neve

giovedì 19 gennaio 2012

Recensione "The familiars" di Andrew Jacobson e Adam Jay Epstein

Buongiorno a tutti ^^
seconda recensione in un giorno *O*
sto migliorando u.u un applauso a me!!

Sono di nuovo qui con tutti voi per parlarvi di un romanzo che ho finito giusto stamattina di leggere... e dire che ieri lo avevo appena iniziato u.u

Se vi dico che i protagonisti sono un gatto, una ghiandaia e una ranocchia
voi a che romanzo pensate??

THE FAMILIARS - LA STRANA STORIA DELLA RANA PASTICCIONA, DELLA GHIANDAIA BLU E DEL GATTO CHE SALVO' IL MONDO DEI MAGHI di Andrew Jacobson e Adam Jay Epstein

Casa Editrice: Newton Compton Editore
Collana: Nuova Narrativa Newton
Pagine: 256
Prezzo: 9,90€
Data di pubblicazione: 24 Novembre 2011
Codice ISBN: 978-88-541-3197-2

Aggiungi la scheda di questo romanzo su aNobii.com oppure su Goodreads.com

Trama:
La magia non è più solo per i maghi!

Tre animali prodigiosi. Tre maghi da salvare. Un romanzo scritto con la bacchetta magica.


Aldwyn è un gatto randagio che vive alla giornata nella terra di Vastia. Mentre sta scappando dalle grinfie di un accalappiagatti, finisce in un negozio che vende famigli, animali con poteri magici che da sempre accompagnano maghi e streghe nelle loro avventure. Ma Aldwyn non sa nulla di magia: lui sa solo rubare il pesce, dormire sui tetti e fuggire da cani e pescivendoli infuriati. Eppure, tra tanti altri animali, il maghetto Jack sceglie proprio lui e lo conduce a Stone Runlet, dove il potente mago Kalstaff guida una famosa scuola di stregoneria. Tra i suoi apprendisti ci sono anche Marianne e Dalton, con i loro famigli: una rana pasticciona, Gilbert, che dovrebbe avere la capacità di predire il futuro ma in realtà pensa solo a catturare mosche, e una ghiandaia blu, Skylar, saccente e altezzosa. Ma il mago non avrà il tempo di insegnare ai suoi allievi tutto ciò che sa. Tre stelle che danzano in cielo annunciano infatti che un’antica profezia sta per compiersi. Tutta Vastia è in pericolo e solo tre giovani eroi potranno salvarla. E quando i maghi verranno rapiti, toccherà ai tre famigli partire per un’incredibile avventura, affrontando orrobestie furiose, streghe cannibali, occhi volanti e tutti i pericoli che la magia nera può scagliare sul loro cammino…

La mia recensione:
Un romanzo con i personaggi più bizzarri e coinvolgenti che io abbia letto da un po' di tempo.

The familiars è il primo romanzo di una serie dove i protagonisti di questo romanzo fantasy non sono i maghi o le streghe, ma piuttosto i loro famigli, animali magici che accompagnano, aiutano gli umani nelle loro missioni.

Ma cosa accadrebbe se un mago sceglie un animale privo di poteri magici?

Protagonista fin dall'inizio della storia è Aldwyn, un gatto randagio, senza padroni e fissa dimora, che vagabonda in una delle cittadine del vasto regno di Vastia. Costretto a rubare del cibo per poter sopravvivere fin da piccolo fa di lui un gatto prudente, non si fida di nessuno e sarà proprio durante un furto di scarti di pesce che verrà a conoscenza di un mondo a lui completamente sconosciuto... il mondo della magia.

Inseguito da un famoso cacciatore di taglie si rifugia in preda al panico in un negozio dove ci sono migliaia di gabbie che ospitano tantissime specie diverse di animali... per non farsi scoprire si nasconde in una delle gabbie.

Proprio in quel momento ecco sopraggiungere un giovane ragazzino dagli occhi verdi che si troverà a dover scegliere il miglior animale che possa affiancarlo nella sua avventura. E Jack sceglierà proprio Aldwyn con cui trova molte somiglianze.

