neve

sabato 28 gennaio 2012

Recensione "Un sentimento pericoloso" di Suzanne Enoch

Salve a tutti ^__^
oggi sono qui con voi per parlarvi di un romanzo che ho appena finito di leggere =)

Si tratta di...

UN SENTIMENTO PERICOLOSO di Suzanne Enoch

Casa Editrice: Mondadori
Collana: Emozioni
Pagine: 422
Prezzo: 5,90€
Data di pubblicazione: 5 Agosto 2011

Aggiungi la scheda del romanzo su aNobii.com oppure su Goodreads.com

Trama:
Samantha Jellicoe è una ladra e ne è orgogliosa. Amante delle cose belle, non esita a procurarsele rubando ai ricchi le loro opere d’arte. Tutto cambia, però, la notte in cui tenta un furto in una villa a Palm Beach: l’esplosione di una bomba uccide una guardia e lei finisce per salvare la vita del padrone di casa, il playboy miliardario Richard Addison. Samantha è una ladra, è vero, ma se qualcuno pensa di farla passare per un’assassina si sbaglia di grosso. E se Richard è abituato a essere assediato dalle donne, quella che ha trovato in casa sua non sembra affatto interessata a lui. Però è vivo solo grazie a lei, l’unica a potergli dare le risposte che cerca. Così, fra gli intrighi del mondo dorato di Palm Beach, la seducente Samantha e l’affascinante Richard seguiranno gli indizi per scoprire anche il mistero di ciò che li unisce.

La mia recensione:
Primo romanzo di una serie e che leggo di quest'autrice... penso non sarà neanche l'ultimo.

Protagonista femminile di questo romanzo è Samantha Jellicoe, Sam, una ladra affascinante, coraggiosa, abile, fiera e molto orgogliosa. Per la precisione una ladra di opere d'arte e di beni di gran valore...

L'ultimo suo furto è iniziato come un gioco da ragazzi, cambiare la direzione di una telecamera per passare indisturbata, coprire con specchietti speciali dei dispositivi di allarme, una punta di diamante per tagliare un vetro ed eccola già all'interno dell'edificio per rubare una particolare tavoletta troiana.

Una serie di imprevisti però le causerà parecchi guai... Qualcuno prima di lei si era introdotto nella casa e ha sistemato delle cariche esplosive lungo i muri di un corridoio... fortunatamente se ne accorge prima di saltare in aria, però non possiamo dire lo stesso per la guardia che le si era avvicinata per perquisirla e denunciarla alla polizia dopo averla trovato a girare con circospezione nella casa.
Ulteriore imprevisto è dato dal padrone di casa che la vede durante la rapina e quindi può smascherarla senza problemi... solo una cosa fa desistere il milionario... la ladra gli ha salvato la vita coprendolo con il proprio corpo durante l'esplosione...

L'ha fatto per sbaglio o lei con tutto questo non centrava niente?
Perchè una semplice ladra avrebbe dovuto piazzare una bomba nella sua casa?


Tantissime domande affollano la mente di Richard Addison, il milionario proprietario della tenuta Solano Dorado House e uomo più ambito da tutte le donne... Con il fisico da adone, capelli scuri e occhi grigio scuri, Richard è un uomo intraprendente, sempre alla ricerca di qualche sfida in campo imprenditoriale, divorziato e dall'aspetto afrodisiaco...

Rimarrà sorpreso, poi, quando la bella ladra Sam tornerà nella sua tenuta sempre di soppiatto per proporgli un piano... lei lo avrebbe aiutato a scoprire chi era stato a sistemare le cariche esplosive nella sua tenuta a patto che lui la scagionasse da qualsiasi capo d'accusa, principalmente quella di omicidio, che le sarebbe stata imposta se catturata.

Affascinato dalla bella ladra e determinato a scoprire cosa sta veramente succedendo decide di accettare questo patto con il diavolo...

Un attrazione fortissima farà da sfondo alle indagini dei due personaggi accompagnati da Tom Donner, l'avvocato di Richard soprannominato Harvard da Sam, con grande rabbia di quest'ultimo.

La narrazione è scorrevole, fluida e intrigante... Rallentamenti nella narrazione per quanto riguarda degli errori di battitura all'interno del romanzo e per quanto riguarda la parte gialla del romanzo... Infatti per quanto riguarda la parte rosa del romanzo, l'attrazione dei personaggi, la scoperta sul loro passato, i loro caratteri e atteggiamenti tra loro e con gli altri sono ben descritti ed approfonditi, mentre per la parte gialla rimane troppo sul superficiale... è come se la parte rosa andasse avanti in rialza pian piano invece quella gialla va su e giù per tutto il tempo...

Un romanzo nel complesso di buona qualità, i personaggi sono interessanti e per essere il primo romanzo di una serie possiamo reputarlo adatto...

Solo due particolari segnalazioni...

1) Per tutti premi che questo romanzo ha conseguito mi aspettavo molto di più... sinceramente da un romanzo premiato come questo non ci si può aspettare questi alti e bassi per quanto riguarda un parte integrante del romanzo.

2) Ho letto che molti facevano riferimento a Eve e Roark della serie In Death di Nora Roberts nel descrivere i personaggi di questo romanzo... vagamente i personaggi possono assomigliare, ma molto, ma molto superficialmente... Nei romanzi di Nora Roberts i personaggi di Eve e Roark sono molto più descritti e particolari...

Quindi non lo consiglio questo romanzo per chi si aspetta di ritrovare personaggi come Eve e Roark... per niente...

1/2

*Contemporary Romantic Suspense Series*
1. UN SENTIMENTO PERICOLOSO (Flirting with Danger)
2. Don't Look Down
3. Billionaires Prefer Blondes
4. Twice the Temptation (anthology) -- "Diamonds Are Not a Girl's Best Friend"
5. A Touch of Minx

L'autrice

Suzanne Enoch è un autrice americana di best-seller contemporanei e romanzi romanzeschi abientati nel periodo Regency.

Enoch si è laureata all'Università della California, i suoi primi tentativi di scrittura erano nel genere romantico di fantasia, ma presto ha cominciato i romanzi Regency. Il suo primo romanzo, The Black Duke's Prize, è stato pubblicato nel 1995. Infine ha rinunciato al suo lavoro a tempo pieno nel 2002 per dedicarsi alla scrittura.
Suzanne vive in California con il suo cane, Katie.

A presto

1 commento:

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?