neve

martedì 1 febbraio 2011

ScopriScambiaScarta (16)

Ciao a tutti voi,
eccomi qui con la sedicesima puntata della rubrica “ScopriScambiaScarta”.
Scusate se non è in versione video, ma oggi è stata una giornata veramente caotica...

Una rubrica in cooperazione con l'admin del blog SOGNANDO LEGGENDO, Nasreen che saluto :D
L’idea è partita dalla rubrica W…W…W…Wednesdays che entrambe puntualmente ogni mercoledì proponiamo nei nostri blog.
Ci sembrava carino e interessante creare una rubrica interamente italiana e da questa idea è nata la rubrica

Il bel bannerino che vedete qui sopra e rappresenta la nuova rubrica è stato fatto da Methos, una vera artista ^^ grazie mille tesoro =)
In cosa consiste questa rubrica?

Allora… in questa rubrica riguarda le tre parole che compongono il titolo della rubrica.

Scopri: parleremo di libri che abbiamo scoperto durante la settimana, pubblicati in questi anni o nel passato, possono essere anche delle anteprime di libri di prossima uscita.

Scambia: qui parleremo dei libri che abbiamo scambiato con altre persone, di libri che ci sono stati prestati, di libri presi in biblioteca (io ne ho una sfilza XD) oppure in caso non ci siano di libri comprati durante la settimana ^^

Scarta: in questa parte invece parleremo di libri che, dopo averli letti, abbiamo deciso di scartare o sconsigliare ai nostri lettori e lettrici e spiegandone le ragioni. (Perfette malelingue e molte volte le più belle anche da scrivere :D naturalmente potremo sconsigliare anche libri già recensiti e quindi vi lasceremo i link dove poter vedere nel dettaglio la recensione).

Incominciamo.

Scopri: giusto stamattina ho scoperto un libro nel reparto libreria del supermercato un libro dalla trama interessante... il libro in questione è "Nina" di Daphne Kalotay.
Boston, 2003. Quando decide di mettere all'asta la sua preziosa collezione di gioielli, Nina Revskaja - un tempo celebrata prima ballerina del Bolscioi - è convinta di aver finalmente chiuso con il passato. Invece, una sontuosa parure d'ambra russa scatena in lei una marea di ricordi - felici, ma anche dolorosi - che la riportano indietro di mezzo secolo, nella Russia che l'ha vista nascere e dalla quale, sconvolta da un tradimento inaccettabile, è fuggita cambiando per sempre il corso della propria esistenza. E niente può più arginare la serie di sconcertanti rivelazioni che svelano finalmente a Nina la verità sul suo tormentato passato. E la verità spesso è terribile. Dalla Mosca del dopoguerra alla Boston di oggi, dall'emozione di un debutto al batticuore per il primo bacio, dal terrore di un potere tirannico al sollievo della libertà, Nina è uno straordinario romanzo d'esordio abilmente costruito come un puzzle, in cui ogni capitolo è una tessera che trova magicamente il suo posto, componendo a poco a poco davanti ai nostri occhi una storia emozionante - di amore, passione, amicizia e tradimento - ma anche il grande affresco di un'epoca e di un Paese dilaniati ma sempre suggestivi.
Scambia: per questa sezione vi invito a vedere la puntata della rubrica In My Mailbox di venerd'' scorso ^_^ (cliccate QUI)

Scarta: oggi vi scarto un libro letto tempo fa :) il libro in questione è "Il lord del mistero" di Anne Stuart.
Dietro quella patina di annoiato dongiovanni batte il cuore di uomo appassionato.
Emma Langolet, nel tentativo di difendersi da avance indesiderate, ha ucciso un uomo. Mai avrebbe pensato di ritrovarsi in una situazione tanto drammatica. Se scoperta, infatti, Emma rischia la prigione. O la forca. Eppure, apparentemente senza ragione, viene in suo soccorso James Killoran, stravagante conte irlandese, pieno di segreti e di fascino. James confessa l’omicidio, attribuendolo a un duello fra gentiluomini, e addirittura le offre un lavoro. Così, senza quasi rendersene conto, l’incredula Emma si ritrova a Londra, governante presso una ricca famiglia. Ma quando è nuovamente in pericolo, James ricompare al suo fianco. E questa volta sarà solo violando l’enigma che si cela nel cuore di lui, che Emma potrà scoprire se è davvero l’unico uomo della sua vita.
Questo è il mio primo libro di questa autrice ma sinceramente non mi è piaciuto quasi per niente... forse è il modo di scrivere e i tratti caratteristici delle scritture dell'autrice che non mi hanno convinto.

Alla prossima puntata della rubrica ScopriScambiaScarta.

A presto

Nessun commento:

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?