neve

mercoledì 7 dicembre 2011

Recensione "Blue" di Kerstin Grier

Buonasera a tutti ^__^
sono qui con voi per proporvi una nuova recensione di una nostra lettrice del blog =)
L'avete già conosciuta tempo fa quando aveva recensito come me ed Arimi, Il bacio eterno di Lara Adrian...

Cricra è tornata qui con noi infatti per parlarci delle sue impressioni sul secondo romanzo della Trilogia delle Gemme di Kerstin Grier!! (io lo ammetto non ho letto neanche il primo u.u ma devo rimediare xD)

BLUE di Kerstin Gier

Casa Editrice: Corbaccio
Pagine: 350
Prezzo: 16,60€
Data di pubblicazione: 1 Settembre
Codice ISBN: 9788863802771

Aggiungi la scheda di questo romanzo alla tua libreria o wish list di aNobii.com

Trama:
Viaggiatrice nel passato suo malgrado per un dono di famiglia, Gwen, giovane londinese che vorrebbe avere a che fare con i problemi tipici della sua età e dei suoi compagni di scuola, si trova catapultata da un secolo all’altro con una pericolosa missione da compiere. Peccato che non sappia di chi può fidarsi, dei Guardiani del Tempo o del terribile Conte di Saint Germain, dell’affascinante ma scostante Gideon o dell’invidiosa cugina Charlotte. A un certo punto l’unico vero amico sembra essere Xemerius… un gargoyle col muso di gatto…

La recensione di Cricra:

"Attenzione:Non contiene vampiri...

può provocare dislocazioni spazio/temporali.
Pericolo di assuefazione ai viaggi nel tempo."

Eccoci arrivati al 2° appuntamento di questa nuova e a mio parere molto originale Trilogia.
La cosa originale, di sicuro, è che in questo libro, una volta tanto, non si parla di Vampiri, Demoni o Angeli e così discorrendo, ma di un argomento che al pari di essi, riscontra grande successo come appunto “i viaggio nel tempo”.

Posso solo dire che adoro i fantasy che trattano l'argomento travel, perchè hanno la capacità di farti viaggiare con la mente e portarti con la fantasia, in epoche e in luoghi, che non ti sogneresti mai di poter raggiungere.

In questo nuovo appuntamento ritroviamo tutti i protagonisti del libro precedente RED, sia quelli simpatici - vedi Madame Rossini - sia quelli antipatici - vedi ad esempio la cugina Charlotte e il saccente Giordano, che si pensa di essere un dio sceso sulla terra, altamente snob ed irritante.

Man mano che la lettura prende vita, la storia dei due protagonisti principali,Gwen e Gideon, sembra fare dei passi avanti sotto il lato sentimentale, ma allo stesso tempo sembra irta di ostacoli continui, tra i quali spicca quello più importante di tutti, che a parer mio è quello della fiducia reciproca e di cui Gwen ne cade vittima inconsapevolmente.

New entry, davvero e sottolineo davvero ESILARANTE e straordinaria è il personaggio di Xemerius, un Demone Doccione fantasma, che solo Gwen può vedere e sentire, grazie alla sua capacità appunto di vedere i fantasmi di umani e non.

Un susseguirsi di segreti, di profezie da svelare, di codici da decifrare, intervallati da momenti intercalari davvero affascinanti, divertenti, ironici nelle battute sia della protagonista, Gwen e sia del suddetto demone.

Un libro divertente e pieno di suspance, che ti tiene col fiato sospeso portandoti fino alla fine, che ti rende impaziente di leggere come andrà a finire questa storia, armandosi di buona pazienza fino al prossimo libro che chiuderà la trilogia: Green.



*Trilogia delle Gemme*
1. Red
2. BLUE
3. Green (Smaragdgrün)

L'autrice

Kerstin Gier è nata nel 1966 e vive con marito e figlio vicino a Bergisch Gladbach, in Westfalia. Alla sua attività di insegnante ha affiancato dal 1995 quella di scrittrice. I suoi romanzi, come Männer und andere Katastrophen, da cui è stato tratto un film, Für jede Lösung ein Problem e Die Mütter-Mafia sono rimasti per mesi in vetta alle classifiche tedesche dei libri più venduti, ma è con Red che Kerstin Gier ha raggiunto il successo mondiale. Un successo da 600.000 copie e diritti venduti in 15 Paesi.
Il sito ufficiale dell'autrice è http://kerstingier.com/

A presto

1 commento:

CriCra ha detto...

Grazie per averla pubblicata.. che bello!! :)

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?