista all'autrice :D

A e A: Ciao Federica e grazie per essere stata così gentile ad accettare di fare un’intervista sul nostro blog. Quindi per prima cosa … Benvenuta su Romance e non solo ^^… ti va di presentarti ai nostri lettori?

Federica
:Sono contenta di far parte del vostro bellissimo blog e di poter rispondere alle vostre domande...Mmmm...chi è Federica? Federica è una ragazza di 26 anni con una grande passione per la musica e i libri... In questo momento è in una fase confusionaria della propria vita, si divide tra lavoro, famiglia, fidanzato con il quale sta mettendo su casa, amici e ovviamente la scrittura e la lettura. Ama cantare, ha preso per diversi anni lezioni di canto ma per vai della sua paura del pubblico ha sempre rifiutato la possibilità di fare serate... Adora tutti i tipi di lavori per i quali si può lavorare con la fantasia e proprio per questo tre anni fa ha deciso di entrare nel mondo dell'animazione turistica... Lo stare in mezzo la gente la diverte, adora stare ad ascoltare ciò che le persone hanno da dirle e ama confrontarsi con il prossimo. Non sopporta la persone false e quelle che giudicano dall'apparenza...Per ora lavora come impiegata nel campo delle assicurazioni ma il suo sogno è quello di aprire una libreria tutta sua ... In poche parole ho descritto me stessa ;-)

A e A: Come è nata la tua passione per la scrittura?

Federica
:Ho sempre amato scrivere, sin da quando ero piccina ho provato a scrivere piccole storie che se ci penso ora mi viene da ridere :-) I miei professori si sono sempre lamentati della lunghezza dei miei temi, cercavo di scrivere sempre più piccolo per riuscire a farci stare tutto ciò che avevo da dire... insomma ero l'incubo dei miei professori...Ho sempre fantasticato prima di addormentarmi, chiudevo gli occhi e mi immaginavo protagonista di mille storie e avventure... Una sera però mi sono detta... " e se queste storie io le mettessi nero su bianco?" Così da quella sera decisi di non chiudere più gli occhi ma di sognare ad occhi aperti lasciando volare la mia fantasia sui tasti del pc... :-)

A e A: Come ha preso forma il tuo romanzo? Un sogno, pura fantasia...


Federica
:"Diamond Eyes" è semplicemente frutto della mia fantasia anche se devo ammettere che diverse parti e situazioni fanno parte del mio privato e di esperienze che ho realmente vissuto.Ha preso forma piano piano, dopo varie riletture e aggiustamenti e devo ammettere anche rileggendolo ora avrei potuto svilupparlo di più...o diverse idee in mente ma per ora quel che fatto è fatto ...

A e A: Come mai hai scelto proprio il paranormal fantasy?

Federica
:Non è una scelta, in quel momento mi sentivo di scrivere quel genere ma credimi, sono molto volubile il fantasy non è il solo genere che mi appartiene... nella mia libreria ci sono tantissimi libri di generi diversi passo dalla Smith a Baricco, da Palahniuck a Musso, da Zafon a Lowry... e lo stesso sono io con la scrittura, scrivo a seconda dell'umore e del momento che sto vivendo...

A e A: Ti rispecchi nella protagonista? Ti sei ispirata a qualcuno in particolare per la caratterizzazione dei personaggi?

Federica
:Beh dipende...July un pò mi assomiglia, è impulsiva e testarda, vuole andare a fondo nelle cose, ma nello stesso tempo ha un carattere molto dolce. Diciamo che caratterialmente in July c'è un po' della Federica adolescente e un po' della Federica di oggi... la Federica di oggi è ancora molto impulsiva mentre la Federica adolescente oltre ad essere impulsiva si faceva prendere dal panico e ingrandiva i problemi proprio come fa July con quello che può sembrare solamente un sogno... diciamo che è un pò al di sopra della righe un pò come lo ero io quand'ero più piccina ... :-)Gli altri personaggi sono nati da soli, certo devo ammettere che mi piacerebbe avere un fratello iperprotettivo come Jim, o una migliore amica come Laura, sicuramente non mi piacerebbe avere rivali in amore come Elettra e Naike...diciamocelo... sono veramente maligne quelle due! ;-)

A e A: Durante la scrittura dei tuoi romanzi, il luogo dove ti rifugi a scrivere deve essere silenzioso? O preferisci un sottofondo di musica? Hai un’atmosfera particolare che ti aiuta a rilassarti durante la scrittura?

Federica
:Semplice... la mia stanza, lontano da tutti nel mio grosso lettone ad aria :-) Di solito accendo delle candele profumate o le essenze mentre per quanto riguarda la musica mi piace ascoltare i suoi della natura accompagnati dagli strumenti, esistono proprio dei cd con i suoi della foresta, del mare, degli angeli ecc... mi rilassano e mi aiutano a volare con al fantasia :-)

A e A: Quali sono i tuoi progetti futuri o idee in cantiere? Naturalmente solo se puoi e vuoi renderlo noto ai lettori ^^

Federica
:Mmm... cosa ho in cantiere?? Eh eh... bella domanda... ho un grosso problema in questo momento... troppe idee per la testa e troppo poco tempo per raggrupparle tutte... ho un'immensa paura che alla fine queste mi scappino... :-(Però ti posso solo dire una cosa... Ci sono diverse ragazze che mi hanno chiesto un sequel di Diamond Eyes e sto pensando seriamente di accontentarle anche perchè le idee non mi mancano... però... in realtà ora sto scrivendo un romanza che si distacca totalmente dal fantasy...chissà se proseguirò con quest'ultimo o accontenterò le lettrici di Diamond Eyes... ;-)

A e A: Bene con questo è tutto… Ti ringraziamo di cuore per la tua disponibilità Federica. In bocca al lupo per il tuo lavoro. C’è qualcosa che vorresti ancora aggiungere?

Federica
:Sono io che devo ringraziare voi per la possibilità che mi avete offerto...certo aggiungo solo due piccole cose se posso innanzitutto vi volevo lasciare il link della mia pagina, lì potete contattarmi :



http://www.facebook.com/pages/Federica-Ottone/195736733778614



e in secondo luogo volevo lasciarvi una breve frase di Salinger che mi rispecchia molto...



"Quelli che mi lasciano proprio senza fiato sono i libri che quando li hai finiti di leggere vorresti che l'autore fosse un tuo amico per la pelle e poterlo chiamare al telefono tutte le volte che ti gira"



Ecco, io questo vorrei essere per i miei lettori, un'amica che, finito il libro, possono chiamare ogni volta che gli gira per discutere con lei delle scelte dei protagonisti.Mando un forte abbraccio a tutti e un bacione a te, Arimi, che sei stata così carina.

A presto!




Nessun commento:

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?