neve

lunedì 9 gennaio 2012

Nuova Uscita: Non ti addormentare di S.J.Watson

Buonasera!!
Eccomi qui a presentarmi un libro che sembra veramente interessante e particolare!!
Un thriller psicologico!

Non ti addormentare di S.J.Watson

Casa Editrice: Piemme
Pagine: 419
Prezzo: 19.00 Euro
Data di pubblicazione: primi Gennaio 2012

Trama:
Ogni mattina Christine Lucas si sveglia in un letto di Londra accanto a un uomo che non riconosce. E ogni mattina quell’uomo le dice di essere suo marito, Ben. Ogni mattina Christine si sveglia e crede di avere poco più di vent’anni. Ma ne ha 47 e la verità è che la sua memoria è ferma a venticinque anni fa, quando un’auto l’ha investita lasciandole una forma di amnesia che azzera i suoi ricordi ogni 24 ore. Ogni giorno Christine mette a mente la sua storia, e ogni notte la scorda di nuovo. Come in un eterno ritorno, non sa chi è e deve ricominciare sempre da capo. Ma come facciamo a sapere chi siamo se non possiamo ricordare la nostra vita? Per riuscirci, Christine scrive un diario su suggerimento del dottor Nash, un neuropsichiatra che incontra di tanto in tanto… perché, però, su una pagina la donna ha scritto di suo pugno “non fidarti di Ben”?

“Non ti addormentare” ha vinto il Crime & Thriller of the Year Award ai Galaxy National Book Awards

Non ti addormentare, titolo originale Before I go to sleep - pubblicato in Inghilterra da Doubleday nella scorsa primavera e negli Stati Uniti per i tipi di HarperCollins a giugno 2011 -, è il sorprendente esordio letterario del britannico Steven Watson, scritto in prima stesura, per la gran parte, pensate un po’, quando Watson ancora frequentava la Faber Academy, la scuola di scrittura creativa della London Publishing House, alla quale si è iscritto a 40 anni, stanco del suo posto al Ministero della sanità.
Un thriller psicologico scritto in prima persona con squisita maestria da un uomo che dà perfettamente voce al diario di una donna – questa la forma -, e che è già stato venduto in 38 paesi (dall’Europa all’Australia all’Asia, è da poco uscito in Cina) per oltre 30 lingue e, ad oggi, circa 800mila copie vendute. Una trama tesa e angosciante, “una lettura compulsiva”, parola di New York Times, che il produttore Ridley Scott ha già opzionato per farne un lungometraggio hollywoodiano, con attrici in lizza per interpretare Christine del calibro di Angelina Jolie, Charlize Teron, Kate Winslet, Cate Blanchett, Helen Hunt; regista, Rown Joffe.

Al centro, la memoria, che è per i romanzieri di oggi, come scrive il Guardian in proposito, quello che la follia era per gli scrittori di epoca vittoriana. E non solo per i romanzieri se pensiamo a tutto un filone cinematografico che annovera pellicole come Memento o The Eternal Sunshine of the spotless mind. Non ti addormentare si incastra alla perfezione nella scia e la sua storia editoriale è di quelle straordinarie per uno scrittore che in precedenza aveva cominciato ben 20 libri, accantonandoli tutti dopo l’entusiasmo dell’inizio: ben 3 settimane nella Top Ten del Sunday Times in Uk, dove è andato in sold-out già in prevendita su Amazon ed è stato mandato in ristampa il giorno stesso dell’uscita. In Usa, ottavo posto nella classifica Best Books di Amazon e libro del mese di giugno, oltre che, a una settimana dall’uscita, subito nella Bestseller list del New York Times che lo ha anche inserito tra i suoi Summer’s Beach Book. Sempre in America ha avuto una straordinaria anteprima su NPR, National Public Radio, mentre in Inghilterra, BBC Radio 4 ne ha fatto una serie da cinque episodi di 30 minuti andati in onda alla fine di giugno. Anche in Francia, dove siamo già a quota 120mila copie vendute, Avant d’aller dormir (questo il titolo), ha avuto un impatto straordinario entrando subito in classifica e nelle pagine di Le Point, Elle, Glamour, Rolling Stone, Avantage, Le Nouvel Observateur.

In Usa ne hanno parlato New York Times, Los Angeles Times, The Globe and Mail, Wall Street Journal, Boston Herald, Goodreads, Library Journal, Publishers Weekly. In UK tutti i maggiori, tra cui The Indipendent, The Guardian, The Financial Times, The Daily Mail, The Sunday Times. Ma perché non parlare dell’Australia? 15mila copie vendute in una settimana e 4° posto in classifica. E di Taiwan? Aggrappato al primo posto per dieci lunghe settimane. Nei Paesi Bassi, invece, Non ti addormentare, è stato nominato thriller of the year (insieme ad altri 6) addirittura dieci giorni prima della pubblicazione. E mentre in Germania, raggiunta la Top Ten, siamo a quota 100mila copie vendute, la prima prova letteraria di Watson è stata nominata finalista in ben tre categorie del britannico Galaxy National Book Award (miglior nuovo scrittore, miglior thriller, miglior audiolibro), quando ha già vinto il CWA Dagger, premio assegnato dalla Crime Writer Association inglese. Niente male per uno che si è seduto e ha scritto semplicemente la storia che aveva in testa, parola di Watson, e che voleva che fosse solo “una riflessione sulla memoria e sull’identità”.


L'autore
S.J.Watson è nato in Inghilterra, nelle Midlands. Ha lavorato per parecchi anni nel Servizio Sanitario Nazionale prima di dedicarsi alla scrittura. Questo suo primo romanzo, acquistato in 38 paesi e diventato subito un bestseller, diventerà un film, prodotto da Ridley Scott.

A presto!!

1 commento:

Affari nostri ha detto...

Bella segnalazione, la trama mi ricorda un pò il film Memento, interessante lo metterò nella mia wishlist:)

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?