neve

mercoledì 29 giugno 2011

W... W... W... Wednesdays (39)

Ciao a tutti :D
eccomi qui con la 39° puntata della rubrica W... W... W... Wednesdays :)

Il banner è stato ricreato da Nasreen, non è il banner originario del blog inglese.
Proviene da un blog inglese di cui trovate il titolo anche all’interno del bannerino che parla dell’iniziativa. In cosa consiste? Sostanzialmente basta rispondere a tre domande.

1) What are you currently reading? Cosa stai leggendo?
2) What did you recently finish reading? Quale libro hai finito di recente?
3) What do you think you’ll read next? Quale libro sarà la tua prossima lettura?

Niente di troppo complicato come potete notare ;)

Cominciamo...

1) What are you currently reading? Cosa stai leggendo?

Sto leggendo "La leggenda di Ghelbes Tal - Il destino di un re" di Virginia Parisi.

Anno 1454. Era del Sole Bianco. Terre Note.
Akron di Erden è il Mahdir, erede al trono del Regno del Nord. Cresciuto in mezzo ai Grausam, anime di dannati metà uomini e metà lupi, con loro ha appreso l’arte della guerra, dell’omicidio, della vendetta, della violenza, dei sacrifici propiziatori. E’ un guerriero sanguinario e invincibile che non conosce pietà o misericordia. Sebbene le sue sembianze siano quelle di un giovane uomo, la sua anima nera è incatenata in un antro oscuro insieme alle bestie infernali che comanda.
Duecento anni dopo la fine della Prima Grande Guerra per il dominio delle Terre Note, alla testa dei Grausam e dell’esercito di Erden, Akron si spinge oltre i confini a ovest, invadendo Einor e la città di Weibe Dunen. La dinastia dei Langlebig viene sterminata, eccezione fatta per l’ultima discendente, Airyn, principessa del Regno dell’Ovest, che grazie al sacrificio del padre riesce a fuggire.
L’antica profezia, che promette alla progenie dei Mahdir e dei Langlebig la corona di Ghelbes Tal, antico e potente Regno oltre mare e la sovranità sulle Terre Note sta per compiersi.
Ayrin è una valorosa combattente, protetta dall’unico discendente dei Seher, Veggenti e guerrieri straordinari, ma non sa ancora quale destino la attende. Ferita gravemente e fatta prigioniera, depredata dell’Unicorno e della mitica spada del padre, si ritrova al polso un bracciale Hilerm, antico amuleto, promessa incancellabile di legame eterno. Impossibile sfilarlo, separarsene o distruggerlo. Indossarlo significa suggellare un contratto indelebile: unirsi al Principe del Nord, colui che ha distrutto Einor e assassinato la sua famiglia.
Può una donna intrepida tentare di mutare il corso degli astri? Può la luce varcare la soglia degli Inferi nel cuore di un uomo che non è tale da troppo tempo?
La minaccia di una nuova guerra non è solo un presagio nella notte più fonda ma una realtà peggiore di qualsiasi incubo. Tornare a combattere per ripristinare l’equilibrio di una pace fittizia e precaria non sarà sufficiente giacché il potere dei Mahdir, progenie dei Negromanti, si è fatto ancora più crudele e terribile. Per contrastarlo non è necessario solo raccogliere gli uomini migliori ed esortarli a credere nel proprio valore. I sopravvissuti e coloro che si uniranno a loro dovranno sfuggire ai disegni del destino e alle parole di un’antica profezia. E mostrarsi così arditi da poter scegliere da che parte stare e cosa essere.


2) What did you recently finish reading? Quale libro hai finito di recente?

Ho finito di leggere "Il gioiello di Atlantide" di Gena Showalter.

Grayson James, agente segreto in missione nel Regno di Atlantide, deve rintracciare il Gioiello di Dunamis, un potente talismano che garantisce a chiunque lo possiede immensi poteri e la vittoria su tutti i nemici. Per impedire che cada nelle mani sbagliate è autorizzato persino a distruggerlo. Ciò che non immagina, è che si tratta di una donna, bellissima, appassionata e sensuale. E quando lo scopre, si rende conto che distruggerla è l'ultimo dei suoi desideri.

3) What do you think you’ll read next? Quale libro sarà la tua prossima lettura?
Ancora devo decidere ^^

A presto

Nessun commento:

Premi del blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità .
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L'autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Ti piace il mio blog?