neve

martedì 5 aprile 2011

Teaser Tuesdays (17)

Ciao a tutti :),
eccoci con la diciassettesima puntata della rubrica del martedi!
Teaser Tuesdays è una rubrica creata da MizB del blog Should Be Reading...
La creatrice della rubrica W... W... W... Wednesdays ^_^


Il banner che vedete qui sopra non è l'originale ^_^ l'ha ricreato Ary!
Come funziona?

Semplice, basta seguire queste semplici regole:
1. Prendi il libro che stai leggendo
2. Aprilo a una pagina a caso
3. Condividi un breve spezzone di quella pagina ("Teaser")
4. Fai attenzione a non scrivere spoilers!
5. Riporta anche il titolo e l'autore così che i tuoi lettori possano aggiungere il libro alla loro wishlist se sono rimasti colpiti dall'estratto...

Incominciamo??

Ecco la lettura di Arimi...

Avvolgendosi il lenzuolo intorno al corpo, balzò giù dal letto e si diresse verso l’ampia sala da bagno in marmo marrone, con Jack Bauer che le trotterellava alle calcagna. Quello che vide rifl esso nel grande specchio la rassicurò. Dopotutto, non aveva l’aria di un completo rottame. Anzi, aveva una bella cera. Forse perché, per la prima volta dopo molto tempo, aveva potuto godere di un buon sonno? In realtà aveva dormito poco, ma benissimo. E una volta tanto si era svegliata veramente felice. Non aveva nemmeno sentito la mancanza del suo bite: non credeva di avere digrignato i denti, neanche una volta, durante tutta la notte.

pag. 152 - Insatiable di Meg Cabot

Ecco la lettura di Arianna

Senza badare al fatto che la sua reazione lo divertiva, Elena fece scorrere le dita sulla parte dell'ala che aveva lacerato con il proiettile.
"è così morbida" mormorò. Anche se riusciva a sentire il muscolo, e la forza poderosa che si celava sotto quelle fiume soffici. Non riusciva a smettere di accarezzarla, attratta dalla sua calda vitalità, che percepiva come una pulsazione vivente.Tolse le mani. Non avrebbe voluto, ma sapeva di doversi fermare. Si guardò i polpastrelli, e notò che luccicavano. "Polvere di angelo."
"Assaggiala."
Elena sollevò lo sguardo, vividamente consapevole delle ali che le si chiudevano intorno. "Vuoi che l'assaggi?"
"Perchè credi che gli umani siano disposti a pagare una fortuna per averla?"
"Pensavo fosse una sorta di status symbol... 'Ehi, guarda la mia fiala di polvere d'angelo: è più grossa della tua.'" Fissò le scintille brillanti che le rivestivano i polpastrelli. "è buona?".
"Per qualcuno è una droga."

pag. 201 - Il profumo del sangue di Nalini Singh

A presto

e

Nessun commento:

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?