neve

martedì 28 giugno 2011

Recensione "Il guardiano di Atlantide" e "Il gioiello di Atlantide" di Gena Showalter

Sera a tutti,
in questa calda serata sono qui a recensire due romanzi, il primo e il secondo romanzo di una serie sugli abitanti di Atlantide.

La saga è scritta dalla penna di Gena Showalter, nota autrice come voi ricorderete della saga *Lords of the Underworld* (I Signori degli Inferi).

La saga di cui vi voglio parlare oggi invece è la *Atlantic Series*:
1. IL GUARDIANO DI ATLANTIDE
2. IL GIOIELLO DI ATLANTIDE
3. The Nymph King (Febbraio 2007)
4. LA MALEDIZIONE DELL'AMAZZONE - lo troviamo nel volume Demon's (The Amazon’s Curse, Marzo 2009)
5. The Vampire’s Bride (Maggio 2009)

E ora passiamo alle recensioni ^___^

IL GUARDIANO DI ATLANTIDE di Gena Showalter

Casa Editrice: Harlequin Mondadori
Collana: Bluenocturne (n°40)
Pagine: 315
Prezzo: 5,40€
Data di pubblicazione: Maggio 2011

Trama:
Darius en Kragin è uno spietato guerriero che da oltre trecento anni protegge le porte di Atlantide, uccidendo i mortali che hanno la sventura di attraversare quella barriera. Seducente e bellissimo, ha sempre scatenato la passione nelle sue donne, ma a nessuna ha concesso il proprio cuore. Finché non si ritrova davanti Grace Carlyle, orgogliosa, intrepida, bellissima. Qualcosa gli impedisce di toglierle la vita. E non si tratta tanto del misterioso medaglione che lei porta al collo, quanto piuttosto di una sensazione che un possente uomo-drago come lui non dovrebbe provare...

La mia recensione:
Primo capitolo di una serie sugli abitanti di Atlantide e in questo romanzo parleremo in particolar modo degli uomini-drago. Guerrieri che proteggono dal male e dagli umani che arrivano su Atlantide e a capo di questo gruppo c'è il temuto Darius en Kragin, un guerriero che da oltre trecento anni sorveglia l'ingresso tra Atlantide e il mondo esterno e uccide tutti quelli che riescono ad oltrepassare questa barriera di nebbia.
Spietato e aggressivo Darius ha dovuto nascondere a tutti e a se stesso tutte le emozioni che prova per non venir sopraffatto dalla nebbia e non esser, quindi, in grado di assolvere il suo dovere.

La sua aggressività però inizierà a vacillare quando dalla nebbia esce una donna umana, bella e seducente che lo implora di aiutarla a trovare il fratello che crede disperso nella nebbia o nel regno di cui lui è il guardiano. Ma quello che incuriosisce di più Darius è il medaglione che la ragazza, Grace Carlyle porta al collo... infatti quello è un medaglione che possiedono solo gli uomini-drago ed è deciso a scoprire fino in fondo dove o da chi possa averlo avuto.

Diffidenza, insicurezza, avventura, mistero... tutti questi sono gli ingredienti di questa nuova serie scritta da Gena Showalter.

Il romanzo è scorrevole, piacevole e i personaggi sono interessanti, però non mi ha conquistato come è successo con l'altra famosa saga della Showalter... possiamo dire che questo romanzo è una prima prova di scrittura dell'autrice che poi si è perfezionata con la serie dei Signori degli Inferi.

Nel complesso è un romanzo che si fa leggere ed è interessante scoprire nuovi personaggi dai classici vampiri, demoni, angeli che si possono trovare negli altri romanzi.

e mezza


IL GIOIELLO DI ATLANTIDE di Gena Showalter

Casa Editrice: Harlequin Mondadori
Collana: Bluenocturne (n°42)
Pagine: 315
Prezzo: 5,40€
Data di pubblicazione: Giugno 2011

Trama:
Grayson James, agente segreto in missione nel Regno di Atlantide, deve rintracciare il Gioiello di Dunamis, un potente talismano che garantisce a chiunque lo possiede immensi poteri e la vittoria su tutti i nemici. Per impedire che cada nelle mani sbagliate è autorizzato persino a distruggerlo. Ciò che non immagina, è che si tratta di una donna, bellissima, appassionata e sensuale. E quando lo scopre, si rende conto che distruggerla è l'ultimo dei suoi desideri.

La mia recensione:
Secondo capitolo della saga degli abitanti di Atlantide... In questo romanzo a differenza del primo della serie non troveremo gli uomini-drago come protagonisti... infatti li troveremo solo nell'ultima parte del romanzo.

Protagonista di questo capitolo è Grayson James, un agente segreto in missione che va nel Regno di Atlantide per scoprire dove si trova un famoso e potente gioiello dotato di immensi poteri.

Nella prima parte del romanzo lo vediamo uscire di soppiatto da un edificio dove alle sue fondamenta era nascosto il passaggio dal mondo degli umani e grazie ad un GPS inizia a seguire il segnale che lo condurrà, o almeno lo spera, al misterioso gioiello...

Durante una camminata viene "assalito" dalla voce di una donna che non ha mai conosciuto e di cui sente la voce che gli intima di stare attento nella sua testa... sbalordito non crede che tutto ciò possa essere possibile, ma misteriosamente decide di fidarsi di questa voce che dice di volerlo aiutare nella ricerca del gioiello a patto che lui la aiuti a scappare dal luogo dove la tengono imprigionata.

Fedele alla parola data il nostro agente segreto salva la ragazza, seducente, bella, passionale ed intraprendente che dice di non aver un nome suo e alla fine concordono per il nome di Jewel.

L'avventura non termina certamente qui,perchè infatti la Regina dei Demoni, la donna che teneva imprigionata Jewel non esiterà in nessun modo contro di loro nel tentativo di riprendersi la ragazza.

Vedremo tantissimi nuove creature in questo romanzo: vampiri, demoni, arpie, ninfii, sirene, centauri... Un romanzo grazie al quale riusciamo a conoscere meglio il mondo di Atlantide creato da Gena Showalter.

I personaggi di questo romanzo, rispetto al primo, sono molto più interessanti e ti coinvolgono molto di più nella storia grazie ai loro atteggiamenti l'uno dell'altro e nei confronti degli altri personaggi in generale.

Passione, avventura, un gioiello da scoprire e una donna da salvare...
Un romanzo che ti appassiona dalla prima pagina e ti entusiasma nella sua semplicità.



A presto

Nessun commento:

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?