neve

mercoledì 25 gennaio 2012

Recensione: Sogni tra i fiori di Mariagrazia Buonauro

Buon pomeriggio a tutti!!
Quella di oggi è una recensione del libro d'esordio di un'autrice italiana.
Sto parlando di:
Sogni tra i fiori di Mariagrazia Buonauro


Casa Editrice:Csa
Pagine: 128
Prezzo: 13.00 Euro
Data di pubblicazione:2010

Trama:

Laura, una donna dolce e riflessiva, dopo aver cavalcato la tempesta per la fine di un amore e la vendita della casa, recupera la gioia di vivere. Quando la sua vita prende un nuovo corso, canta la sua storia che narra d'amore, magia, sogni e speranze.

La mia recensione:

“Sogni tra i fiori” è il romanzo d'esordio di Mariagrazie Buonauro.

Un testo dallo stile molto ricercato, che l'autrice dedica alla madre.

Laura la protagonista , è una donna estremamente complessa , insicura , divisa tra la famiglia a cui è molto legata e il lavoro.

La donna infatti è un'insegnante il cui desiderio nascosto nel cassetto è quello di scrivere un romanzo, diventare una scrittrice e qui si può chiaramente notare un riflesso con l'autrice stessa.

Legata sentimentalmente fin da giovane con Antonio, l'uomo non si è fatto scrupoli ha tradirla sposando un'altra donna.

Una persona veramente squallida dalla quale Laura però non riesce a staccarsi per il troppo amore o forse per la paura nascosta di rimanere sola.

Pur essendo stata tradita Laura lo continua a frequantare come amante..

Ad un certo punto però la donna si rende conto del male che si sta facendo e non riuscendo più a sostenere questa situazione, finalmente, decide di lasciarlo.

Non sarà facile dopo tanti anni trascorsi accanto ad un uomo separarsi, ma grazie alle sue ancore di salvezza, la famiglia e il lavoro, Laura saprà trovare la forza necessaria.

Ma certamente non sarà una situazione facile da affrontare.
Una situazione in cui nessuno vorrebbe trovarsi, traditi dalla persona a cui più teniamo.

Sua madre , donna acuta , vedova da tempo e legatissima alla figlia , in silenzio la seguirà fino al giorno in cui le organizzarà un viaggio in America , presso sua cugina , per aiutarla ad uscire dal vortice negativo in cui è sprofondata.

Laura tentennerà all'inizio ma poi accetterà di partire.
Andare via per un po', vedendo posti nuovi e conoscendo altre persone non potrà che giovare al suo animo.

Questo viaggio segnerà una svolta decisiva.

Proprio all'imbarco per la partenza Laua conoscerà Sergio , un uomo straordinrio , sensibile , che saprà metterla a suo agio; è di Napoli come lei ed anche lui è un insegnante.

Hanno molte cose in comune , si scambiano i cellulari con la promessa di rivedersi.

Il viaggio per Laura assieme alla cugina e ad una sua amica è bellissimo, spassoso, riesce finalmente a distrarsi.

Un pomeriggio troverà anche il modo di incontrare Sergio e trascorrere del tempo prezioso con lui.

Il ritorno , si sa , brucia , quando stai bene in un luogo vorresti rimanerci per sempre ma lei ha un valido motivo per tornare: Sergio.

Al ritorno nuovi progetti la attendono:il cambio di residenza con la mamma ma soprattutto la nostra protagonista si frequenterà meglio con Sergio e sognerà un futuro con lui.

Come si evolverà la storia tra i due?
Il tempo passa , i sogni sembrano avverarsi ma l'incontro della coppia con Antonio ad una festa di una amica di Laura offuscherà il loro cielo dorato.

Saranno abbastanza forti da affrontare le nuove difficoltà? Un libro tutto da scoprire dove non mancano i colpi di scena.

Un romanzo che racconta la rinascita di una donna, di un amore, ci insegna che non è mai troppo tardi per vivere!!

La scrittura è buona e ciò che più mi ha colpito del romanzo sono le descrizioni, veramente minuziose di dettagli.

Sono rimasta un po' interdetta solo riguardo alla forma, estremamente ricercata in alcuni passaggi
“facevo voli pindarici attraverso atmosfere rarefatte,irretita in un mondo abbacinante”,
contrastata però da momenti in cui la protagonista sciorina una serie di parolacce volgari .

Anche se erano perfettamente in tema con la situazione in cui venivano citate magari si sarebbero potute evitare.

Però sicuramente l'autrice ha scritto di getto, con il cuore e questo emerge da tutto il racconto.
Un romanzo da leggere, un racconto breve adatto sicuramente ad un pubblico femminile.




A presto!!

4 commenti:

Angela ha detto...

direi che è una storia d'amore romantica ma probabilmente coinvolgente...
a volte questa ricerca di un linguaggio troppo ricercato non sempre si concilia e pare adeguatissimo alla storia narrata...

Arimi ha detto...

si infatti concordo con te, preferisco parole più semplici ma che arrivano dritte al cuore!

Anonimo ha detto...

L'ho letto anch'io e mi è piaciuto proprio per il linguaggio molto curato. E' un libro fresco,svelto che si legge velocemente grazie alla forma molto scorrevole.Sarà che a me non piacciono i libri mattone pesanti e noiosi, ma questo romanzo mi è piaciuto tanto, anche perchè in alcuni punti l'ho trovato commovente.

Anonimo ha detto...

La storia è interessante e carina. Ho trovato coinvolgente il finale e poi mi è piaciuta la scrittura abbastanza buona, con termini sempre appropriati e inusuali. Quando leggo un libro, non voglio il solito linguaggio che già conosco, ma nuove espressioni e questo libro ne è pieno. Mi ha colpito lo stile molto personale. Bel testo!

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?