neve

venerdì 4 gennaio 2013

Gennaio con gli autori emergenti: Andrea Storti - parte 1

Buongiorno a tutti =)
eccoci qui con la presentazione di uno degli autori emergenti che partecipano alla nostra iniziativa per il TERZO COMPLEANNO DEL BLOG...



Lettori e lettrici ecco a voi ANDREA STORTI!!!!

Andrea Storti, vicentino, nasce il primo giorno dell’ultimo mese del 1985. Si definisce sognatore assonnato perché dorme di notte e fantastica di giorno. Nella vita vera fa l'impiegato, mentre nel mondo delle idee inventa storie che, con molta calma, cerca di mettere per iscritto.
Nel novembre 2012 è stata pubblicata, per Studio LT2 Edizioni, un'antologia da lui curata: "Fiabe per leoni veneziani", una raccolta che ripropone in chiave veneziana alcune tra le più note fiabe, firmate da una decina di autori diversi. Il progetto sostiene l'Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare, sezione di Mestre.
"La Sogneria" è il suo primo libro, ma sperà non sarà l'ultimo.

Come tutti voi saprete Andrea gestisce il blog LE MELE DEL SILEZIO (link) e il PROGETTO WONDERLAND (qui), un progetto che coinvolge i più piccoli nello spronarli a leggere ed a scoprire il meraviglioso mondo della lettura (altamente consigliato!!!)...

Di Andrea avevamo già fatto un'anteprima tempo fa dove vi parlavamo di una raccolta di fiabe rivisitate dove i leoni fanno da padroni =D (link)

Oggi, invece, siamo qui per presentarvi una cosa tutta sua =D un racconto autopubblicato definito da alcuni lettori come una lettura "divertente, ironica, incantevole"... Ma andiamo a scoprire da vicino qualche dettaglio in più sul romanzo ;)

LA SOGNERIA di Andrea Storti

Casa Editrice: Lettere Animate
Prezzo: 1,99€
Data di pubblicazione: 06/12/2012
Codice ISBN: 978-88-97801-51-1

Aggiungi la scheda del romanzo nella tua libreria o wish list su aNobii.com oppure su Goodreads.com

Trama:
Il mondo dei sogni, da sempre considerato quanto di più effimero e intangibile, assume in questo romanzo una dimensione reale e vendibile. La Sogneria diventa la metafora di una felicità ritrovata da una popolazione che ha perso la capacità di sognare, dove il sogno non è limitato a essere ospite dei dormienti, ma importanza primaria dell’esitenza.L’autore conduce il lettore in un mondo incantato, dove la perdita della connotazione spazio temporale diventa strumento per coinvolgere quanti si affacceranno a questo romanzo in un’atmosfera fiabesca, ricca di sfumature facenti riferimento a una letteratura fantastico/paradossale.

Allora che ne pensate? Una trama da vero sognatore ;) e io non vedo l'ora di immergermi in questo mondo addormentato che aspetta solo di svelarci i suoi misteri...

A presto





Nessun commento:

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?