Tutto sembra andare bene, Jack, Kalstaff (un potente mago) e i suoi due apprendisti, Dalton e Marianne non sembrano aver notato niente di strano nel gatto e lo stesso vale per Skylar, la ghiandaia blu famiglia di Dalton e nella ranocchia Gilbert, compagno d'avventura di Marianne.

Perchè rivelare di non aver poteri quando poteva finalmente avere una casa calda dove dormire e cibo a volontà?

Ben presto però tutta questa tranquillità verrà disturbata da un avvenimento davvero nefasto che cambierà la storia drasticamente... una regina corrosa dalla fame di potere rapirà i tre giovani maghi e toccherà proprio ai tre famigli salvarli.

Avventura dopo avventura, Aldwyn imparerà il vero significato delle parole fiducia, amicizia, famiglia.

Una lezione davvero importante per lui, un povero gatto randagio che fino a poco tempo prima non aveva niente e nessuno al suo fianco.

Accanto a lui nella missione ci saranno Skylar, la ghiandaia blu, un po' so-tutto-io (dai chi vi viene in mente pensando a questo termine? xD) e una ranocchia pasticciona e simpaticissima che risponde al nome di Gilbert.

Le vicende dei personaggi e il loro comportamento riportano alla memoria molte similitudini riguardanti i grandi romanzi fantasy dove la magia regna sovrana: da Harry Potter ai romanzi della serie Queste oscure materie di Philipp Pullman dove il personaggio principale Lyra è affiancata dal suo daimon.

Devo ammettere che nella lettura molte volte mi è venuto da dire: "Ah! Questo pezzo sembra quella vicenda avvenuta nel libro x" oppure "Certo che questo personaggio assomiglia tantissimo al personaggio y di quella serie", ma non mi ha rovinato minimamente il piacere di leggere questa storia.

Un romanzo scritto per un pubblico di bambini, ma che può essere letto tranquillamente da tutti, un romanzo avventuroso, coinvolgente, divertente ed emozionante.

Consigliato sia ai bambini, sia agli adulti, che come me, voglio rivivere un momento magico come è accaduto nella lettura della saga dei fantasy che ci hanno accompagnato nella nostra infanzia e nella nostra vita di lettori.



*The Familiars Series*
1. The Familiars - La strana storia della rana pasticciona, della ghiandaia blu e del gatto che salvò il mondo dei maghi
2. The Familiars - Secrets of the Crow (in pubblicazione dalla Newton Compton nel Novembre 2012)
3. The Familiars - Circle of Heroes (in pubblicazione negli USA)


Clicca sul banner qui sopra per leggere un estratto del romanzo

Gli autori

Adam Jay Epstein ha trascorso la sua infanzia a Great Neck, nello Stato di New York. Ha incontrato Andrew Jacobson a Los Angeles e da allora scrivono insieme per la TV. Un giorno Adam ha chiesto ad Andrew: «Ti è familiare la parola famiglio?». E da quella semplice domanda è nata Vastia, un mondo fantastico pieno di animali e magia, passioni che gli autori condividono. The Familiars è il loro primo romanzo: è stato selezionato per diversi premi, tra i quali il Goodreads Choice e lo YABC Choice. Ogni parola, frase e pagina è stata scritta insieme dai due autori.

Andrew Jacobson è cresciuto nel Wisconsin. Ha incontrato Adam Jay Epstein a Los Angeles e da allora scrivono insieme per la TV. Un giorno Adam ha chiesto ad Andrew: «Ti è familiare la parola famiglio?». E da quella semplice domanda è nata Vastia, un mondo fantastico pieno di animali e magia, passioni che gli autori condividono. The Familiars è il loro primo romanzo: è stato selezionato per diversi premi, tra i quali il Goodreads Choice e lo YABC Choice. Ogni parola, frase e pagina è stata scritta insieme dai due autori.

Per saperne di più, visitate i siti http://thefamiliars.com/ e http://thefamiliars.blogspot.com/

A presto

Nessun commento:

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?