neve

domenica 27 febbraio 2011

Recensione: CHANEL NON FA SCARPETTE DI CRISTALLO di Barbara Fiorio


Buona domenica a tutti!!

Oggi sono qui per recensirvi un libro uscito da poco in libreria che saprà conquistare il cuore di tutti noi!
Il libro di cui vi parlo è:


CHANEL NON FA SCARPETTE DI CRISTALLO di Barbara Fiorio

Casa editrice: Castelvecchi (collana Ultra)
Pagine: 219
Prezzo: 14.90 Euro
Data di pubblicazione: gennaio 2011
Isbn:9788876145246


Trama:


Cosa succederebbe se, anziché limitarsi a trasformare in storie la propria fantasia, gli autori delle fiabe più famose avessero stretto un patto con il diavolo condannando le proprie creature a uscire dalle pagine dei libri per affrontare i vizi e le virtù della quotidianità? Donne favolose si troverebbero a vivere in un mondo che non è decisamente un regno fatato né un posto per principesse, dove la realtà è fatta di lavori noiosi, problemi da risolvere e uomini davvero molto diversi dai principi azzurri. Una vita complicata, senza considerare che i termini del famoso patto stipulato alle loro spalle prevede una clausola fondamentale: la ragazza che nel corso della sua esistenza normale dovesse incontrare il vero amore perderebbe, insieme all'immortalità, anche il ricordo del tempo che fu, lasciando scivolare nell'oblio le antiche fiabe raccontate a tutte le bambine del mondo. Così, mentre alle porte del cuore di Beatrice, Maddalena e Penelope già bussano i rispettivi cavalieri, il divertente romanzo di Barbara Fiorio propone alle sue protagoniste l'eterno conflitto tra amore romantico e vita reale: chi vincerà?

La mia recensione:
Avete presente le principesse delle fiabe....fanciulle dolci, ingenue, che incontrano sempre il principe azzurro?? Bhè...DIMENTICATELE!
Le protagoniste di questo romanzo sono donne forti, tenaci che sanno quello che vogliono e che come tutti noi incontrano le persone sbagliate...e vengono ferite se tradite, ma grazie alla forza d'animo e all'aiuto di chi vuole loro bene riescono a rialzarsi.
Beatrice, Penelope e Maddalena sono le nostre 3 protagoniste.
Beatrice vive in un tranquillo appartamento con il suo gatto Zorro, è una scrittrice di libri di fiabe ed ama molto cantare; per questo spesso la sera si esibisce in un locale sul molo dove si reca assieme alle amiche per svagarsi un po'.
Penelope invece vive in una villa da sogno, è un'eterna sognatrice e spera di aver trovato il suo “principe azzurro” nell'attuale fidanzato Giorgio.
Maddalena infine gestisce una ditta di catering e si divide tra le amiche e il suo fidanzato storico, Paolo, che facendo il reporter spesso è in viaggio.
Riusciranno a trovare il lieto fine?
Eh si perchè dietro queste donne si nascondono tre famose principesse delle favole condannate a vivere in eterno....benedizione o maledizione?
C'è chi ha scelto di vivere per gli altri, come la dolce Nonnina che vive in una casetta sul limitar del bosco assieme al suo cane Lupo...o la Vecchia che cucina dolci nel suo ristorante un po' appartato e che ha rinunciato per sempre al suo lieto fine (per fortuna...).
Ma cosa avrà in servo il destino per le nostre tre belle protagoniste?
Un consiglio...non andate a curiosare alle ultime pagine dove c'è una sessione dedicata al cast, lì vengono svelate le vere identità dei personaggi e il bello di questo libro è proprio riuscire a capire chi sono attraverso i vari indizi che vengono dati durante la narrazione.
Alcuni sono semplici, altri meno...vi confesso che io non sono riuscita a capire, finchè non l'ho letto appunto nel cast, chi fosse Guglielmo, l'editore di Beatrice.
Che dire...libro veramente consigliato per trascorrere qualche ora spensierata.
Complimenti all'autrice!!
Unica nota stonata: il libro è stampato in caratteri troppo piccoli secondo me!




A presto,

2 commenti:

Sofia ha detto...

solo da questo breve accenno ha conquistato la mia curiosità....grazie

Arimi ha detto...

Guarda è un libro senza troppe pretese ma è particolare...a me è piaciuto tanto! ^_^

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?